Condividi
Condividi in:

Come si chiama il mio angelo custode

Come si chiama il mio angelo custode

Secondo la dottrina cristiana, l'angelo custode è un angelo che accompagna ogni persona nell'arco della sua vita, aiutandolo nei momenti di difficoltà e avvicinandolo a Dio. La Chiesa cristiana ha ereditato la figura dell'angelo dagli ebrei, che credevano in qualcosa di intermediario tra Dio e l'uomo sulla terra. Per la cabala ebraica, ci sono 72 angeli custodi, che dimorano nei cinque gradi dello zodiaco, e ognuno dei quali ha un'arco di reggenza di cinque giorni. Ognuno di noi ha un angelo custode in base alla sua data di nascita, se sei interessato a scoprire qual è il tuo, continua a leggere questo articolo di UnCome in cui ti spieghiamo come si chiama il mio angelo custode.

Potrebbe interessarti anche: Come fare sogni lucidi

Angeli custodi secondo gli elementi naturali

Gli angeli sono delle forze spirituali che hanno il compito di essere al servizio degli esseri umani e di attivare gli elementi naturali. Come abbiamo detto prima, ogni angelo è a nostra disposizione per cinque giorni all'anno: in questi determinati giorni noi possiamo invocare ognuno degli angeli in base alle loro competenze e chiedere che intercedano per noi. Di seguito vi elenchiamo in base agli elementi, le cose per cui possiamo cheidere intercessione, a seconda degli angeli:

  • Fuoco: i diciotto angeli che dominano l'elemento del fuoco, si mettono a disposizione degli uomini per: progetti, azione, trasformazione.
  • Acqua: i diciotto angeli dell'elemento acqua, sono a disposizione per: amore, passione, sentimenti, eliminano l'odio e l'istinto di vendetta.
  • Aria: gli angeli che dominano l'aria, sempre diciotto, sono a nostro servizio per: comunicazione, la logica, il carattere intellettuale, la praticità.
  • Terra: gli angeli di quest'ultimo elemento sono a nostra disposizione per quello che riguarda: lavoro, migliorare le condizioni economiche, abbondanza, crescita dei beni.

Nei prossimi paragrafi vi elenchiamo in base ai mesi e ai giorni dell'anno, come si chiama il vostro angelo custode, a che elemento fa parte e la sua essenza angelica.

Angeli custodi: nati a gennaio, febbraio e marzo

Dal 1 al 5 gennaio: Angelo Nemamiah (terra, discernimento)

Dal 6 al 10 gennaio: Angelo Yeialel (terra, intelligenza)

Dall'11 al 15 gennaio: Angelo Harahel (terra, ricchezza intellettuale)

Dal 16 al 20 gennaio: Angelo Mitzrael (terra, consolidamento)

Dal 21 al 25 gennaio: Angelo Umabel (aria, amicizia)

Dal 26 al 30 gennaio: Angelo Iahhel (aria, sapere)

Dal 31 gennaio al 4 febbraio: Angelo Anauel (aria, unità)

Dal 5 al 9 febbraio: Angelo Mehiel (aria, vivificazione)

Dal 10 al 14 febbraio: Angelo Damabiah (aria, saggezza)

Dal 15 al 19 febbraio: Angelo Manakel (aria, conoscenza)

Dal 20 al 24 febbraio: Angelo Eyael (acqua, trasformazione)

Dal 25 al 29 febbraio: Angelo Habuhiah (acqua, guarigione)

Dal 1 al 5 marzo: Angelo Rochel (acqua, ristabilimento)

Dal 6 al 10 marzo: Angelo Jamabiah (acqua, alchimia)

Dall'11 al 15 marzo: Angelo Haiayel (acqua, motivazione)

Dal 16 al 20 marzo: Angelo Mumiah (acqua, rinascita)

Dal 21 al 25 marzo: Angelo Vehuiah (fuoco, volontà)

Dal 26 al 30 marzo: Angelo Jeliel (fuoco, amore)

Angeli custodi: nati a aprile, maggio, giugno

Dal 31 marzo al 4 aprile: Angelo Sitael (fuoco, costruzione)

Dal 5 al 9 aprile: Angelo Elemiah (fuoco, potere)

Dal 10 al 14 aprile: Angelo Mahasiah (fuoco, purificazione)

Dal 15 al 20 aprile: Angelo Lelahel (fuoco, luce)

Dal 21 al 25 aprile: Angelo Achaiah (terra, coraggio)

Dal 26 al 30 aprile: Angelo Cahetel (terra, prosperità)

Dal 1 al 5 maggio: Angelo Haziel (terra, indulgenza)

Dal 6 al 10 maggio: Angelo Aladiah (terra, grazia)

Dall'11 al 15 maggio: Angelo Lauviah (terra, vittoria)

Dal 16 al 20 maggio: Angelo Hahaiah (terra, rifugio)

Dal 21 al 25 maggio: Angelo Iezalel (aria, fedeltà)

Dal 26 al 31 maggio: Angelo Mebahel (aria, verità e libertà)

Dal 1 al 5 giugno: Angelo Hariel (aria, chiarezza)

Dal 6 al 10 giugno: Angelo Hekamiah (aria, lealtà)

Dall'11 al 15 giugno: Angelo Lauviah (aria, rivelazione)

Dal 16 al 21 giugno: Angelo Caliel (aria, giustizia)

Dal 22 al 26 giugno: Angelo Leuviah (acqua, espansione)

Dal 27 giugno al 1 luglio: Angelo Pahaliah (acqua, redenzione)

Angeli custodi: nati a luglio, agosto, settembre

Dal 2 al 6 luglio: Angelo Nelchael (acqua, insegnamento)

Dal 7 al 11 luglio: Angelo Yeiayel (acqua, fama)

Dal 12 al 16 luglio: Angelo Melahel (acqua, guarigione)

Dal 17 al 22 luglio: Angelo Haheuiah (acqua, protezione)

Dal 23 al 27 luglio: Angelo Nithaiah (fuoco, serenità)

Dal 28 luglio al 1 agosto: Angelo Haaiah (fuoco, finezza)

Dal 2 al 6 agosto: Angelo Yeratel (fuoco, civiltà)

Dal 7 al 12 agosto: Angelo Seheiah (fuoco, longevità)

Dal 13 al 17 agosto: Angelo Reiyel (fuoco, liberazione)

Dal 18 al 22 agosto: Angelo Omael (fuoco, crescita)

Dal 23 al 28 agosto: Angelo Yecabel (terra, opportunità)

Dal 29 agosto al 2 settembre: Angelo Vasariah (terra, generosità)

Dal 3 al 7 settembre: Angelo Yehuiah (terra, accordo)

Dal 8 al 12 settembre: Angelo Lehaiah (terra, rettitudine)

Dal 13 al 17 settembre: Angelo Chavaquiah (terra, riconciliazione)

Dal 18 al 23 settembre: Angelo Menadel (terra, lavoro)

Daal 24 al 28 settembre: Angelo Aniel (aria, spezzare il circolo)

Dal 29 settembre al 3 ottobre: Angelo Haamiah (aria, celebrazione)

Angeli custodi: nati a ottobre, novembre, dicembre

Dal 4 al 8 ottobre: Angelo Rehael (aria, rispetto)

Dal 9 al 13 ottobre: Angelo Yezalel (aria, gioie)

Dal 14 al 18 ottobre: Angelo Hahahel (aria, spiritualità)

Dal 19 al 23 ottobre: Angelo Mikael (aria, organizzazione)

Dal 24 al 28 ottobre: Angelo Veuliah (acqua, riuscita)

Dal 29 ottobre al 2 novembre: Angelo Yelahiah (acqua, arte militare)

Dal 3 al 7 novembre: Angelo Sehaliah (acqua, promozione)

Dall'8 al 12 novembre: Angelo Ariel (acqua, scoperta)

Dal 13 al 17 novembre: Angelo Asaliah (acqua, contemplazione)

Dal 18 al 22 novembre: Angelo Mihael (acqua, procreazione)

Dal 23 al 27 novembre: Angelo Vehuel (fuoco, elevazione)

Dal 28 novembre al 2 dicembre: Angelo Daniel (fuoco, eloquenza)

Dal 3 al 7 dicembre: Angelo Hahasiah (fuoco, solidarietà)

Dall'8 al 12 dicembre: Angelo Imamiah (fuoco, espiazione peccati)

Dal 13 al 16 dicembre: Angelo Nanael (fuoco, comunicazione)

Dal 17 al 21 dicembre: Angelo Nithael (fuoco, eredità)

Dal 22 al 26 dicembre: Angelo Mebahiah (terra, lucidità intellettuale)

Dal 27 al 31 dicembre: Angelo Poyel (terra, fortuna e talento)

Se desideri leggere altri articoli simili a Come si chiama il mio angelo custode, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cultura e società.

Commenti (1)

Scrivi un commento su Come si chiama il mio angelo custode

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
raisa rusu
non mai saputo il vero nome di mio angelo custode quando prego lo chiamo mio angelo di dio ho san michele d,arcangelo grazie

Come si chiama il mio angelo custode
1 di 3
Come si chiama il mio angelo custode