Condividi

Come curare la follicolite

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come curare la follicolite

Queste patologie sono comuni a tutte le età e più frequenti con la depilazione dalle ascelle, monte di Venere e gambe, o con l'uso di indumenti aderenti che non consentono il passaggio di aria. La follicolite (superficiale) o foruncolosi (profonda) si presenta sotto forma di pustole, a volte associate a irritazione locale. Il trattamento è diversificato, qui vi diamo alcune soluzioni.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come curare la pelle mista
Passi da seguire:
1

Nella follicolite il trattamento di prima scelta è la mupirocina in unguento, da 2 applicazioni al giorno.

2

Nella foruncolosi solitamente sono necessari e sufficienti l'incisione e il drenaggio, a meno che vi sia cellulite intorno.

3

Se c'è febbre o sindrome tossica, deve essere considerato l'uso di antibiotici per via endovenosa.

4

Se l'area è estesa, trarrà beneficio da un trattamento sistemico con dicloxacillina o cefalexina 500 mg, quattro volte al giorno.

5

Alcuni pazienti necessitano di cure più lunghe, di alcune settimane.

6

Una volta che le lesioni scompaiono, alcune persone hanno bisogno di una dose giornaliera profilattica di cefalexina o di dicloxacillina per diversi mesi.

7

La forunculosi da vasca da bagno non ha bisogno di un trattamento, a parte evitare l'uso della vasca per due settimane disinfettare la stessa con il cloro per evitare recidive.

8

Per la prevenzione delle recidive nelle persone che tendono a svilupparle, è prudente applicare quotidianamente mupirocina.

9

Può anche essere utile fare una doccia due volte al giorno con un sapone medicato contenente iodopovidone.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare la follicolite, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Consigli
  • Il trattamento deve essere indicato e controllato da un medico

Scrivi un commento su Come curare la follicolite

Ti è piaciuto l'articolo?

Come curare la follicolite
Come curare la follicolite

Torna su