Condividi

Come seminare l'aglio

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Come seminare l'aglio

L'aglio è uno degli ingredienti principali nelle cucine, non solo per il gusto che riesce a dare ai piatti in cui lo usiamo ma, in particolare, per le sue grandi proprietà molto indicate per mantenere un ottimo livello di salute. È molto facile da piantare e non è necessario avere esperienza. Inoltre, lo puoi fare a casa e beneficiarne direttamente. Su unCome.it ti spieghiamo come seminare aglio.

Potrebbe interessarti anche: Come piantare l'aglio
Passi da seguire:
1

L'ideale è compiere la semina dell'aglio in primavera per raccoglierlo in autunno, anche se, al contrario, si possono piantare anche in autunno e disporne tutto l'anno. Se scegli la seconda opzione, ricordati di cercare una varietà di aglio che resista al freddo.

2

La semina dell'aglio è molto facile, prende uno spicchio di aglio e piantalo. Ricorda che la parte a punta deve essere rivolta verso l'alto. Il buco nel quale interrare l'aglio deve avere almeno 2 o 2,5 centimetri di profondità. Se ne pianti più di uno nello stesso vaso, ricorda di lasciare 20-30 centimetri tra uno e l'altro.

Come seminare l'aglio - Passo 2
3

Per seminare aglio è importante che il terreno in cui lo pianti sia ben fertilizzato. Aggiungi uno strato di concime se il terreno è molto nuovo o incostante. Ricorda che il luogo scelto deve essere baciato dal sole in modo abbondante, poiché è necessario per la buona crescita per dell'aglio.

4

L'irrigazione deve essere effettuata ogni 10-15 giorni, ma ricorda di ometterla quando piove. L'acqua piovana è sufficiente. Tieni conto del fatto che per seminare aglio e fare un buon raccolto, la terra non deve essere molto umida, in quanto inciderebbe sul raccolto.

Come seminare l'aglio - Passo 4
5

Quando l'aglio inizia a crescere, ricorda che il fusto del fiore non deve superare i 10 cm, altrimenti l'aglio non crescerà. Potalo quando arriva a quell'altezza, in questo modo otterrai i migliori raccolti di aglio.

Come seminare l'aglio - Passo 5
6

Se il processo è stato realizzato con successo, potrai raccogliere l'aglio circa 3 mesi dopo la semina. I bulbi si raccolgono quando le foglie delle piante sono appassite. Quando ce li hai, lascia che si secchino al sole e poi intrecciali. Queste trecce devono essere poste in un luogo asciutto e ventilato ai fini di una migliore conservazione.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come seminare l'aglio, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Giardinaggio e piante.

Consigli
  • La tua pianta di aglio ha bisogno minimo di 5 ore di sole al giorno per crescere.
  • Togli le erbe infestanti che dovessero crescerle intorno.

Scrivi un commento su Come seminare l'aglio

Ti è piaciuto l'articolo?

Come seminare l'aglio
1 di 4
Come seminare l'aglio

Torna su