menu
Condividi

Come sapere se sono compatibile con il mio partner

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come sapere se sono compatibile con il mio partner

Nelle relazioni si parla molto della compatibilità; questo delicato aspetto è quello che ti rende consapevole di avere punti in comune con l'altra persona: il modo simile di vedere e comprendere il mondo, complicità, che siamo sulla stessa linea d'onda sessualmente o in termini di opinioni. Questo è il motivo per cui le persone tendono a preoccuparsi persapere se sono compatibili con il partner. In unCome.it ti forniamo alcuni indizi fondamentali per scoprirlo.

Potrebbe interessarti anche: Come sapere se il mio fidanzato mi tradisce
Passi da seguire:
1

All'inizio di una relazione ci sono molti motivi per sentirsi emozionato, a volte il desiderio di essere con qualcuno annebbia un po' i nostri sensi e non vediamo certi segnali che indicano che non c'è compatibilità. Al contrario, in altre occasioni, la compatibilità è molto chiara e può essere percepita a chilometri di distanza!

2

È bene che tu sappia che la compatibilità non ha nulla a che vedere con l'attrazione fisica ma, una volta rilevata, potrebbe aumentarla. Ciò che vogliamo dirti, è che qualcuno può sembrarti attraente, piacerti fisicamente, suscitarti desiderio e tuttavia non essere in alcun modo compatibile con te rispetto al suo modo di vedere il mondo. Ciò avviene con molta frequenza.

3

Esiste compatibilità nella coppia quando le due persone comunicano facilmente, una sa bene cosa l'altra vuole dire e si stabilisce un dialogo corretto anche quando non si condividano tutti i punti di vista.

4

Compatibilità non significa pensare esattamente allo stesso modo, perché questo sarebbe impossibile, ogni essere umano ha idee ed esperienze proprie. Tuttavia, ha a che fare con criteri analoghi di vedere il mondo, il futuro, la vita ecc., se ciò esiste, allora c'è compatibilità nella coppia.

5

Una coppia compatibile condivide stili di vita simili (non parliamo di uguali, solo di punti in comune) per questo riescono ad avere passatempi simili, gusti che possono concordare o forme di godersi il tempo libero che sono simili.

6

Quando c'è compatibilità nella coppia, c' è anche complicità: ci si intende, siete amici, vi rispettate, accettate le opinioni dell'altro anche quando non sono uguali e cercate di imparare dal modo di vedere il mondo dell'altro. In una coppia compatibile la comunicazione esiste in modo molto fluido.

7

Altri aspetti molto importanti sono la compatibilità sessuale, che riunisce caratteristiche simili ma sul piano dell'intimità. Nell'articolo come sapere se c'è compatibilità sessuale ti diamo alcuni indizi su questo tema .

8

È normale che tra due persone ci siano alcune contraddizioni ma se si ha una relazione in cui si vive una mancanza quasi totale di compatibilità, il suggerimento è quello di ricorrere al dialogo per cercare di risolvere le tensioni e conflitti che questa situazione potrebbe generare.

9

È vero che nel corso degli anni la complicità e la compatibilità tra due persone possono aumentare ma quando non esiste, è impossibile tirarla fuori dal nulla. Per questo motivo se tu e la tua/il tuo partner non siete compatibili, il suggerimento è che ti faccia domande sul rapporto e valuti se funziona in modo adeguato e se soddisfa le aspettative di entrambi.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sapere se sono compatibile con il mio partner, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?

Come sapere se sono compatibile con il mio partner
Come sapere se sono compatibile con il mio partner

Torna su