Condividi

Come scegliere la tinta bionda in base all'età

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 24 ottobre 2017
Come scegliere la tinta bionda in base all'età

Che si desideri cambiare radicalmente il proprio look, coprire i capelli bianchi, vedersi più giovani o sexy, è importante saper scegliere il colore della tinta che ci dona di più. Per aiutarti a capirlo, in questo articolo di unCome.it ti spieghiamo come scegliere la tinta bionda in base all'età.

Nonostante il colore dei capelli non debba essere direttamente dipendente dall'età, è vero però che quest'ultimo è uno dei fattori da prendere in considerazione perché, se la tonalità non è adatta, può trasmettere un'immagine sbagliata di te o darti persino un aspetto sciupato. Che tu sia più o meno audace, segui questi consigli e sfoggerai dei capelli tinti perfetti per ogni occasione, nonché adatti alla tua età.

Potrebbe interessarti anche: Come passare da rossa a bionda

Tinta bionda in base all'età: i 20 anni

A 20 anni va bene tutto! Più sei giovane e più sei libera di sperimentare look diversi e, se hai un bel viso, non temere perché qualsiasi tonalità di biondo si adatterà bene ai tuoi lineamenti. Il consiglio che ti diamo è di tentare comunque di mantenere le meches di un colore quanto più naturale possibile, perché durante il decennio da ventenne è raro avere molti capelli bianchi.

Per quanto riguarda la tonalità, ti consigliamo un biondo medio con alcuni riflessi o meches, oppure un colore uniforme che sia compreso tra il color oro e il color caramello. Tuttavia, se sei una persona più audace e vuoi puntare su toni più chiari, come il biondo platino, cerca di non essere volgare. Inoltre, è importante curare di più i capelli se li tingi; in questo articolo di unCome ti spieghiamo Come prendersi cura dei capelli tinti, per evitare che questo processo chimico li rovini troppo.

Come scegliere la tinta bionda in base all'età - Tinta bionda in base all'età: i 20 anni

Tinta bionda in base all'età: i 30 anni

La stabilità che caratterizza i 30 anni, deve essere trasmessa anche dall'aspetto. Il viavai quotidiano può complicare la capacità di riuscire a sentirsi sempre belle. Il biondo che più ti consigliamo in questa fase della vita è il color cenere o il dorato; con qualche riflesso o meches sarai perfetta.

Entrambi i toni danno un aspetto più giovanile, oltre ad un maggior volume e movimento ai capelli. Optare per questo tipo di meches è una garanzia di successo, perché non richiedono troppe cure né un impegno continuo per mantenerle curate. Te ne innamorerai!

Come scegliere la tinta bionda in base all'età - Tinta bionda in base all'età: i 30 anni

Tinta bionda in base all'età: i 40 anni

Per scegliere la tinta bionda in base all'età ricorda sempre questa premessa: anche se abbiamo la tendenza a tingere i capelli in modo uniforme, questo tende ad invecchiare il viso.

Per questo motivo, a 40 anni dovresti puntare su riflessi o meches. Ricorda che meno è meglio, perciò da' luce ai tuoi capelli in modo da farli sembrare il più naturali possibile. I colori champagne o biondo platino sono ideali per dare profondità al colore della base, nonché per addolcire i lineamenti.

Come scegliere la tinta bionda in base all'età - Tinta bionda in base all'età: i 40 anni

Tinta bionda in base all'età: dai 50 anni in poi

Con l'arrivo dei 50 anni e con i capelli sempre più canuti, smetti di puntare sui riflessi per dissimulare i capelli grigi e passa alla colorazione totale, dalla radice alla punte, che puoi poi perfezionare con qualche meches. Scegli il biondo che ti piace di più: il platino o dorato spesso donano molto a queste età.

Considera che più i capelli sono canuti, più sono fragili e meno sopportano le decolorazioni. Ricorda di idratarli molto più di prima quando raggiungi quest'età.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come scegliere la tinta bionda in base all'età, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come scegliere la tinta bionda in base all'età

Ti è piaciuto l'articolo?

Come scegliere la tinta bionda in base all'età
1 di 4
Come scegliere la tinta bionda in base all'età

Torna su