Condividi

Come pulire la lavatrice

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come pulire la lavatrice

La lavatrice è uno degli elettrodomestici che richiedono una costante manutenzione e una pulizia frequente, per evitare che si rompa e ottenere buoni risultati nel lavaggio. Oltre a compiere piccole azioni quotidiane, sarà necessario anche pulirla a fondo periodicamente per mantenerla in perfette condizioni. In questo articolo di unCome, ti spieghiamo in dettaglio come pulire la lavatrice.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire la lavatrice con l'aceto
Passi da seguire:
1

In primo luogo, va notato che vi sono alcune piccole azioni che possiamo fare giornalmente usando la lavatrice per mantenerla pulita e in perfetto stato per molto tempo. Per esempio, caricare correttamente la lavatrice fara sì che non si rompa e i risultati del bucato siano migliori.

2

Inoltre, sarà essenziale dopo la centrifuga lasciare la porta della lavatrice aperta per ventilarla ed evitare così l'accumulo di umidità. Ciò, oltre alla proliferazione di muffe, darà un cattivo odore al tuo elettrodomestico e, pertanto, anche al tuo bucato. In questo articolo di unCome ti spieghiamo come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice.

3

D'altro canto, dovremo fare in modo che anche l'esterno della lavatrice si mantenga pulito; dovremo cercare di eliminare le macchie nel momento in cui si producono, come possono essere quelle dei detersivi e ammorbidenti che comunemente cadono sulla lavatrice. Aiutati con uno straccio bagnato con acqua e detergente per mantenerla impeccabile.

4

Per pulire la lavatrice sarà necessario anche controllare le guarnizioni di gomma regolarmente. Così, dovrai pulire con uno straccio o panno imbevuto la giuntura del portello della lavatrice, dove di solito si accumula lo sporco, residui di detersivi, bottoni smarriti, ecc.

5

Il cassettino del detersivo sarà un altro dei punti in cui dovremo concentrarci di più al momento di pulire la lavatrice. Con una certa frequenza sarà essenziale toglierlo e risciacquarlo con acqua tiepida per eliminare qualsiasi accumulo di sapone o ammorbidente. Assicurati che sia pulito anche lo spazio della lavatrice dove è inserito il cassetto.

6

Alcuni modelli di lavatrici necessitano anche la pulizia del filtro per rimuovere i resti di sporco che si vanno accumulandosi. A tal fine, dovrai consultare il manuale della lavatrice, dove sarà spiegato il modo per togliere e pulire il filtro, nonché la frequenza con cui devi compiere questa manutenzione.

7

Inoltre, è raccomandabile anche fare dei bucati di manutenzione: imposta un ciclo di lavaggio con acqua calda (temperatura massima) con il tamburo vuoto. Dovrai aggiungere lo stesso detersivo che usi normalmente e, in questo modo, riuscirai a eliminare gli accumuli di calcare e sporco.

8

Come manutenzione abituale della lavatrice e per facilitarne la pulizia, si raccomanda l'uso di prodotti anticalcare che contribuiranno a evitare che questo minerale si accumuli nelle tubature e altri meccanismi dell'elettrodomestico. Ciò sarà particolarmente necessario nelle zone geografiche con acqua dura, cioè con elevato contenuto di calcare perché questo danneggia sia il bucato che la lavatrice. Puoi vederlo in dettaglio nei nostri articoli: Come il calcare danneggia i vestiti e Come danni fa il calcare dell'acqua.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come pulire la lavatrice, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Manutenzione e sicurezza della casa.

Scrivi un commento su Come pulire la lavatrice

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
maurizio
Scusate io sto cercando una placchetta di rame di una vecchia lavatrice bosch,voi ne avete mica una da vendermi a che prezzo,potete rispondermi a malllamano@libero.it grazie buona notte maurizio!! Villarbasse torino

Come pulire la lavatrice
Come pulire la lavatrice

Torna su