menu
Condividi

Come curare la stenosi uretrale

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Come curare la stenosi uretrale

La stenosi uretrale solitamente è una conseguenza di una gonorrea mal curata e incide molto anche l'azione farmacologica nell'uretra.La persona che soffre di stenosi uretrale presenta difficoltà al momento di urinare, accompagnata da un certo dolore. Inoltre, si ha poca forza per espellere l'urina. Dopo la minzione, la persona ha la sensazione di avere ancora la vescica piena.In questo articolo ti spieghiamo come curare la stenosi uretrale.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Cause dell'eiaculazione dolorosa
Passi da seguire:
1

La prima cosa da fare se presenti uno dei sintomi della stenosi uretrale è recarti dal tuo medico specialista e spiegargli cosa succede.

2

Tutti i giorni devi fare due bagni rivitalizzanti di 10 minuti. Un bagno devi farlo di mattina a digiuno e l'altro di sera prima di cenare.

3

Inoltre, per curare la stenosi uretrale, due volte a settimana devi fare un bagno di vapore ai genitali. Il bagno deve durare 5 minuti e nell'acqua del bagno devi aggiungere camomilla e semi di lino. Al termine del bagno devi fare una leggera frizione di acqua fredda.

4

Evita gli alimenti piccanti e i diversi tipi di condimento.

5

Tutti i giorni devi bere almeno un litro d'acqua con il succo di due limoni freschi. Oltre a bere succo di mela e di arancia con limone.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare la stenosi uretrale, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
ROBERO DONDI
IN REALTÄ ESISTONO DEI FARMACI SPECIFICI.QUALI ?
Come curare la stenosi uretrale
Come curare la stenosi uretrale

Torna su