Condividi

Quando cambiare i dischi del freno dell'automobile

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 8 settembre 2017
Quando cambiare i dischi del freno dell'automobile
Immagine: tallervirtual.com

I dischi, insieme alle pastiglie dei freni, sono i dispositivi che garantiscono la frenata del veicolo, rallentando la rotazione della ruota quando si schiaccia il pedale del freno. È importante mantenere il sistema frenante in buono stato e realizzare le manutenzioni necessarie. Per questo è importante sapere quando si devono cambiare i dischi.

Passi da seguire:
1

Innanzitutto bisogna sottolineare che non esiste un momento preciso in cui bisogna cambiare i dischi del freno. La loro durata infatti dipende da molti fattori, come il modello della macchina, l'uso o abuso che si fa dei freni, lo stile di guida, il tipo di strada dove si circola, ecc. Tutte queste variabili condizioneranno la durata del disco e sará quindi necessario verificare presto o tardi quando bisogna cambiarli.

2

I dischi dei freni devono avere uno spessore minimo che, quando viene sorpassato, indicherá che serve un cambio. Queste informazioni potrete trovarle nel manuale del veicolo e, nel caso che la parte laterale del disco del freno sia inferiore a questo limite, dovrete rimpiazzarlo con un disco nuovo.

3

In alcuni casi bisogna cambiare i dischi anche se non hanno ancora raggiunto il limite minimo di spessore. Ad esempio ció capita quando i dischi sono rigati, normalmente a causa dello sfregamento sulle pastighlie del freno senza rivestimento. Sapremo che i dischi del freno sono rigati quando si sente il classico stridio quando freniamo.

4

È possibile anche che i dischi si deformino a causa del surriscaldamento o che cambino di colore, anche in questi casi andranno sostituiti. Potrete rendervene conto quando, durante la frenata, il volante dell'automobile si mette a sfarfallare.

5

In casi piú gravi puó anche avvenire la crepatura o rottura del disco, per un eccesso di usura o per ossidazione. Non è una situazione molto comune, ma anche in questo caso, ovviamente, si dovrá procedere al cambio del disco.

6

È necessario quindi controllare periodicamente lo stato dei dischi e realizzare delle revisioni di controllo dei freni. Normalmente la durata di un disco puó variare da 10.000 a 30.000 chilometri.

7

Va detto che ogni qual volta si cambiano i dischi del freno, dovranno essere sostituite anche le pastiglie. Viceversa a volte si dovranno cambiare le pastiglie senza necessità di sostituire anche i dischi. Consulta questo articolo per sapere anche come controllare gli ammortizzatori della macchina.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quando cambiare i dischi del freno dell'automobile, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Riparazione e manutenzione dell'auto.

Scrivi un commento su Quando cambiare i dischi del freno dell'automobile

Ti è piaciuto l'articolo?

Quando cambiare i dischi del freno dell'automobile
Immagine: tallervirtual.com
Quando cambiare i dischi del freno dell'automobile

Torna su