Condividi

Menopausa precoce: come incide sulla fertilità?

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 8 maggio 2018
Menopausa precoce: come incide sulla fertilità?

I cambiamenti ormonali che conducono alla menopausa sono attesi dalle donne con un certo timore, ma quando si presentano prima dei 40 anni non solo sono causa di sorpresa ma anche di preoccupazione tra quelle ragazze che ancora non sono madri o che vogliono esserlo di nuovo. Per questo motivo, su unCome.it abbiamo preparato un articolo per scoprire come la menopausa precoce incide sulla fertilità.

Potrebbe interessarti anche: Come so quando la menopausa è completa?

Cause della menopausa precoce

Anche se non sono ancora state determinate tutte le possibili cause che possono provocare questo processo ormonale prima del tempo, si sa che i fattori ereditari, le alterazioni genetiche, le malattie come il diabete o il lupus e le procedure come la sterilizzazione tramite la chiusura delle tube, la chemioterapia o radioterapia possono influire facendo iniziare a diminuire i livelli di estrogeno nel corpo, cosa che produce la menopausa prima dei 40 anni.

I sintomi usuali

Le donne che soffrono di menopausa precoce subiscono i classici sintomi già noti: - Mestruazioni irregolari, assenti per mese o molto disordinate - Cambiamenti fisici e di comportamento dovuti alla diminuzione dell'estrogeno, come vampate, mal di testa, irritabilità, cambiamenti di umore e sensibilità

Menopausa precoce... potrò avere figli?

Tra i primi sintomi della menopausa e la scomparsa assoluta della mestruazione esiste un periodo chiamato climaterio che si protrae per anni ed è quello che segna la distanza tra la vita riproduttiva femminile e l'impossibilità di avere altri figli perché alla fine le ovaie smetteranno di ovulare e ciò renderà impossibile la gravidanza. Se la menopausa precoce è rilevata in tempo utilizzando le tecniche di riproduzione assistita, la coppia potrebbe avere la possibilità di giungere a una gravidanza positiva grazie alla donazione di ovuli o alla vetrificazione degli stessi.

Donazione degli ovuli

Questa procedura è molto usata non solo per le donne che soffrono di menopausa precoce ma anche per quelle che soffrono di vari disturbi riproduttivi o vogliono rimanere incinte dopo i 45 anni. Consiste nella fertilizzazione degli ovuli di una donatrice con lo sperma del compagno della ricevente col fine di impiantarli in quest'ultima attraverso la fecondazione in vitro. La donatrice si sottopone a una serie di controlli rigorosi per garantire la qualità degli ovuli mentre la ricevente prepara il corpo prendendo degli ormoni, in questo modo l'utero sarà pronto per ricevere l'embrione.

Vetrificazione degli ovuli

Questo innovativo processo consiste nel realizzare una stimolazione ormonale alla paziente per produrre ovuli di qualità per poi estrarli mediante una puntura ovarica e passare a conservarli in una soluzione a basse temperature dove possono mantenersi a tempo indeterminato. In questo modo, con i propri ovuli si procede a eseguire la fertilizzazione mentre si prepara l'utero della donna a ricevere l'embrione e ottenere così una gravidanza positiva.

Consulta il tuo medico

Fare annualmente un controllo ginecologico è di grande importanza per garantire che tutto vada bene e individuare eventuali anomalie. Se improvvisamente hai notato che i tuoi cicli diventano irregolari e senti alcune alterazioni fisiche o psicologiche visita il medico. Se ti è stata già diagnosticata una menopausa precoce è importante anche cercare l'aiuto di uno specialista che ti guidi a gestire questa situazione nel miglior modo possibile.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Menopausa precoce: come incide sulla fertilità?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Menopausa precoce: come incide sulla fertilità?

Ti è piaciuto l'articolo?

Menopausa precoce: come incide sulla fertilità?
Menopausa precoce: come incide sulla fertilità?

Torna su