Condividi

Come rassodare la pancia

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 3 novembre 2017
Come rassodare la pancia

Quando dimagriamo, è possibile che la pelle sia flaccida e con un aspetto sgradevole. Per risolvere questo problema esiste una serie di trucchi che possono rassodare la pelle e, pertanto, la tua pancia sarà molto più soda e tonica. Ciò succede perché, se perdiamo peso in maniera rapida, le fibre di collagene ed elastina della pelle si riducono, motivo per cui la zona sembra flaccida e debole. In questo articolo di unCome ti diamo una serie di consigli per sapere come rassodare la pancia con aspetti relativi all'esercizio, all'alimentazione e all'idratazione.

Potrebbe interessarti anche: Come rassodare la pelle del viso
Passi da seguire:
1

Per poter rassodare la pancia è essenziale curare l'alimentazione per evitare di prendere chili e che si accumuli eccesso di grasso proprio in questa zona. Pertanto, è essenziale seguire un'alimentazione povera di grassi ed equilibrata per poter beneficiare di un corpo tonico e sodo, per cui devi prendere in considerazione aspetti come i seguenti:

  • Aggiungi frutta e verdura alla tua dieta: sono alimenti ricchi di nutrienti e vitamine e che, inoltre, non contengono quasi calorie. Contenendo una grande quantità di acqua, aiutano anche a sentirsi sazi e a depurare l'organismo in maniera naturale, per cui non devono mancare nel tuo menù quotidiano.
  • Meno zuccheri e pasticceria: questi prodotti contengono alte quantità di calorie e, tuttavia, non contengono quasi sostanze nutritive. Le brioche, i cupcake, le bibite gassate, eccetera, sono alimenti che devi diminuire in maniera considerevole nella tua alimentazione perché il loro apporto nutritivo è quasi zero.
  • Proteine sane: all'interno del gruppo delle proteine devi sapere che le più adeguate per garantire un corpo sano e in forma sono quelle che contengono meno quantità di grasso, in altre parole, le proteine vegetali (soia, tofu, ecc.), le carni magre (pollo, tacchino e coniglio) e i pesci bianchi (rana pescatrice, sogliola, merluzzo, ecc.).
  • Carboidrati integrali: devono far parte della tua alimentazione ma sempre facendo in modo siano preparati con farina integrale e, inoltre, limitarne il consumo alle prime ore del giorno. Sono completamente sconsigliati di pomeriggio o sera perché l'organismo non brucerà l'energia e finiranno per diventare grasso.
Come rassodare la pancia - Passo 1
2

Per poter sfoggiare un addome sodo e senza flaccidezza è essenziale esercitarlo per tonificare i muscoli e trasformare, così, il grasso in massa muscolare. Tieni conto che una buona routine di allenamento deve includere sia esercizi cardiovascolari per aiutarci a bruciare le calorie ma anche esercizi per tonificare il muscolo perché, così, si riesce a trasformare il grasso in massa muscolare e migliorarne l'apparenza.

Per lavorare in maniera specifica sulla flaccidezza della pancia è necessario, oltre a 20 minuti di cardio (correre, bici, ecc.) fare serie di addominali, l'esercizio stella per rinforzare questa parte del corpo. Dovrai lavorare sugli addominali affinché la zona si alleni al completo. Cominciamo con un esercizio di addominali superiori, come quello che puoi vedere nell'immagine, dovrai soltanto imitare la posizione e sollevare il tronco verso l'alto; ripeti 15 volte il movimento per 3 serie.

Come rassodare la pancia - Passo 2
Immagine: ejerciciosencasa.es
3

Oltre agli addominali superiori, è necessario anche lavorare sui laterali, in questo modo otterrai un ventre liscio e una vita ben definita. A seguire ti proponiamo un esercizio che lavora su questa zona: la forbice verticale. Si tratta di mettersi di lato per terra e sollevare una gamba senza piegare il ginocchio, sollevala più che puoi e, in questa posizione, piega il tronco mantenendo la schiena dritta. Ripeti questo esercizio 15 volte per 3 serie per ottenere obiettivi visibili.

Come rassodare la pancia - Passo 3
Immagine: vitonica.com
4

Nello stesso allenamento, dovrai lavorare anche sugli addominali inferiori, soprattutto le donne, poiché è una zona che dopo la gravidanza tende a presentare flaccidezza. Un buon esercizio consiste nello sdraiarsi su una stuoia, sollevare le gambe e resistere in questa posizione senza toccare il pavimento ma mantenendo le gambe il più possibile vicino al pavimento. Cerca di resistere 15 secondi, riposa e ripeti il medesimo esercizio per altre 2 serie per fare, così, 3 serie come abbiamo fatto negli altri esercizi.

Come rassodare la pancia - Passo 4
5

Oltre a quanto relativo all'alimentazione e all'esercizio fisico, per poter rassodare l'addome è essenziale anche idratare la cute poiché, così, sia perfettamente nutrita e riparata dall'interno. In tal senso devi sapere che le creme rassodanti riescono a idratare ma anche ad aumentare la flessibilità della pelle, cosa perfetta per rassodarla e migliorarne l'elasticità. Le creme più adatte sono quelle contenenti prodotti come collagene o burro di karité; se soffri di striature, la vitamina E non può mancare nei tuoi trattamenti estetici.

In questo articolo di unCome ti diamo alcuni trucchi per avere la pelle più soda.

6

Oltretutto, è essenziale anche tenere in considerazione alcuni aspetti che possono favorire, ancor di più, che la pelle della pancia sia flaccida e caduta:

  • Evita una posizione curvata: sia quando sei seduta che quando cammini, devi cercare di mantenere la schiena dritta e non curvare le spalle perché, questa posizione, rende flaccidi i muscoli. Pertanto, mantieni l'addome dritto e teso per tutto il giorno per migliorare l'aspetto della pelle.
  • Allontanati dallo stress: i nervi e l'ansia diminuiscono il ruolo dei fibroblasti, vale a dire, delle cellule che si occupano di produrre sia elastina che collagene, essenziali per la tonificazione e la elasticità della pelle. Su unCome ti diamo alcuni consigli per sapere come aumentare la produzione di collagene.
  • Idratati: dovrai bere almeno 2 litri di acqua al giorno per poter avere un corpo correttamente idratato. Tieni presente che la mancanza di umidità fa sì che i tessuti del corpo si deteriorino e, pertanto, che appaiano la flaccidezza e le rughe. Quindi bevi acqua e riuscirai a migliorare la salute della pelle.
Come rassodare la pancia - Passo 6

Se desideri leggere altri articoli simili a Come rassodare la pancia, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come rassodare la pancia

Ti è piaciuto l'articolo?

Come rassodare la pancia
Immagine: ejerciciosencasa.es
Immagine: vitonica.com
1 di 6
Come rassodare la pancia

Torna su