Condividi

Come dimagrire le gambe

 
Di Stefania Morese. Aggiornato: 14 settembre 2017
Come dimagrire le gambe

Le gambe, sfortunatamente, sono una della parte del corpo dove di più si accumula il grasso, specialmente nella parte delle cosce, i quali sono propensi ad avere anche la cellulite o la pelle a buccia d'arancia. Se non riesci a ridurre il volume delle tue gambe e ti piacerebbe poter indossare qualsiasi capo d'abbigliamento con totale sicurezza e senza complessi, non c'è nulla di più efficace che adattare la dieta per ottenere il peso ideale e tonificare i muscoli tramite la realizzazione di alcuni esercizi. Fai attenzione ai consigli che ti diamo in questo articolo di UnCome su come dimagrire le gambe, è molto più semplice di quello che sembra!

Potrebbe interessarti anche: I migliori esercizi per dimagrire
Passi da seguire:
1

Inizia a cambiare le tue abitudini alimentarie e fare acluni cambi nella tua dieta che segui giornalmente è fondamentale per dimagrire le gambe e ridurre le dimensioni. Sforzati per segurie una dieta sana ed equilibrata tenendo conto, inoltre, delle seguenti raccomandazioni:

  • Riduci la quantità di calorie che ingerisci ogni giorno, mangiando soprattutto più verdure e frutta fresca, carne con un minore apporto calorico come il pollo, il tacchino o il coniglio, pesce, cereali integrali e prodotti latticini senza grassi.
  • Diminuisci il consumo di grassi saturi e insaturi, alimenti ricchi in sale e zuccheri, pasti grassi, bibite alcoliche e gassate.
  • Cerca di fare un totale di 5 o 6 pasti al giorno che contano con una porzione più piccola di alimenti per accelerare il metabolismo e mangiare più lentamente per far sì che l'assorbimento dei grassi sia più lento.
  • Bevi abbindante acqua durante il giorno (1,5 o 2 litro) per eliminare le tossine ed evitare la ritenzione idrica, una condizione che colpisce principalmente le gambe gonfiandole e infiammandole.
Come dimagrire le gambe - Passo 1
2

Oltre ad un'alimentazione sana, se questa non è abbinata ad un ottima routine di esercizio fisico sarà impossibile vedere i risultati e avere delle gambe più magre. Quindi, da un lato, è raccomandabile che faccia un tipo di attività aerobica per al meno 3 volte alla settimana o per 10 o 20 minuti ogni giorno, puoi iniziare di forma leggera e aumentando il tempo e la intensità dell'esercizio.

Tra le attività aerobiche più raccomandate per dimagrire le gambe, troviamo le camminate, il correre, nuoto, andare in bicicletta, spinning, corsi di zumba, acquagym, ballo aerobico....tutte queste sono eccellenti opzioni per migliorare la circolazione sanguigna delle gambe e bruciare i grassi più rapidamente.

Come dimagrire le gambe - Passo 2
3

Dall'altro lato, si raccomanda di fare esercizi per la tonificazione che aiutino a rafforzare la muscolatura delle gambe e a mantenerle sempre forti e sottili. Questo tipo di eserci potete farli utilizzando delle macchine nelle palestre o in casa molto più comodamente. Di seguito, ti mostriamo alcuni dei più efficaci:

  • Squat. Mettiti in piedi, con la schiena dritta e i piedi leggermente aperti all'altezza delle spalle, poi inizia a scendere e a salire simulando il movimendo di quando ti siedi, piegando le ginocchia. È importante che in tutto il movimento mantenga la schiena dritta per evitare lesioni nella colonna vertebrale.
  • Affondi. Mettiti in piedi, con la schiena dritta, le mani sui fianchi e le gambe unite. Poi, muovi in avanti una gamba e piega entrambe le ginocchia fino a formare un angolo di 90 gradi. Rimani fermo così per almeno 3 secondi e torna alla posizione iniziale.
  • Alzare la gamba. Seduta su un materassino, mantieni la schiena dritta e le gambe completamente stese. Poi, alza una delle gambe fino a dove puoi, mantienila in aria per 5 secondi e torna alla posizione iniziale. Poi, ripeti l'esercizio con l'altra gamba e vai alternando entrambe.
  • Bicicletta. Allungati su un materassino, piega le gambe formando un angolo di 90 gradi e inizia a realizzare dei movimenti circolari con esse simulando lo stesso movimento che fai quando vai in bicicletta.
  • Saltare la corda. Se hai una corda in casa, usala per saltare e vedrai come brucerai i grassi delle gambe e le tonificherai. Nel caso in cui non ne abbia una, puoi simulare i movimenti mettendo le braccia a lato del corpo e iniziando a saltare.
Come dimagrire le gambe - Passo 3
4

A volte non basta con il dimagrire le gambe e ridurre il loro volume, poichè inoltre la pelle sarà abbastanza flaccida e, per questo, è impossibile avere delle gambe belle magre e attraenti. È per quello che dovrai usare una buona crema anticellulitica e tonificante, la quale vi aiuterà a distruggere i depositi di grasso che si accumulano sotto la pelle e che gli danno quell'aspetto poco estetico. Applicala dopo aver esfoliato la tua pelle con un guanto di crine e fallo mediante un massaggio circolare per un migliore assorbimento dei suoi nutrienti.

Come dimagrire le gambe - Passo 4
5

Allo stesso tempo, terminare la doccia con un getto di acqua fredda sulle gambe è un buon modo per migliorare la circolazione sanguigna della zona e contribuire a che la pelle sia più tesa e con meno flaccidità. Inoltre, questo gesto è ideale anche per evitare la sensazione di gambe stanche.

Come dimagrire le gambe - Passo 5

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come dimagrire le gambe, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Come dimagrire le gambe

Ti è piaciuto l'articolo?

Come dimagrire le gambe
1 di 6
Come dimagrire le gambe

Torna su