Condividi

Trucchi per ritardare l'eiaculazione

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Trucchi per ritardare l'eiaculazione
Immagine: photoclub.by

Ritardare l'eiaculazione è essenziale se si vogliono fare pratiche come il sesso tantrico, ma è anche un aspetto importante per far sì che entrambi i membri della coppia godano completamente del rapporto sessuale. Dato che, al contrario di quanto si pensa, l'orgasmo e l'eiaculazione non sono la stessa cosa, per cui l'uomo può godere dell'incontro e raggiungere il piacere senza la necessità di eiaculare. Per questo, su unCome.it ti diamo alcuni trucchi per ritardare l'eiaculazione.

Potrebbe interessarti anche: Come controllare l'eiaculazione
Passi da seguire:
1

Un trucco importante per rinviare l'eiaculazione è conoscere il tuo corpo. Se non hai molta esperienza sessuale o hai esplorato poco attraverso la masturbazione, è normale che qualunque stimolo sessuale ti porti al culmine in modo rapido. Ricorda che la masturbazione è piena di vantaggi, aiutandoti a conoscere il tuo corpo e a migliorare così le prestazioni sessuali.

2

Tra i trucchi per ritardare l'eiaculazione, respirare in modo adeguato è fondamentale. La respirazione profonda e lenta ti aiuterà a ridurre i livelli di ansia, che aumentano quando sei eccitato, permettendoti di concentrarti in un modo più efficace e riuscire a prolungare la durata del sesso.

Puoi praticare respirando profondamente mentre ti masturbi per cercare di prolungare l'atto senza eiaculare.

3

Scegli le posizioni sessuali appropriate per poter prendere il controllo del ritmo della penetrazione. Questo è uno dei migliori trucchi per ritardare l'eiaculazione, perché sei tu a dettare il ritmo, può essere più lento nel momento in cui senti di essere in procinto di eiaculare. La classica posizione laterale è un buon esempio di posizione sessuale in cui puoi avere il controllo e, in questo articolo sulle posizioni sessuali per ritardare l'eiaculazione, potrai trovare altre alternative.

4

Intervalla la penetrazioni con altri giochi sessuali, in questo modo riuscirai a fare una pausa senza perdere completamente l'eccitazione ma riuscendo a calmarti un po'. Inoltre, dal punto di vista femminile, fermare la penetrazione per esempio per fare alla tua ragazza un po' di sesso orale, sarà molto piacevole.

5

Occorre anche applicare uno dei trucchi classici per ritardare l'eiaculazione: cambiare posizione più volte durante il rapporto. Ciò non solo consente di esplorare diverse posizioni soddisfacenti ma ti aiuta anche a ridurre un po' i livelli di eccitazione poiché tra pausa e pausa riuscirai a calmarti.

6

Alcuni uomini impiegano un trucco per ritardare l'eiaculazione che funziona molto bene: anche se può esporti davanti il/la partner: stringere il glande per alcuni secondi quando senti che stai per eiaculare. Si tratta di un rimedio efficace che ti aiuterà a continuare a goderti il rapporto senza eiaculare.

7

Puoi anche usare prodotti commerciali per rinviare l'eiaculazione, per esempio:

  • Usare un profilattico con effetto ritardante che ti aiuti a godere per più tempo del sesso senza eiaculare
  • Applicare una crema ritardante, che riesce ad anestetizzare leggermente il pene, riducendo le sensazioni e rimandando il momento dell'orgasmo. Questi prodotti sono in vendita nei negozi online
8

Inoltre, non dimenticare che la mente è un organo che influenza in modo determinante il sesso, ecco perché è necessario concentrarti e cercare di controllare le sensazioni di piacere che ti invadono per riuscire a ritardare l'eiaculazione in modo efficace.

Se desideri leggere altri articoli simili a Trucchi per ritardare l'eiaculazione, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Trucchi per ritardare l'eiaculazione

Ti è piaciuto l'articolo?

Trucchi per ritardare l'eiaculazione
Immagine: photoclub.by
Trucchi per ritardare l'eiaculazione

Torna su