Condividi

Perché la lavatrice emana cattivo odore

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Perché la lavatrice emana cattivo odore

Le lavatrici possono causare più di un grattacapo. Un bel giorno noti che la lavatrice puzza, nonostante tu non abbia fatto niente di diverso dal solito che possa averlo causato. È una situazione che si sviluppa con il passare del tempo; su unCome.it ti vogliamo spiegare perché la lavatrice emana cattivo odore affinché tu possa risolvere questo problema alla radice.

Passi da seguire:
1

Da anni ti fidi ciecamente della tua lavatrice, ma un bel giorno ti tradisce. La cosa peggiore è che non hai la più pallida idea del motivo per cui puzza, soprattutto perché il suo lavoro è rendere pulito e profumato ciò che non lo è. In primo luogo, accertati che sia in buono stato. Se ha problemi di centrifuga o di scarico, allora rimboccati le maniche, perché sarà più complesso risolverli.

Ci sono molti motivi per cui la lavatrice può emanare un odore sgradevole. E quel che è peggio è che anche i vestiti iniziano ad impregnarsene. Gli indumenti di cotone, le polo e gli asciugamani non escono più profumati come avveniva prima e, nonostante tu ripeta il lavaggio, la puzza non si elimina.

2

Calzini incagliati, palline di polvere, lana e peli e batteri: questi tre alleati sono i peggiori nemici della lavatrice. Se ogni volta che fai un lavaggio devi dire addio a un calzino, hai già scoperto uno dei motivi che potrebbero causare l'odore.

3

Se hai una lavatrice che si apre frontalmente, hai notato che possiede alcuni cerchi di gomma incastrati in cui si incagliano sempre alcuni indumenti. Dopo ogni lavata, verifica che dei pezzi di stoffa o dello sporco non siano rimasti intrappolati tra la gomma e il cesto dell'elettrodomestico, così forse risolverai il problema dell'odore.

4

Se normalmente lavi con acqua fredda perché non si rimpiccioliscano i capi, forse è questo il problema. Di tanto in tanto, la lavatrice ha bisogno di un lavaggio caldo, perché quest'ultimo ha la capacità di uccidere i batteri che restano al suo interno; tienine conto per le prossime lavate.

5

La candeggina elimina l'odore di marcio o di eccessiva umidità che probabilmente fuoriesce dall'elettrodomestico. Quindi fai una lavata di candeggina con un ciclo breve e facci sapere se ha funzionato.

6

Forse tendi a esagerare con il detersivo, perché ritieni che i vestiti così profumeranno ed eliminerai da essi l'odore sgradevole. Ci spiace dirti che questo è un altro dei motivi che potrebbero causare il puzzo. Devi usare la quantità giusta di detersivo per evitare che quello in eccesso marcisca e causi problemi.

E se vuoi sapere come sbarazzarti di questo odore sgradevole, ti invitiamo a leggere il nostro articolo Come eliminare il cattivo odore dalla lavatrice.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché la lavatrice emana cattivo odore, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Manutenzione e sicurezza della casa.

Scrivi un commento su Perché la lavatrice emana cattivo odore

Ti è piaciuto l'articolo?

Perché la lavatrice emana cattivo odore
Perché la lavatrice emana cattivo odore

Torna su