Condividi

Come seminare granturco

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come seminare granturco
Immagine: eleconomista.net

La semina del granturco può essere molto utile perché ti aiuterà a raccogliere un alimento molto ricco di sostanze nutritive. Facendolo in modo naturale, otterrai tutti i benefici che il mais contiene, oltre a imparare di più sulla sua modalità di semina, un'esperienza unica. Da unCome.it ti indichiamo come seminare granturco, passo dopo passo.

Potrebbe interessarti anche: Come seminare il sedano
Passi da seguire:
1

Ti consigliamo di procurarti i semi di mais dolce, così avrai raccolti da poter mangiare e per accompagnare i tuoi piatti. Informati bene sui tipi di mais e pianta il più adatto.

2

Ricorda che il granturco richiede molto sole, per questo motivo è opportuno seminare tra maggio e giugno. A condizione che faccia già caldo, non ha bisogno di protezione dal sole perché se la terra si raffredda, il mais marcirà. Cerca di dare sole costantemente per la sua crescita e sviluppo.

3

Il terreno per la semina del mais deve essere molto fertile, oltre che secco. Prima di piantare, per le 4 settimane anteriori, aggiungi concime alla terra.

4

Il mais si impollina col vento, per questo motivo è meglio piantarlo in gruppo anziché nei filari. Questo aiuterà la germinazione del polline. Pianta le sementi a 2-5 centimetri dalla superficie del terreno, è consigliabile piantare 2-3 sementi per buco.

5

Anche se è necessario che la terra rimanga il più secca possibile, occorre innaffiare le piante almeno una volta alla settimana. È consigliabile installare un sistema di irrigazione sulla terra, poiché se si innaffiano dall'alto, si potrebbe eliminare il polline della pianta.

6

Nel mese di luglio, vale a dire a circa 3 mesi dalla semina, il mais deve avere un'altezza considerevole di circa 30-50 centimetri. Una volta che si sarà sviluppata la parte superiore secca del mais, termina il processo di crescita.

7

Quando vedi che i chicchi di mais sono abbastanza stretti e schiacciandoli rilasciano un liquido simile al latte, il mais è pronto per essere raccolto. Ti consigliamo di mangiarlo subito dopo averlo raccolto, per cui meglio che ne pianti molto.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come seminare granturco, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Giardinaggio e piante.

Consigli
  • Cerca di non sottoporre la semina a brusche variazioni di temperatura.

Scrivi un commento su Come seminare granturco

Ti è piaciuto l'articolo?

Come seminare granturco
Immagine: eleconomista.net
Come seminare granturco

Torna su