Condividi
Condividi in:

Come diventare mattinieri

Passo per passo
 
Come diventare mattinieri

C'è chi dice che il mondo si divide in due categorie di persone: chi è mattiniero e chi invece al mattino fa molta fatica a svegliarsi, alzarsi e ad essere socievole con le altre persone. In parte può essere vero, ma è sbagliato pensare che mattinieri si nasce, perché con pazienza, forza di volontà e qualche cambiamento nella propria routine è anche possibile diventarlo. Comunemente si dice che le abitudini migliori comprendono il lavarsi il viso con acqua fredda, lasciare che entri un po' di luce dalle tapparelle e dormire un numero di ore adeguato, ma non bastano!

Da unCOME ti diamo alcuni utili consigli per imparare come diventare mattinieri e sfruttare al massimo le giornate carichi di energia e positività.

Potrebbe interessarti anche: Come diventare più socievoli
Passi da seguire:
1

Il primo segreto per diventare mattinieri è curare il sonno, in particolare apportare cambiamenti alle proprie abitudini in modo da migliorarne la qualità e stabilire una routine. Innanzitutto, per quanto riguarda la qualità del sonno, sappi che il corpo di una persona adulta ha bisogno di 6/7 ore di sonno. Questo è un numero di ore sufficienti a riposare bene e ricaricare le pile per recuperare le energie e iniziare la giornata con il piede giusto. Uno dei problemi "moderni" che influiscono sulla qualità del sonno, è fare uso di dispositivi elettronici (cellulare, computer, ecc.) prima di andare a dormire. Come consigliano sempre gli esperti, l'ideale sarebbe abbandonare ogni tipo di schermo almeno un'ora prima di coricarsi per evitare di sollecitare troppo il cervello e di stancare e affaticare gli occhi. In questo senso, è utile creare una sorta di rito rilassante prima di andare a dormire, per esempio prendi una tisana calda, fatti una doccia o un bagno caldo, sostituisci il cellulare con un libro.

Inoltre, devi cercare di stabilire un ciclo del sonno/veglia, rispettando gli orari che ti imponi. In questo senso, per diventare mattinieri è necessario andare a letto presto, entro le 23, per poter dormire un numero di ore sufficiente. Allo stesso modo, devi cercare di svegliarti sempre alla stessa ora, in modo da avere tempo per svolgere alcune attività prima di uscire di casa.

2

L'organizzazione è la chiave del successo in ogni aspetto della vita. Se volete imparare come diventare mattinieri, è necessario organizzarsi in modo tale da strutturare le giornate con un programma dettagliato. In questo modo, si andrà a dormire più tranquilli e, quando ci si alza, non si dovrà pensare ad organizzare la giornata. Essere organizzati aiuta a togliere un pensiero dalla testa quando ci si sveglia, perciò è più facile iniziare la giornata con positività, sapendo già cosa bisogna fare e quando. È utile anche includere degli obiettivi insieme al programma delle cose da fare: pensa positivo e focalizzati sul fatto che svegliarsi presto non è un incubo, ma rappresenta l'opportunità per sfruttare la giornata a pieno.

3

Una delle abitudini più efficaci per diventare mattinieri ed essere operativi e attivi sin dalle prime ore della giornata, è fare esercizio fisico appena alzati. Il grado di intensità dipende da persona a persona, non deve essere un allenamento intensivo. Infatti, soprattutto per chi preferisce attività più leggere, lo yoga può essere un'ottima alternativa. Altrimenti, sono efficaci anche degli allungamenti o stiramenti per preparare il corpo ad affrontare la giornata. Per i più sportivi, invece, andare a correre con le prime luci del mattino, in un ambiente rilassante come un parco o, se si vive in una città con il mare, in spiaggia, aiuterà a svegliarsi grazie all'aria fresca del mattino.

4

Un consiglio molto importante non solo per diventare mattinieri, ma anche per migliorare le abitudini alimentari e curare la propria salute, è fare colazione. La colazione è un pasto più importante di quello che la maggior parte delle persone crede: una colazione ben fatta dovrebbe apportare fra il 20 e il 25% del fabbisogno giornaliero. Un esempio di colazione completa e bilanciata prevede di mangiare frutta, yogurt o latte (anche nel cappuccino), caffè o tè e dei biscotti o fette biscottate con marmellata. Il momento della colazione può essere accompagnato da attività quali leggere notizie, ascoltare la radio, o leggere un libro. Infatti, se il cibo aiuta a mettere in moto innanzitutto il corpo, queste attività aiutano a svegliare in maniera più rapida la mente. Un'altra abitudine molto importante è bere un bicchiere d'acqua appena svegli: ricorda che di notte trascorriamo molte ore senza bere e un po' d'acqua è ciò di cui il nostro corpo ha bisogno per rimettersi in moto anche se non si ha sete.

5

Se sei una di quelle persone che non c'è modo di far alzare al mattino, che non esiste prima di una certa ora e che pensa che diventare mattinieri sarà impossibile, forse all'inizio dovrà adottare una sorta di terapia d'urto e fare un ulteriore sforzo di volontà. Come fare? Una tecnica infallibile è spostare la sveglia fisicamente, in modo da doversi alzare per forza dal letto per spegnerla. Dovrai dire addio al telefono o alla sveglia sul comodino o in qualsiasi posto vicino al letto, ma dovrai metterlo sulla scrivania o in un altro posto che non possa essere raggiunto semplicemente allungando la mano fuori dalle coperte.

Allo stesso modo, se sei anche di quelle persone che posticipano le sveglie all'infinito, dovrai dire addio anche a quest'abitudine perché non ti sarà affatto d'aiuto ed quanto ci possa essere di più lontano da quello che fanno le persone mattiniere.

6

Infine ricordati di non fare le cose di fretta e di prenderti il tempo necessario per sfruttare le prime ore del giorno. Un quarto d'ora basta a mala pena per farti una doccia rapida, vestirti, mangiare e uscire di casa: il tuo corpo richiede più tempo. Anche se scegli di non adottare tutti i consigli che ti abbiamo dato per sapere come diventare mattinieri, cerca lo stesso di dedicare il giusto tempo a ciascuna attività.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come diventare mattinieri, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Formazione.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come diventare mattinieri

Ti è piaciuto l'articolo?

Come diventare mattinieri
1 di 6
Come diventare mattinieri