Condividi

Come scrivere un'orazione funebre

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come scrivere un'orazione funebre

Scrivere un encomio per un funerale può essere molto doloroso ma al contempo, se fatto come si deve, altrettanto gratificante. In questo articolo di unCome.it, ti diamo alcuni suggerimenti su come scrivere un'orazione funebre. Approcciala come se fosse un tributo. Prendi in considerazione la possibilità di un elogio contestualizzato alla vita della persona. Cerca di includere parole positive che diano conforto alla famiglia.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come scrivere un discorso per un funerale
Passi da seguire:
1

Inizia l'orazione con un auspicio di buon ricevimento da parte di Dio Padre. Sottolinea che la vita e l'amore sono eterni e che la persona che è venuta a mancare non se n'è andata per sempre. Enfatizza la grandezza di Dio e del suo potere di dare la vita e di resuscitare dai morti.

2

Utilizza preghiere tratte dalla Santa Bibbia, come Ecclesiaste 3. Altre preghiere comunemente impiegate nei funerali cristiani sono: la "Preghiera del Signore" e la "Preghiera del Pastore".

3

Se possibile, cita scritti, frasi o espressioni del defunto. La citazione di una frase o di un paragrafo scritto dal defunto quando era ancora in vita in un'orazione funebre la rende più personale. Chiedi ai famigliari del defunto la cortesia di mostrarti le lettere o cartoline in loro possesso ricevute dal defunto.

4

Menziona le qualità e i pregi del defunto, che hanno fatto sì che durante la sua vita fosse amato e ben voluto dagli altri.

5

Includi parti di una preghiera di quelle che vengono insegnate ai bambini e valuta l'inserimento di una versione della canzone "Gesù mi ama" alla fine. Ricorda che gli angeli portano consolazione alle persone, come risulta evidente da molti dipinti sparsi in tutto il mondo. Includi una poesia nella preghiera degli angeli. Visita la tua biblioteca locale per trovare i libri di Helen Steiner Rice e Maya Angelou, poeti che hanno scritto diversi poemi e aforismi appropriati per un'orazione funebre.

6

Menziona le cose che l'amato defunto ha fatto e gli piaceva fare durante la sua vita. Cita soprattutto hobby o passioni che rendevano la persona amata venuta a mancare quello che era. Sii creativo e utilizza qualsiasi detto che il defunto amava usare abitualmente. Se sorridi tu, sorrideranno anche gli altri.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come scrivere un'orazione funebre, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cultura e società.

Consigli
  • Scrivi la preghiera e leggila invece di impararla a memoria. Le forti emozioni possono contribuire a superare la perdita.

Scrivi un commento su Come scrivere un'orazione funebre

Ti è piaciuto l'articolo?

Come scrivere un'orazione funebre
Come scrivere un'orazione funebre

Torna su