Condividi

Come potare il limone: Tecnica e consigli utili

 
Di Chiara Perretti. 18 febbraio 2020
Come potare il limone: Tecnica e consigli utili

Il limone (Citrus limon) è un albero da frutto sempreverde appartenente alla famiglia delle Rutaceae. Il nome comune limone si può riferire tanto alla pianta quanto al suo frutto. Affinché questo albero dia frutti dovrà ricevere cure specifiche e costanti. Se hai un frutteto e vuoi piantare un limone, devi sapere che dopo aver piantato la talea bisognerà aspettare tre anni perché cresca e s i possa potare.

Vuoi sapere come potare un limone? Continua a leggere questo articolo di unCome e prepara il tuo albero affinché fiorisca in primavera.

Potrebbe interessarti anche: Quando e come potare un pino

Quando potare il limone?

Dopo aver piantato un limone e aver aspettato il tempo debito, dovrai preparare il tuo albero alla potatura. Se la potatura non viene fatta a regola d’arte, rischiamo di recidere i rami deputati alla produzione di limoni.

I migliori mesi per potare un limone sono febbraio (al sud) e marzo (al nord) e aprile (al sud) e maggio (al nord). Altri interventi di potatura possono essere eseguiti nella fine di giugno e a metà settembre con la cosiddetta potatura estiva.

Come potare il limone: Cosa tagliare?

Il primo passo a a seguire per la potatura dei limoni è munirsi di un paio di forbici dalla lama ben affilata (o cesoie) e sterilizzata, guanti e occhiali di protezione.

Inizia con la potatura di tutti i rami in cattive condizioni. Lo scopo della potatura è quello di dirigere la linfa dell'albero verso l'alto, in modo che si distribuisca il più direttamente possibile dalle radici alla chioma dell'albero. Ricorda che i tagli devono essere sempre obliqui e netti.

Cosa tagliare?

  • I rami vecchi e legnosi per favorire la nascita di getti giovani e pronti a produrre nuovi frutti.
  • I polloni presenti sul tronco e alla base della pianta.
  • I rami che tendono eccessivamente verso l'alto o verso il basso.
  • I succhioni, ovvero rami senza frutto che spuntano in periferia della chioma.

Ricorda di mantenere un'equilibrio nella chioma, ovvero che entrambi i lati abbiano circa la stessa quantità di rami.

Come potare il limone: Tecnica e consigli utili - Come potare il limone: Cosa tagliare?

Come potare il limone: Individua le branche principali

Scegli tre rami principali che siano forti e si sviluppino simmetricamente rispetto al tronco. Questi tre rami principali del limone avranno il compito di sostenere il frutto. Assicurati quindi che d'ora in poi l'obiettivo della potatura sia quello di mantenere sia il tronco che questi tre rami in perfette condizioni. Bisognerà dunque potare tutti gli altri rami e germogli che salgono da essi.

Per farti un'idea più precisa di come effettuare i tagli guarda il video!

Come potare il limone: Previeni le malattie

Per evitare malattie, recidete i rami sempre con tagli obliqui e netti così da favorire lo sgrondo dell’acqua. Sarà, inoltre, necessario spargere sui tagli qualche prodotto cicatrizzante, come ad esempio il mastice, per evitare l’attacco di parassiti e di malattie fungine.

Potatura di manutenzione del limone

Il limoni funzionano così: se l'albero è abbastanza vigoroso e forte dovrà ricevere una potatura più leggera e, al contrario, uno debole dovrà essere potato più a fondo, per farlo crescere sano e forte. Si dovrebbe potare profondamente una volta all'anno, prima o dopo la fioritura: febbraio-marzo o aprile-maggio, e il resto dell'anno praticare una potatura di manutenzione:

Potatura di manutenzione del limone

Consisterà nel ripulire l'albero durante l'anno, rimuovendo i rami morti e mal indirizzati. Così come tutti i piccoli rami con foglie abbondanti che potrebbero coprire la luce del vostro albero di limoni.

L' importante è:

  • Dirigere la linfa verso i rami principali in modo che crescano forti.
  • Evitare la chioma abbondante in modo che il sole arrivi in tutte le parti della pianta.

Seguendo tutti questi consigli avrete un limone sano e potrete godere dei suoi frutti e fiori ogni anno.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come potare il limone: Tecnica e consigli utili, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Giardinaggio e piante.

Consigli
  • No podar limoneros menores de tres años.
  • Quita los primeros frutos que dé el árbol para que los siguientes salgan más fuertes.
  • Impide que tu limonero tenga una copa muy grande, pues la sombra le tapará la luz y no podrá realizar bien la fotosíntesis en la parte baja.
  • Poda tu limonero rama por rama, cuidando que las hojitas no se vuelvan muy abundantes y que no haya brotes mal dirigidos.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?

Come potare il limone: Tecnica e consigli utili
1 di 3
Come potare il limone: Tecnica e consigli utili

Torna su