Condividi

Come ridurre il petto maschile

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 15 novembre 2017
Come ridurre il petto maschile

Se hai le mammelle grandi e vuoi ridurle, non preoccuparti, puoi ottenerlo, ma devi optare per un approccio diversificato per ridurre le tue dimensioni. L'ingrandimento del petto negli uomini si chiama ginecomastia ed ha una gamma di possibili cause. Con determinazione e costanza puoi far tornare il tuo copro ad una silhouette piú virile e allo stesso tempo mantenere uno stile di vita piú sano. In questo articolo di UnCome, quindi, vi spieghiamo come ridurre il petto maschile.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Ridurre lo stomaco senza chirurgia
Passi da seguire:
1

Chiedi appuntamento al tuo medico perché ti visiti, determinando la causa della sproporzione del tuo petto. Le possili cause sono l'obesitá, i medicinali, il livello basso di testosterone e il consumo di estrogeni di origine vegetale. É normale che gli adolescenti sperimentino questo tipo di fenomeno in forma leggera. É dovuto alla variazione dei livelli di testosterone tipici del periodo dello sviluppo.

Come ridurre il petto maschile - Passo 1
2

Riduci gli estrogeni naturali nella tua dieta. Le fonti piú comuni di estrogeni vegetali sono la soia, i semi di lino, i semi di sesamo, la purea di ceci, l'aglio, i datteri, i semi di girasole, le albicocche,le arachidi, le fave, alcuni tipi di fagioli e le mandorle. Naturalmente dovete eliminare nella vostra alimentazione qualsiasi cibo spazzatura, prodotti da fast food cibi molto grassi, fritti e con alto contenuto di grassi saturi.

3

Riduci l'esposizione a xenoestrogeni inorganici. Gli xenoestrogeni sono sostanze chimiche presenti nell'ambiente che causano disturbi ormonali sia negli uomini che nelle donne. Alcune delle fonti piú comuni di xenoestrogeni sono gli insetticidi e gli erbicidi.

4

Fai esercizio regolarmente per perdere il peso in eccesso. Ció aiuterá anche a migliorare i tuoi livelli di testosterone. In molti uomini l'aumento del seno é conseguenza di un aumento del peso e della percentuale di tessuto adiposo, che spesso si inmagazzina nel petto. Combina attivitá aerobica con esercizi con pesi per rinforzare il tuo corpo e migliorare la forma dei vostri muscoli pettorali. Vi consigliamo di fare esercizio aerobico per almeno 3 o 4 volte alla settimana per 45 o 60 minuti. Potete cambiare le attivitá in palestra con jogging, ciclismo e nuoto.

Come ridurre il petto maschile - Passo 4
5

Parlate con il vostro medico se dopo aver intrapreso tutti i rimedi consigliati non riuscite a vedere un miglioramento apprezzabile del vostro problema. Possibili opzioni ulteriori implicano la prescrizione di farmaci che servono ad equilibrare i livelli ormonali o, come ultima soluzione, la chirurgia plastica.

6

Se volete dimagrire e bruciare i grassi, noi di UnCome vi diamo alcuni suggerimenti utili:

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come ridurre il petto maschile, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Consigli
  • Prova il latte di riso o di mandorle in alternativa a quello di soia.
  • Consulta il tuo medico prima di prendere rimedi naturali mischiati a farmaci prescritti.

Scrivi un commento su Come ridurre il petto maschile

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Utente anonimo
Quali sono le alternative? Quale è la ginnastica giusta ?cosa bisogna fare e come comportarsi .

Come ridurre il petto maschile
1 di 3
Come ridurre il petto maschile

Torna su