Condividi

Come curare i capelli in menopausa

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come curare i capelli in menopausa

Tutte le donne vedono indebolirsi i capelli man mano che passano gli anni. Tuttavia, nel periodo della menopausa la sostituzione dei capelli avviene in modo più lenta, molte donne si sentono insicure vedendo come questi diminuiscono in termini di quantità. Per evitare questa situazione, su unCome.it ti mostriamo come accudire i capelli in menopausa, così ti sentirai più tranquilla e in grado di reggere questi cambiamenti.

Potrebbe interessarti anche: Quali sono i sintomi della menopausa

Cambiamenti nei capelli più diffusi nella menopausa

Per quanto riguarda i cambiamenti che si producono nei capelli durante la menopausa, i più comuni sono connessi con la perdita di volume nonché il progressivo lisciamento, se li hai ondulati o ricci.

Allo stesso modo, si producono anche modifiche alla tonalità poiché compaiono, con più frequenza e numero, capelli grigi. Ciò degenera in una perdita di pigmentazione, che li rende grigi e meno porosi, pertanto meno resistenti.

In breve: la menopausa genera nei capelli una perdita di consistenza, diventano sottili e più secchi. Tuttavia, il loro aspetto dipenderà da una serie di fattori come la genetica, le tinture utilizzate nella tua vita o, addirittura, il grado di stress che vivi.

Come curare i capelli in menopausa - Cambiamenti nei capelli più diffusi nella menopausa

Consigli per accudire i capelli in menopausa

Per la cura dei capelli nella menopausa è importante seguire una serie di orientamenti, che ti aiuteranno a mantenerli il più sani e brillanti possibile. Così, inizia facendo un taglio e passando il colore e la tonalità che vuoi mantenere.

A seguire, è molto bene usare meno possibile il phon. Ciò si deve al fatto che il calore danneggia i capelli in questo periodo, perché li rende più deboli e favorisce la perdita di lucentezza.

Come terzo consiglio è importante, se tendi a nuotare, in piscina o al mare, mantenere protetti i capelli più a lungo possibile. Lo stesso vale per le situazioni di vento forte ed esposizione al sole prolungata.

Per quanto riguarda le cure quotidiane, è interessante usare shampoo speciali per i tuoi capelli, nonché mantenerli umidi e applicare trattamenti balsamici almeno una volta a settimana.

In parallelo, è molto consigliato seguire una dieta equilibrata e che la tua alimentazione sia più sana possibile. Allo stesso modo, cerca di praticare sport perché aumenta la circolazione del sangue, soprattutto, quella del cuoio capelluto.

Raccomandazioni al margine

Tuttavia, se noti che l'indebolimento o la perdita di capelli è intensa e prolungata nel corso della menopausa, è meglio consultare un dermatologo. Dopo la sua analisi ti consiglierà un trattamento specifico.

Come curare i capelli in menopausa - Raccomandazioni al margine

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare i capelli in menopausa, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Come curare i capelli in menopausa

Ti è piaciuto l'articolo?

Come curare i capelli in menopausa
1 di 3
Come curare i capelli in menopausa

Torna su