menu
Condividi

Le bandiere più strane del mondo

 
Di Chiara Perretti. 30 dicembre 2022
Le bandiere più strane del mondo

Paesi, regioni, province, contee o comuni... le bandiere sono un elemento rappresentativo dei diversi territori con un significato molto particolare per le persone che vi abitano. Ci sono tutti gli stili, più sobri, più allegri con simboli particolari, molti dei quali carichi di significati storici. Alcuni sono particolarmente curiosi per qualche dettaglio che li distingue dagli altri. Se vuoi sapere quali sono, guarda la lista con le bandiere più rare al mondo che, in un unCOME, abbiamo selezionato per te.

Potrebbe interessarti anche: Qual è la nazione più piccola del mondo

Isola di Pasqua

L'enigmatica Isola di Pasqua o Rapa Nui, appartenente alla regione cilena di Valparaíso, è conosciuta in tutto il mondo per le enormi figure di pietra che custodisce, i suoi famosi moai, la cui origine rimane un mistero. Anche la bandiera dell'isola vulcanica è tra le più curiose al mondo. In esso, su sfondo bianco, compare un reimiro rosso , ornamento ligneo da porre sul petto come simbolo di autorità utilizzato nelle grandi cerimonie Rapanui, l'etnia originaria dell'isola. Lo strano oggetto ha alle sue estremità quelli che sembrano essere due volti umani affrontati che aggiungono più mistero alla bandiera.

Se sei interessato alla cultura di quest'isola polinesiana, ti insegniamo i tatuaggi polinesiani e i loro significati .

Le bandiere più strane del mondo - Isola di Pasqua

Bhutan

Il piccolo paese del Bhutan, nella parte sud-orientale dell'Himalaya, è un luogo poco conosciuto nonostante il magnifico paesaggio che lo circonda e la sua ricca cultura. Il Bhutan, chiamato anche Druk Yul, o Terra del Dragone, è all'altezza del suo nome e la sua bandiera, che porta i colori giallo e arancione, include un drago bianco al centro. Il drago del tuono, il cui nome è Druk, è piuttosto un simbolo e le palle che sono impigliate nelle sue gambe sono considerate gioielli che rappresentano la ricchezza del paese.

Le bandiere più strane del mondo - Bhutan

Pakistan

L'attuale bandiera del Pakistan richiama l'attenzione sulla striscia verticale bianca situata sul lato sinistro del tessuto rettangolare che la forma. Questa fascia bianca crea un bel contrasto con il resto della bandiera in verde intenso. Sul verde spiccano la mezzaluna bianca e una stella a cinque punte dello stesso colore, che alcuni identificano con Venere e altri semplicemente considerano un simbolo di purezza . La mezzaluna rappresenta l'Islam, la religione predominante tra la popolazione pakistana.

Le bandiere più strane del mondo - Pakistan

Nepal

La bandiera nepalese è una delle bandiere più rare al mondo perché, a differenza della maggior parte delle bandiere, la sua forma non è rettangolare ma si presenta come un'unione verticale di due stendardi.

La bandiera di questo paese asiatico è rossa con un bordo blu e i simboli del sole e della luna appaiono in bianco. Si ritiene che il rosso si riferisca alla forza del paese e alla vittoria sui suoi nemici, mentre la fascia blu simboleggia il desiderio di pace.

Le bandiere più strane del mondo - Nepal

Belize

La bandiera di questo paese situato nel nord-est del Centro America non può mancare tra le più rare al mondo, tra l'altro perché include figure umane , cosa molto rara.

È un panno blu, incorniciato da due sottili strisce rosse orizzontali, e al centro del quale c'è un cerchio bianco che contiene lo stemma del Belize. Nel cerchio, due boscaioli di razze diverse si appoggiano allo scudo, come elemento comune che li accomuna e che li accomuna. Un albero di mogano, simbolo del paese, ripara lo stemma, dove non mancano una barca e i tradizionali attrezzi per l'antica lavorazione del legno, così importante per il paese da decenni. Spicca la frase ' Prospero all'ombra ' a ricordare la ricchezza che questo legno ha portato al paese in epoche passate.

Le bandiere più strane del mondo - Belize

Isola delle Seychelles

La disposizione delle strisce colorate, che riempiono di movimento questa bandiera, attirano l'attenzione rendendola non solo bella, ma anche un po' strana . La bandiera delle Seychelles, stato arcipelago situato a nord-ovest del Madagascar, è un'esplosione di colore che si distribuisce, curiosamente, in bande oblique. Da sinistra a destra, le strisce partono da un unico vertice e si aprono verso le estremità creando un divertente ' ventaglio ' in un susseguirsi di colori: blu, giallo, rosso, bianco e verde.

Le bandiere più strane del mondo - Isola delle Seychelles

Domenico

La Dominica è un'isola caraibica e repubblica costituzionale che si trova nell'arco formato dalle Piccole Antille e vanta una strana bandiera in cui un pappagallo è al centro dell'attenzione .

Il colore verde predomina come base del telo e su di esso spicca una croce con una tripla striscia nei colori : giallo, nero e bianco. Al centro si trova l'elemento più appariscente, un cerchio che racchiude la figura di un pappagallo imperiale, simbolo dell'isola, circondato da dieci stelle che rappresentano le dieci parrocchie in cui è suddiviso amministrativamente il paese.

Le bandiere più strane del mondo - Domenico

Frisia

È una delle bandiere più rare al mondo per via del suo colore e dei suoi strani disegni , che sembrano cuori, anche se non lo sono. La bandiera ufficiale della provincia olandese della Frisia è composta da quattro strisce blu e tre bianche, tutte disposte in diagonale. Quello che colpisce di più sono quei presunti cuori che svolazzano al vento sul cui significato ci sono diverse teorie. In realtà è la rappresentazione di una pianta simile alle ninfee che fiorisce nei canali della regione durante la primavera e che sono emblema di questa peculiare zona dei Paesi Bassi.

Le bandiere più strane del mondo - Frisia

Sri Lanka

L'isola e il paese dello Sri Lanka ha una delle bandiere più rare al mondo sia per le sue dimensioni e forma, sia per la sua curiosa simbologia. Separato dall'India dallo Stretto di Palk, lo Sri Lanka ha quella che è conosciuta come la bandiera del leone . È rettangolare ma leggermente più stretta della maggior parte delle bandiere e presenta un leone d'oro che impugna una spada. Sulla sinistra, la bandiera presenta anche due strisce colorate, una verde che rappresenta la popolazione musulmana dell'isola e una arancione, che rappresenta gli indù .

Vuoi conoscere tutti i paesi dell'Asia? Ti mostriamo un elenco di paesi e capitali dell'Asia .

Le bandiere più strane del mondo - Sri Lanka

Sicilia

La bandiera dell'isola italiana di Sicilia sorprende tutti coloro che guardano la figura sorprendente che si staglia nella sua zona centrale. Nel telo rettangolare prevalgono i colori rosso e giallo, che lo dividono in diagonale, creando due grandi triangoli . Si dice che questi colori si riferiscano alle regioni di Palermo e Corleone. Al centro della bandiera compare la strana figura chiamata triscele . E' la testa di una donna dalla quale escono tre gambe piegate creando una particolare spirale. La bandiera chiamata Trinacria è un simbolo dell'isola ed è piena di mistero. Si ritiene che la figura rappresenti la forma della Sicilia stessa, sebbene la testa della donna sia anche un'allusione alla figura mitologica Medusa .

Le bandiere più strane del mondo - Sicilia

Se desideri leggere altri articoli simili a Le bandiere più strane del mondo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Formazione.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?
Le bandiere più strane del mondo
1 di 11
Le bandiere più strane del mondo

Torna su