Condividi

Cos'è il punto L e come si stimola

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 24 gennaio 2017
Cos'è il punto L e come si stimola
Immagine: donna.nanopress.it

Molti uomini non sanno che non sono solo le donne ad avere una zona di massima eccitazione, chiamata punto G, ma anche il corpo maschile ne possiede una, denominata punto L, dall'iniziale del cognome della studiosa che l'ha scoperto (E. Leonelli). Questa zona puó aprire nuovi orizzonti di piacere ancora inesplorati! Ti abbiamo incuriosito, vero? Allora continua a leggere l'articolo di Uncome.it e scopri cos'è il punto L e come si stimola!

Potrebbe interessarti anche: Cos'è un orgasmo
Passi da seguire:
1

Prima di tutto vediamo dov'è ubicato il punto L: è quella zona che si trova fra la parte bassa dei testicoli e l'ano, all'altezza della parte muscolare chiamata perineo.

Stimolando questa zona, si può sperimentare un orgasmo differente rispetto a quello tradizionale: inizia prima dell'eiaculazione in modo lento e graduale, il piacere si propaga poi per tutto il corpo con meno scosse e picchi di piacere rispetto all'eiaculazione normale, ma tuttavia con una sensazione di godimento più lunga e duratura, poiché continua anche dopo l' eiaculazione.

2

L'orgasmo del punto L non combacia quindi con l'eiaculazione: essa è solo una parte dell'orgasmo, che inizia prima e finisce dopo l'uscita dello sperma.

Cos'è il punto L e come si stimola - Passo 2
3

Vediamo ora le quattro modalità con cui si stimola il punto L:

  • sesso orale
  • masturbazione
  • coito
  • masturbazione anale
4

Per raggiungere l'orgasmo con il punto L attraverso il sesso orale, il nostro partner dovrà succhiare la punta del pene, chiamata uretra, come se fosse una cannuccia. Dovrà farlo con un movimento rapido e sequenziale, in questo modo si stimola direttamente il punto L. Puó anche alternare questo tipo di stimolazione con il sesso orale tradizionale. Non dovrà smettere di succhiare durante l'eiaculazione, perché, come abbiamo visto prima, l'orgasmo dura anche dopo l' uscita dello sperma.

5

Il secondo modo con cui si stimola il punto L è tramite la masturbazione: l'uomo può farlo da solo o col partner. Mentre si effettua la masturbazione del pene, si devono fare delle pressioni, non troppo forti, con la mano o col pollice, nella zona del perineo.

Cos'è il punto L e come si stimola - Passo 5
6

È importante sapere cos'è il punto L e come si stimola per capire che è possibile farlo anche attraverso la stimolazione anale, in modo tale da coinvolgere anche la prostata nel raggiungimento dell'orgasmo. Tuttavia, a non tutti gli uomini piace essere penetrati analmente, anche se a farlo fosse la propria compagna.

7

L'ultima maniera per raggiungere l'orgasmo grazie al punto L, è tramite il coito normale. È il modo più difficile, perchè la donna deve avere coscienza dei suoi muscoli vaginali, allenarli e saperli sfruttare per dare piacere al partner. Con i suoi movimenti dovrebbe creare un'aspirazione, come avviene nel sesso orale.

8

Ora che sapete tutto, dovete solo provare e vivere questa nuova esperienza!

Se desideri leggere altri articoli simili a Cos'è il punto L e come si stimola, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Cos'è il punto L e come si stimola

Ti è piaciuto l'articolo?

Cos'è il punto L e come si stimola
Immagine: donna.nanopress.it
1 di 3
Cos'è il punto L e come si stimola

Torna su