Condividi
Condividi in:

Come piantare l'aglio

Passo per passo
Valutazione: 4,9 (41 voti)
condiviso 1 volta
 
Come piantare l'aglio

Tutti sappiamo che l'aglio è uno degli alimenti piú usati nella dieta mediterranea, quello che forse non sapete è che è un apianta facilissima da piantare e coltivare nel vostro orto o anche in vaso. Praticamente non necessita di cure, e vedrai che con i consilgi che leggerai di seguito il vostro aglio crescerá bello, sano e gustoso.

Potrebbe interessarti anche: Come seminare l'aglio
Istruzioni:
1

L'operazione del piantare è piuttosto semplice, si tratta di sotterrare i denti dell'aglio in terra, dovrete scegliere un terreno con molto sole, perchè gli giova molto. Tuttavia non deve essere nemmeno esposto a un calore eccessivo.

2

Si devono mettere i bulbi d'aglio in un buco di circa 2,5 cm di profonditá, tenendo conto che il verso a punta deve guardare verso l'alto. Ogni dente d'aglio dovrá avere una distanza dall'altro di circa 15 cm. Se piantate vari filari lasciate 30 cm di separazione tra l'uno e l'altro.

3

Il terreno dove piantarete l'aglio dovrá essere stato previamente concimato e smosso. Se il terreno é leggero, poco grasso, sarebbe bene aggiungere compost o uno strato di concime per ottimizzare la crescita.

4

Quando va piantato l'aglio? Per coltivare l'aglio, ovvimanete, dovremo tenere conto del clima che c'è nella nostra zona. Se vivete in posti freddi dovrete piantare al principio della primavera, se vivete in zone temperate o miti potete piantare da Novembre a Gennaio.

5

La raccolta dell'aglio inizia alla fine di maggio e continua fino all'inizio di agosto in base al tempo che ha fatto e quando avete piantato. L'aglio è una pianta abbastanza resistente che si adatta bene a diversi tipi di clima. Tollera facilmente l'inverno ma non puó sopportare un agosto secco e caldo.

6

L'aglio difficilmente ha problemi di malattie o parassiti, anche se alcune larve di mosca o scarafaggio possono invadere il bulbo. Attenzione a irrigare troppo l'aglio, fará spuntare fiori gialli e la pianta rimarrá molto piccola. L'ideale per evitare questo tipo di problemi è fare trattamenti preventivi dalla metá alla fine di aprile, che è quandp cominciano le temperature miti e l'umiditá consistente.

7

Se desideri leggere altri articoli simili a Come piantare l'aglio, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Giardinaggio e piante.

Consigli
  • Consigliamo chenell'orto piantiate l'aglio vicino alla lattuga e lontano dai fagioli
Commenti (0)

Scrivi un commento su Come piantare l'aglio

Ti è piaciuto l'articolo?

Come piantare l'aglio
1 di 4
Come piantare l'aglio