Condividi
Condividi in:

Quanto ci mette una donna ad avere un orgasmo

Quanto ci mette una donna ad avere un orgasmo

L'orgasmo è la risposta a un insieme di stimoli che hanno origine durante la masturbazione o durante un rapporto sessuale. I segnali che indicano che l'orgasmo sia stato raggiunto possono variare fra uomo e donna e per questo è frequente che sorgano dubbi e domande.

In generale, si tende a pensare che gli uomini raggiungono sempre l'orgasmo e che per le donne sia molto più complicato. Quest'affermazione è parzialmente vera, ma soprattutto a determinare l'orgasmo è ciò che piace e dà piacere a ciascuno. Una delle domande più frequenti a riguardo è: quanto ci mette una donna ad avere un orgasmo? Ti anticipiamo che non esiste una risposta unica e universale per rispondere questa domanda e che si adatti a tutti i casi, ma in unCOME tratteremo l'argomento per farti capire come funziona l'orgasmo e come si produce.

Potrebbe interessarti anche: Perché mi riesce difficile avere un orgasmo

In media una donna ci mette 15 minuti

Non esiste una risposta esatta per sapere quanto ci mette una donna ad avere un orgasmo. Perché? Ogni donna ha i propri gusti e preferenze e si eccita grazie a stimoli diversi. Nonostante ciò, pur stimolando una donna in modo corretto e come le piace, non è detto che raggiunga l'orgasmo. È possibile che masturbandosi una donna arrivi prima all'orgasmo piuttosto che quando ha un rapporto sessuale. Ciò è dovuto al fatto che è importante conoscere il corpo per sapere quali zone e quali movimenti la portano al climax. La masturbazione è il modo migliore per farlo, applicando poi le stesse tecniche durante il rapporto.

Tuttavia, possiamo dire che una donna ci mette in media 15 minuti ad avere un orgasmo, tempo di cui ha bisogno per eccitarsi e sentire che il suo corpo è pronto per raggiungere l'orgasmo. Certamente questo tempo può variare e dipende principalmente dalla stimolazione e dall'attenzione che è stata data ai preliminari.

Come farle raggiungere l'orgasmo

Ora che sai più o meno quanto ci mette una donna ad avere un orgasmo, è importante sapere come farle avere un orgasmo. Per questo, di seguito ti diamo alcuni consigli utili.

Dai importanza ai preliminari

Sia se ti masturbi, sia se vuoi sapere come far raggiungere l'orgasmo alla tua metà, è molto importante concentrarsi sui preliminari. Gli uomini si eccitano molto con la vista, ma le donne hanno bisogno di maggiori stimoli per far sì che il loro corpo sia pronto per avere un orgasmo. Per questo, è importante conoscere quali sono le zone erogene femminili per concentrasi su di esse con carezze e baci per aumentare l'eccitazione.

Sii paziente

Questo consiglio è rivolto specialmente agli uomini, che solitamente raggiungono più velocemente l'orgasmo. Infatti, un uomo ci mette in media fra 3 e 5 minuti rispetto ai 15 impiegati dalla donna. Tenendo questo fattore in considerazione, è molto frequente che l'uomo venga prima che la donna, che non fa in tempo a raggiungere il climax.

È importante non ossessionarsi con il pensiero che la donna deve avere l'orgasmo, ma è allo stesso modo importante non cercare solo il proprio di piacere. In questo articolo ti diamo alcuni trucchi per ritardare l'eiaculazione.

Una buona comunicazione

Come abbiamo già spiegato, indipendentemente da quanto ci mette una donna ad avere un orgasmo, molto dipende dalle zone erogene capaci di aumentare il piacere e far raggiungere prima l'orgasmo. La comunicazione è molto importante perché è possibile che l'uomo non le conosca e sarà opportuno che la donna gliele indichi più o meno direttamente anche per far sì che il sesso migliori.

Il clitoride

Questo piccolo organo è spesso responsabile dell'orgasmo femminile, per cui è molto importante sapere come stimolarlo. Ricorda che il clitoride è molto sensibile e può causare fastidio se stimolato in modo scorretto. In questo articolo ti spieghiamo come fare sesso orale ad una donna, modo in cui è possibile stimolare il clitoride in modo molto piacevole.

Come sapere se una donna ha raggiunto l'orgasmo

Nel caso degli uomini è più facile sapere se hanno raggiunto l'orgasmo, dato che è accompagnato dall'eiaculazione. Dato che l'anatomia femminile è diversa, può risultare più difficile per un uomo sapere se la donna ha avuto un orgasmo. Tuttavia, sapevi che anche le donne eiaculano?

I segnali più evidenti per sapere se la donna ha raggiunto l'orgasmo sono fisici. Il corpo della donna può avere piccoli spasmi, tensione muscolare, emette gemiti, ecc. Quando una donna si eccita, inizia a lubrificarsi e il clitoride si ingrossa. Quando ha un orgasmo, la lubrificazione aumenta, il respiro si fa più veloce e viso arrossisce.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quanto ci mette una donna ad avere un orgasmo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Quanto ci mette una donna ad avere un orgasmo

Ti è piaciuto l'articolo?

Scopri video interessanti
Succo di frutta fatto in casa
Disegna i Manga
Minions
Imparare a farsi il nodo alla cravatta
Quanto ci mette una donna ad avere un orgasmo
1 di 3
Quanto ci mette una donna ad avere un orgasmo