Condividi

Come curare i polipi alle corde vocali

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 10 novembre 2017
Come curare i polipi alle corde vocali

I polipi alla gola vengono spesso chiamati polipi vocali perché generalmente si formano sulle corde vocali. I polipi sembrano piccole vescicole nella parte posteriore della gola. La maggior parte delle persone, spesso, non è neppure consapevole di averli! Questi polipi creano problemi alla voce e nel parlare, per questo sono particolarmente fastidiosi per i cantanti o per chiunque debba parlare molto per lavoro. Fumare molto e da molto, problemi di reflusso gastroesofageo e l’uso improprio delle corde vocali sono tra le cause più comuni dei polipi alla gola, che possono essere trattati sia olisticamente che chirurgicamente. Leggi il nostro articolo per sapere come curare i polipi alla gola.

Potrebbe interessarti anche: Cause dei polipi della gola
Passi da seguire:
1

Consulta il medico appena diventa chiaro che la voce roca non va via. La raucedine può essere uno dei sintomi del cancro alla gola; il dottore controllerà se i polipi sono benigni o meno. La visita per il controllo dei polipi alla gola prevede una laringoscopia. Fatta la diagnosi, il medico ti consiglierà la terapia più idonea.

2

Fa’ degli esercizio per rilassare i muscoli del collo. Stira il collo muovendo la testa prima da un lato e poi dall'altro, in avanti, indietro e facendo dei cerchi, mantenendo sempre le spalle rilassate.

3

Cerca di alleviare lo stress. A volte lo stress può causare delle tensioni alle corde vocali, rendendole più soggette alla formazione di polipi.

4

Smetti di fumare. Il fumo di sigaretta può essere la causa della formazione dei polipi alla gola e, inoltre, irrita ulteriormente quelli già presenti. Se i polipi alla gola sono ricorrenti, cerca di smettere di fumare definitivamente.

5

Cerca di non parlare per alcuni giorni, sussurando solo qualche parola fino a che i polipi non sono andati via. È importante farlo soprattutto se i polipi sono stati causati da una forte tensione vocale, come il gridare o il cantare troppo.

6

Se queste tecniche olistiche non hanno avuto risultati, consulta un logopedista per imparare ad utilizzare la voce nel modo giusto e non stressare troppo le corde vocali. È molto importante non sottovalutare il problema, i polipi porebbero danneggiare le corde vocali e rendere la raucedine permanente.

7

Se i polipi non sono regrediti, pianifica un intervento chirurgico con il tuo medico. La chirurgia è l’ultima risorsa. L’intervento viene eseguito in ospedale, sotto anestesia generale. Dopo l’operazione sarà necessario fare della terapia per recuperare la capacità vocale in pieno.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare i polipi alle corde vocali, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Consigli
  • A volte l’intervento chirurgico potrebbe causare dei danni permanenti alle corde vocali, per quetso dovrebbe essere sempre l’ultima risorsa.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?
9 commenti
Sua valutazione:
angelo g. mazzacorati
interessante provero
Diana
Salve volevo sapere se i sintomi di questi tipi di problemi possono anche essere affaticamento e mancanza di fiato mentre si effettuano anche solo le scale (nonostante si abbia allenamento e le si faccia tante volte al giorno tutti i giorni). Grazie mille
Michele Bonalumi
Buongiorno Diana, da quello che ho letto questi tipi di problemi si manifestano soprattutto a causa di un'infiammazione e il conseguente maggiore sforzo che si fa per parlare, non viene indicato da nessuna parte la mancanza di fiato. In ogni caso, puoi sempre consultare un laringoiatra o un foniatra. Un saluto dal team di Uncome!
Bruno79
Molto interessante,grazie mille!!!!
Utente anonimo
un po' di dettagli in più il perché l intervento può causare danni alle corde vocali ?
Chiara Perretti
Cara Cinzia, no in realtá non c'è nessuna correlazione tra muco alla gola e polipi. In ogni modo, se hai dei dubbi e vuoi vivere tranquilla ti conviene rivolgerti ad uno otorino laringoiatra.
cinzia improta
Ciao volevo sapere ma i muchi alla gola coincide qualcosa con i polipi alle corde vocali? Grazie
anna
sono quasi 20 anni che cio la voce prima era rauca adesso si è abbassata o paura di farmi vedere
Sara
Ciao.Proprio oggi ho fatto la laringoscopia perché da oltre un mese sono completamente afona.Mi hanno trovato un polipo e il medico mi ha consigliato di fare l'operazione. Ti posso dire Sabrina che i polipi non creano dolore e non credo abbiano nulla a che fare con la r pronunciata male..almeno per quanto riguarda la mia (purtroppo) attuale esperienza. Io non sento dolore di nessun genere ma sono senza voce e faccio fatica a parlare. Tristemente credo che dovrò mettermi in lista per farmi operare. :-(
fabia baiocco
sara vorrei sapere se sei stata operata e in cosa consiste l intervento e il post operatorio grazie Fabia
rossana
ciao sara ti sei operata come andata L'operazione? anch'io ho un polipo sulla corda vocale destra, da 6 anni ed ho paura di operarmi..
Sabrina
quali sono i sintomi dei polipi alle corde vocali? la voce distorta e parole con la "r " pronunciate male? forte dolore alla gola? grazie

Come curare i polipi alle corde vocali
Come curare i polipi alle corde vocali

Torna su