Condividi

Come mantenere in buono stato la frizione dell'auto

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come mantenere in buono stato la frizione dell'auto
Immagine: zf.com

Al momento di usare la frizione dell'automobile, i conducenti hanno moltissime manie che finiscono per accorciare la durata di conservazione di questo pezzo, che soffre l'usura per sfregamento, per l'essenza stessa del suo funzionamento. Se riesci a cambiare queste abitudini, potrai far sì che la frizione funzioni più a lungo. Su unCome.it ti spieghiamo le regole per mantenere in buono stato la frizione dell'automobile.

Passi da seguire:
1

Quando sei fermo a un semaforo o se c'è molto traffico, metti sempre in folle e alza la frizione, posizionando il piede sul poggiapiedi. Se lo lasci sul pedale, anche se è disinnestato, eserciterai sempre una lieve pressione che porterà all'usura della frizione. Inoltre, assumerai una posizione forzata che può causarti problemi al piede.

2

Nei momenti in cui premi e rilasci la frizione, fallo sempre delicatamente e accompagna con il piede il movimento dall'inizio alla fine.

3

Quando accendi l'auto, man mano che premi sull'acceleratore, rilascia la frizione in modo che sia un movimento perfettamente sincronizzato. Non premere mai sull'acceleratore a fondo mentre mantieni azionata la frizione, l'unica cosa che otterrai è un rumore del motore.

4

Quando cambi di marcia, premi sempre la frizione fino in fondo. Quando cerchi di aumentare la marcia rapidamente, dovrai farlo senza arrivare con il piede fino alla fine, un errore che farà sì che la frizione si consumi più velocemente.

5

Alcuni guidatori mantengono la frizione azionata sulle pendenze, quando devono tenere l'auto ferma, come misura di sicurezza. È un errore. Ciò che occorre fare in questi casi è mettere la macchina in folle, come sempre quando l'automobile è accesa o ferma.

Ciò che possiamo fare come ulteriore misura di sicurezza oltre a mantenere premuto il freno è mettere il freno a mano.

6

Non realizzare la manovra della doppia frizione, vale a dire accelerare e rilasciare lafrizione per far sì che passando da una marcia più bassa la velocità di rotazione del motore si avvicini a quella che dovrebbe avere nella nuova marcia.

Quest'operazione, che richiede capacità, è inutile nella maggior parte delle automobili al momento, poiché hanno marce sempre in linea; ma è relativamente comune nei camion dal cambio manuale.

7

Se seguirai questi consigli, potrai allungare la vita della tua frizione. Leggi l'articolo se vuoi sapere quando devi cambiare la frizione.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come mantenere in buono stato la frizione dell'auto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Riparazione e manutenzione dell'auto.

Scrivi un commento su Come mantenere in buono stato la frizione dell'auto

Ti è piaciuto l'articolo?

Come mantenere in buono stato la frizione dell'auto
Immagine: zf.com
Come mantenere in buono stato la frizione dell'auto

Torna su