Condividi

Come sapere se sto con una persona possessiva

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 21 settembre 2017
Come sapere se sto con una persona possessiva

Le persone possessive hanno un'evidente sfiducia e ossessione verso il/la partner, hanno bisogno di controllarlo/a in qualsiasi momento. Normalmente, dietro la maschera di dominante, controllatrice e possessiva si nasconde una persona insicura e con un'autostima molto bassa, incapace di amarsi e amare il/la partner in modo sano. Perché, chi è sicuro di sé crederà alla persona che ha al suo fianco e non avrà la necessità di controllarla. Le persone possessive sono dannose per i partner che vogliono dominare, in quanto finiscono per trasformare la relazione in un circolo vizioso emotivamente soffocante. Se hai sospetti sul(la) partner e vuoi sapere se è possessivo/a con te, continua a leggere questo articolo di unCome e scopri i segreti che ti diamo per scoprirlo.

Passi da seguire:
1

Uno dei primi segnali che ci indicano che il/la partner è possessivo/a sono le gelosie ossessive. Il/la partner è geloso/a quando esci con gli amici? Vuole che dedichi tutto il tempo per stare solo con lui/lei? Ti sta allontanando anche dalla tua famiglia? Gli uomini e donne possessivi sentono gelosie per tutto ciò che circonda il loro partner e loro non sono inclusi. Normalmente questo processo è progressivo, per cui non si mostrerà eccessivamente gelosa al principio, ma poco a poco.

2

Un altro dei segnali che possono indicarci che il/la partner è possessivo/a è l'atteggiamento da controllore. Uomini e donne possessivi hanno la necessità di controllare il/la compagno/a in qualsiasi momento. Hanno bisogno di sapere dove vanno, con chi, quando torneranno, cosa si metteranno, perché vanno in quel posto, invece di restare con loro, ecc. Le persone possessive tendono a infastidirsi quando i partner fanno programmi con gli amici in cui loro non sono incluse, fatto che li può portare a detestare gli amici dell'altro.

3

All'interno dell'atteggiamento di controllo non solo si trovano le costanti domande per conoscere ogni dettaglio, ma anche la mancanza di rispetto per l'intimità dell'altro. Così, le persone possessive tendono a controllare continuamente il cellulare del(la) partner, social network se ce l'hanno, messaggi, fotografie, ecc. alla ricerca di un qualche indizio che indichi loro se sono stati traditi o no e conoscere tutti i movimenti. Addirittura, se si trova a un livello di possesso alto, può darsi che ti vieti di iscriverti sui social network per evitare che parli con altre persone.

4

Avere una persona possessiva come compagna può comportare di cambiare i tuoi hobby e allontanarti dalle persone che ti circondano, perché ti vorrà solo per sé. Normalmente, portano a relazioni conflittuali se l'altra persona è di natura forte o sottomessa se tende a farsi gestire. In tutti i casi, sono dannose e molto lontane da un legame di coppia sano e felice.

5

È probabile che cerchi di farti entrare nella sua cerchia di amici e familiari fino al punto di trasformarlo nell'unico ambiente sociale, al fine di tenerti controllato/a appieno e assicurarsi che spendi tutto il tuo tempo libero a lui/lei.

6

Tuttavia, questi non sono gli unici segni che possono mostrare gli uomini e donne possessivi. È possibile che cerchi di cambiare alcuni aspetti della tua personalità e persino il modo di vestirti, pettinarti o truccarti. Se ti concentri, è tutto legato. Vuole che ti adatti a lui/lei e ti dedichi pienamente alla relazione. Se vuoi evitare che tutto ciò accada, ti consigliamo di guardare il nostro articolo su come sapere se un uomo ti conviene e possa evitare di coinvolgerti in un rapporto dannoso.

7

Se il/la partner ti aggredisce fisicamente o verbalmente stiamo parlando di un problema di maggior gravità e devi chiedere aiuto immediatamente. Avere un(a) partner possessivo/a e avere un violentatore fisico o psicologico sono cose diverse. Anche se la linea tra un uomo o donna di carattere possessivo e maltrattatore è molto sottile, non deve necessariamente superarsi. Nel momento in cui ciò accade, smetti di pensare che può cambiare e scappa, ti meriti qualcuno che ti apprezzi e ami come sei.

8

Secondo gli esperti, le persone possessive generano questo sentimento come conseguenza di una dipendenza emotiva acuta che produce paura di fronte alla possibilità di perdere l'altro e li porta a volerlo/a possedere per evitare che ciò accada. Hanno bisogno di aiuto professionale per trattarlo e controllarlo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sapere se sto con una persona possessiva, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come sapere se sto con una persona possessiva

Ti è piaciuto l'articolo?

Come sapere se sto con una persona possessiva
Come sapere se sto con una persona possessiva

Torna su