Condividi

Come usare lo zenzero per dimagrire

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 25 ottobre 2017
Come usare lo zenzero per dimagrire

La radice dello zenzero è diventata un'alleata ideale per perdere peso dato che le proprietà di questa pianta sono perfette per aiutarci a bruciare i grassi e farci dimagrire, purché seguiamo stili di vita sani e una dieta equilibrata. Su unCome vogliamo farti sapere come utilizzare lo zenzero per dimagrire e sfruttare, così, le proprietà salutari che questa pianta ti offre.

Potrebbe interessarti anche: Come usare la salvia per dimagrire

Lo zenzero per dimagrire

La radice di questa pianta è indicata per aiutarci a perdere peso dato che le proprietà che la compongono lavorano alla perfezione a questo scopo. Per esempio, lo zenzero ci aiuta a rendere la digestione più comoda, cosa che riesce a non darci dolore o fastidi di stomaco.

Ma la proprietà dello zenzero che agisce meglio per aiutarci a dimagrire è il suo alto effetto saziante dato che questa pianta è considerata un soppressore naturale dell'appetito che riuscirà a non darti la sensazione di fame tra i pasti.

Allo zenzero si attribuiscono anche proprietà brucia grassi perché accelera il metabolismo e, pertanto, la combustione dei grassi. Ciò, abbinato con la sua capacità antinfiammatoria favorisce che zone del corpo che possono essere gonfie migliorino e abbiano un aspetto più estetico.

Oltre alle proprietà per perdere peso, lo zenzero offre molti altri benefici che vanno da una diminuzione dei problemi respiratori fino ad aiutare a prevenire il cancro alla pelle.

Come usare lo zenzero per dimagrire - Lo zenzero per dimagrire

Aggiungi lo zenzero alla tua dieta

Per sapere utilizzare lo zenzero per dimagrire dovrai soltanto aggiungerlo alle tue ricette. Il modo di farlo è molto semplice poiché lo zenzero può essere perfettamente grattugiato e aggiunto nei piatti che mangi normalmente. Per esempio, puoi mescolare un po' di zenzero con succo di limone e usarlo per condire le insalate; se non ti piace il limone, potrai aggiungerlo anche all'aceto (se di mele, molto meglio perché contiene meno calorie).

Puoi anche unire lo zenzero alle tisane per perdere peso. Per farlo devi sapere che esistono tisane concrete che funzionano a meraviglia per dimagrire, per esempio il tè verde, la coda di cavallo o il tè di crespino sono idonei a questo scopo. Se a queste bevande aggiungi un po' di zenzero macinato, l'effetto brucia grassi sarà potenziato.

Come usare lo zenzero per dimagrire - Aggiungi lo zenzero alla tua dieta

Tisana di zenzero

Un'altra buona maniera di perdere peso con lo zenzero è fare un tè con la radice di questa pianta. Per prepararlo devi solo grattugiare la radice di zenzero, mettere un po' d'acqua a bollire e, quando inizia a farlo, versare lo zenzero grattugiato (la quantità che vuoi, più ne metti e più forte e gustoso sarà il tè).

Lascia cuocere per circa 10 o 15 minuti e, dopo, cola l'acqua per sfruttare tutte le proprietà dello zenzero ma senza trovare grumi nella tisana. Si raccomanda, per notare le sue proprietà per la perdita di peso, di prendere il tè di zenzero prima di ogni pasto.

Se il sapore della tisana non ti convince puoi aggiungere un poco di limone o miele per addolcirla. Anche se sembra strano, la verità è che il miele è un ottimo sostituto dello zucchero e un prezioso alleato anche per aiutarci a dimagrire.

Come usare lo zenzero per dimagrire - Tisana di zenzero

Abitudini per perdere peso

Come abbiamo già detto, includere la radice di zenzero nella dieta è altamente consigliato per sentirsi sazi e accelerare il metabolismo riuscendo a bruciare più grassi di quelli che il corpo brucerebbe normalmente.

Tuttavia, solo usando lo zenzero non potrai dimagrire se non segui una serie di abitudini salutari come le seguenti:

  • Mantenere un'alimentazione sana ed equilibrata: è importante, per riuscire a dimagrire, mangiare in modo sano (smettendo di abusare della frittura, dei cibi impanati o la pasta) e puntare su una dieta equilibrata.
  • Cucinare con poco olio: per riuscire a perdere peso è molto importante anche controllare il modo in come cucini gli alimenti. Per cui, è consigliato mettere da parte le fritture e passare alle ricette alla piastra, al forno o al vapore.
  • Sostituisci le farine bianche con quelle integrali: non è necessario, per perdere peso, rinunciare del tutto ai carboidrati, quello che, invece, è consigliato è sostituire il pane e la pasta con quelli preparati con farine integrali; in questo modo, farai assorbire fibra al corpo e avrai energia nel corso della giornata.
  • Presta attenzione agli alimenti durante la cena: non è la stessa cosa pranzare e cenare perché, a mezzogiorno, il corpo necessita una quantità di energia che, invece, a cena non potrà bruciare. Pertanto, è importante, se vuoi perdere peso, iniziare a cenare in maniera sana e con poche calorie. In questo articolo ti specifichiamo quali alimenti sono buoni per cenare.
  • Pratica esercizio con frequenza: anche se può sembrare un falso mito, non lo è. Fare una dieta senza esercizio rende molto più complesso (e lento) ottenere gli obiettivi che ti sei prefissato. Per cui, se vuoi trionfare nella tua dieta, è importante fare esercizio almeno 3 volte a settimana in sessioni di 45 minuti.
Come usare lo zenzero per dimagrire - Abitudini per perdere peso

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come usare lo zenzero per dimagrire, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Come usare lo zenzero per dimagrire

Ti è piaciuto l'articolo?

Come usare lo zenzero per dimagrire
1 di 5
Come usare lo zenzero per dimagrire

Torna su