Condividi

Come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice

Con l'uso quotidiano, la mancanza di ventilazione e la trascuratezza è normale che la vostra lavatrice cominci a diffondere il tipico odorino sgradevole, prodotto dell'umidità, che a volte passa anche ai vestiti trasformandoci in enormi arbre-magique alla muffa. Su UnCome.it vi spieghiamo alcuni semplici consigli per eliminare il problema alla radice e come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice!

Potrebbe interessarti anche: Perché la lavatrice emana cattivo odore
Passi da seguire:
1

Il primo passo basilare per eliminare il cattivo odore dalla lavatrice è prendere l'abitudine di lasciare la porta aperta, dopo ogni lavaggio, per il resto della giornata. In questo modo permetterai che l'umidità si disperda e il cestello si ventilerà.

Come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice - Passo 1
2

Compra un panno per superfici bagnate (quelli con fibre di vetro vanno molto bene) e passatelo dopo il lavaggio nel cestello della lavatrice in modo da asciugare anche i punti più nascosti dove si può annidare l'umidità e creare il cattivo odore. In questo modo assorberà l'eccesso di acqua che a volte rimane in questa zona accumulando batteri e causando il cattivo odore dalla lavatrice. pulire la lavatrice è una buona abitudine per prevenire o per eliminare il cattivo odore dalla lavatrice.

Come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice - Passo 2
3

È importante ricordarsi di usare almeno due volte l'anno i prodotti specifici per la pulizia delle lavatrici che normalmente sono in pastiglie. In questa maniera otterrete una pulizia profonda ed eliminerete i batteri accumulati.

Come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice - Passo 3
4

Ogni tanto, quando lavate abiti bianchi, potete realizzare un lavaggio a 90 gradi. In questa maniera l'acqua bollente pulirà in maniera profonda il cestello eliminando sporco e impurità che possono creare successivamente cattivo odore dalla lavatrice.

5

Non dimenticate di pulire periodicamente il filtro per eliminare peli, resti di carta o qualsiasi cosa che possa essere stata dimenticata in qualche tasca dei nostri vestiti e sono le cause del cattivo odore.

Una volta che il cattivo odore si è imrpegnato, che fare? Per eliminare il cattivo odore dalla lavatrice puoi:

  • Fare un lavaggio breve a più di 30º C usando unicamente mezzo litro di aceto bianco. Questo ingrediente è in grado di uccidere completamente i batteri presenti nella lavatrice e lasciarla con un buen profumo.
  • Fare un lavaggio con candeggina, che anch'essa ha la capacità di eliminare i batteri in maniera molto efficace. Però ricordatevi che il lavaggio successivo dovrà essere di capi bianchi per evitare di macchiarli e scolorirli con residui del prodotto.
  • Inoltre, puoi lasciare un recipiente pieno di bicarbonato di sodio nella lavatrice una volta effettuato uno dei due lavaggi precedentemente spiegati. Il bicarbonato aiuterà ad assorbire il cattivo odore.
Come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice - Passo 5
6

La lavatrice non è l'unico elemento che in casa può emanare un cattivo odore, ma per esempio anche il frigorifero o le tubature sono soggetti a questo problema. Per eliminare qualsiasi cattivo odore da casa, leggi anche questi due altri articoli di Uncome:

Se desideri leggere altri articoli simili a Come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Manutenzione e sicurezza della casa.

Scrivi un commento su Come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice

Ti è piaciuto l'articolo?

Come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice
1 di 5
Come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice

Torna su