Condividi

Come fare sesso orale ad una donna

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Come fare sesso orale ad una donna

Nella sfera sessuale le sensazioni e gli stimoli sono importantissimi. Il sesso orale è una pratica che da molto piacere, sia agli uomini che alle donne. È un tipo di stimolazione che non ha pari, ma deve essere praticata con capacità e delicatezza visto che la bocca sarà a contatto con zone erogene sensibilissime come il clitoride. Quindi più sarete esperti e più potrete dare piacere alla vostra partner, affinché possa godere a fondo dei vostri baci e raggiungere l'orgasmo. Scopri in questo articolo di imparaCOME come fare sesso orale ad una donna regalandole grande piacere.

Potrebbe interessarti anche: Come fare sesso orale con un uomo

Prima del sesso orale

I preliminari sono fondamentali per permettere alla nostra ragazza di raggiungere l'orgasmo e di godere appieno del sesso con noi, perché hanno bisogno di una stimolazione più lunga e costante per raggiungere il climax. Anche se il sesso orale è potente, prima di arrivare direttamente alla vagina, è bene toccare e accarezzare il corpo di lei, baciarle i seni, e scendere all'interno delle cosce sfiorando, leccando e succhiando la sua pelle. In questa maniera quando arriverete a baciarle la vagina, la temperatura della sua eccitazione sarà già salita di molto. Aspettate ancora un po' prima di iniziare, sollecitate l'ingresso della vagina e il clitoride con le dita, masturbatela per un po' prima di iniziare a leccarla davvero.

Come fare sesso orale ad una donna - Prima del sesso orale

Regole d'oro per un buon sesso orale

Ci sono cose che non dovrete mai dimenticare mentre offrite del sesso orale alla vostra partner e che faranno la differenza tra un cunnilingus super che la farà esplodere di piacere e una leccata qualsiasi:

  • La vagina è un punto delicato che deve essere trattato con dolcezza: potete succhiare, leccare e baciare, ma non dimenticate in nessun caso la delicatezza, così come capita agli uomini quando ricevono sesso orale.
  • Delicatezza non significa leggerezza assoluta e impercettibile. Se leccate in maniera troppo dolce, lei non sentirà con molta intensità; una maniera di mantenere un giusto mezzo è pensare alla vostra lingua come fosse il pene. Usatela come fareste con il vostro fallo: per strofinarla sul clitoride, per penetrarla, per leccarla da cima a fondo o al contrario. Bisogna affinare tecnica e intensità, e poi ogni donna avrà le sue preferenze.
  • Mantenete un ritmo abbastanza sostenuto e costante se volete che raggiunga l'orgasmo.
  • Siate sensibili alle sue reazioni a seconda di dove la leccate e in che maniera. Ci sono punti che danno più piacere e sicuramente lei ve lo farà capire con gemiti, sospiri e spasmi più intensi. Quando avrete identificato questi punti, dedicategli attenzione particolare.
  • Perché lei senta piacere e si senta eccitata fino a raggiungere l'orgasmo anche voi dovete essere presi da ciò che fate, dimostrando piacere e voglia di farla godere. Si sente la differenza quando qualcuno lo fa solo per compiacere ma senza essere troppo partecipe. Per cui, oltre alla tecnica è importante l'emotività con cui lo fate.
Come fare sesso orale ad una donna - Regole d'oro per un buon sesso orale

La vostra lingua e il suo clitoride

Il clitoride è la zona erogena più sensibile del corpo femminile, in essa sono riunite una grande quantità di terminazioni nervose, per cui, se ben stimolata, garantisce piacere puro. La lingua e il clitoride vanno d'accordo, ma bisogna sempre sapere come farlo. All'inizio, usate la punta della lingua per leccare, andate da sotto, dalle labbra, verso il clitoride, per lubrificare la parte.

Quando lei sarà giá pronta e bagnata sarà il momento di aumentare l'intensità dei vostri baci: usate tutta la lingua per prendere il clitoride e leccarle la vagina nella sua interezza. Potete fare dei piccoli cerchi con la lingua attorno ad esso, dare leccate lunghe, alternarle con altre corte e dirette sul punto più sensibile, continuare variando il ritmo e facendo tentativi per vedere come reagisce.

La lingua, le labbra e l'ingresso della vagina

Nei consigli precedenti abbiamo già detto che un buon modo per faresesso orale con lavostra donna è pensare che la vostra lingua sia un pene. Con essa potete accarezzare le labbra della vagina dall'interno, poi potete introdurre delicatamente la lingua nell'orifizio vaginale. Nel farlo, cominciate con la punta della lingua, leccando leggermente, quando sentirete che le piace, potrete introdurre una porzione maggiore di lingua e simulare una penetrazione, un movimento che risulta molto piacevole. Inoltre potete provare leccando un poco usando la bocca aperta per prendere tutta l'area, come se la vagina fosse la sua bocca e voi la steste baciando. Questo tipo di movimento da grande piacere.

Come fare sesso orale ad una donna - La lingua, le labbra e l'ingresso della vagina

Come fare sesso orale ad una donna: tecnica

Una maniera incredibilmente piacevole per praticare sesso orale è leccando tutta la parte, dall'ano passando al perineo, fino ad arrivare alle vicinanze del clitoride. Una ripassata che le darà enorme piacere. Quando lo fate, che sia solo sulla vagina o arrivando anche all'ano, è bene che sia usando la lingua nella sua interezza e ben allargata, in modo che bagni tutta la parte e le dia una sensazione di trasporto, trasmettendole tutta la vostra voglia di farla godere e arrivare al climax.

Come fare sesso orale ad una donna: conclusioni

La chiave del sesso orale in particolare, e in generale del sesso è il ritmo e la varietà. Se ad esempio iniziate a praticare sesso orale ad una donna leccandole il clitoride, va bene, ma non fermatevi solo lì, altrimenti sembrerà un qualcosa di meccanico e di noioso, per cui dovrete alternare: clitoride, labbra, orifizio vaginale, perineo e anche l'ano se non vi disturba. Leccate con la punta, velocemente, poi più lentamente, succhiate, interrompete, continuate con colpi più profondi, cambiate ritmo e posizione, usate le dita, masturbatela, mentre leccate accarezzatele i seni. Se dai segnali che vi fornisce capite che sta arrivando all'orgasmo, potete anche interrompere per un attimo, alzando il livello di eccitazione. Sarà un gioco tra il compiacere e lo stuzzicare che le farà perdere la testa e chiedere che continuiate. Ricordate che il vostro compito è darle il massimo piacere, e dovrete usare tutta la vostra passione, la tecnica e il trasporto di cui siete capaci per farlo. Questo farà la differenza e si trasformerà in un potente orgasmo per lei e in grande piacere e soddisfazione per voi.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare sesso orale ad una donna, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come fare sesso orale ad una donna

Ti è piaciuto l'articolo?

Come fare sesso orale ad una donna
1 di 4
Come fare sesso orale ad una donna

Torna su