Condividi

Come tingere i capelli in modo naturale

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 7 novembre 2017
Come tingere i capelli in modo naturale

Vuoi cambiare il colore dei tuoi capelli? Vuoi nascondere quelli grigi in modo naturale? Oltre alle tinture già pronte che puoi trovare nei supermercati o che puoi applicare dal parrucchiere devi sapere che ci sono alcuni componenti naturali che ti aiuteranno a modificare il tono dei capelli nonché a ridurre quelli grigi senza necessità di usare agenti chimici che potrebbero danneggiare la salute della capigliatura. Vuoi sapere quali sono? In questo articolo di unCome ti sveliamo come tingere i capelli in modo naturale con un metodo semplice ed efficace.

Potrebbe interessarti anche: Come tingere i capelli con foglie di noce
Passi da seguire:
1

Il caffè è uno degli ingredienti naturali più raccomandati per riuscire a tingere i capelli senza usare chimici o elementi nocivi. Il caffè contiene proprietà che aiutano a scurire i capelli e, per cui, è raccomandato solo nel caso di volere un tono più scuro e che il tuo colore naturale sia castano o moro.

Per realizzare questo rimedio dovrai preparare solo 2 tazze di caffè in una caffettiera e, quando saranno pronte, lasciarle raffreddare. Non aggiungere nulla: né latte né zucchero né nulla perché ricorda che non si tratta di berlo ma di usarlo nei capelli. Il modo in cui lo utilizzeremo sarà molto semplice: sarà un risciacquo dei capelli.

L'unica cosa da fare è lavare i capelli con il tuo shampoo abituale e quando sono puliti, devi mettere la testa all'ingiù e versare il caffè che hai preparato su tutta la capigliatura. Se vuoi che il risultato sia abbastanza scuro ti raccomandiamo di versare più di 2 tazze di caffè, così otterrai un colore più forte e intenso. Massaggia i capelli affinché il caffè penetri in tutte le zone e lascia agire per circa 30 minuti, poi sciacqua e lavali di nuovo con il tuo shampoo abituale.

Questa procedura puoi ripeterla 1 volta al mese per ottenere una colorazione più appariscente ma, se ciò che vuoi è mantenere sempre lo stesso tono potrai farla settimanalmente perché il caffè non apporta alcun agente tossico che possa danneggiarli, anzi: è pieno di vitamine e nutrienti dando un risultato molto sano.

Come tingere i capelli in modo naturale - Passo 1
2

Un altro modo di tingere i capelli in modo naturale è tramite le foglie di noce. Questo ingrediente è perfetto per scurire i capelli ma ti aiuterà anche a coprire i capelli grigi e a ottenere un aspetto molto più giovane e splendente. Questo vegetale è stato utilizzato sin dai tempi antichi come metodo per ottenere capelli più scuri quindi, se vuoi seguire questo metodo, è meglio procurarsi foglie di noce e lasciarle essiccare a casa (nei negozi di prodotti naturali è normale trovarle già secche).

Per sfruttare le loro qualità come tintura naturale dovrai mettere a bollire le foglie di noce in una pentola con acqua; lascia bollire per 15 minuti e, dopo, cola l'acqua per prendere le foglie. Una volta pronto, dovrai applicare questo liquido sulla capigliatura facendo in modo di bagnare tutte le parti della chioma; dopo, lascia agire per 25 o 30 minuti e poi sciacqua con acqua tiepida e... fatto!

Puoi ripetere questa procedura 1 volta ogni 15 giorni o ogni mese per ottenere un tono più brillante, scuro e, soprattutto, senza capelli grigi!

Come tingere i capelli in modo naturale - Passo 2
3

Un altro dei metodi più efficaci per tingere i capelli naturalmente è utilizzare l'hennè in quanto si tratta di un pigmento naturale che riesce a fornire un tono molto naturale alla chioma senza danneggiarla per niente, anzi contiene sostanze nutritive molto favorevoli per ottenere capelli idratati e brillanti. Il colore tende a scomparire dopo 4 mesi e il tono raggiunto nei capelli è rossastro ma del tutto naturale, come il mogano.

Per poter fare questa tintura con l'hennè serviranno:

  • Hennè in polvere (disponibile nei negozi di prodotti naturali)
  • Olio d'oliva
  • Acqua calda

Unisci tutti gli ingredienti per ottenere una miscela omogenea. Vedrai che il risultato somiglierà al fango, è normale, l'hennè è molto denso e quindi è un po' più difficile da applicare sui capelli. Quando l'impasto è pronto dovrai soltanto spargerlo su tutta la capigliatura con i capelli asciutti e sporchi, in questo modo il pigmento si impregnerà meglio.

Dovrai lasciare che l'hennè agisca sulla capigliatura per 3 o 4 ore tenendo presente che, più tempo la lasci e più intenso sarà il colore. Dopo dovrai sciacquare con acqua e lavarti con il tuo shampoo abituale. Fatto!

Come tingere i capelli in modo naturale - Passo 3
4

Le persone con i capelli biondo o castano chiaro potranno abbassare il loro tono naturale grazie alle proprietà schiarenti della camomilla. Alcuni cosmetici usano la camomilla per ottenere un biondo più intenso, brillante e bello, per cui, è uno dei migliori rimedi per avere una capigliatura con un colore splendido e biondo.

Per farlo dovrai soltanto preparare una tisana di camomilla e, quando sarà pronta, lasciarla raffreddare per poi applicarla sui capelli. Lascia agire per 30 minuti e poi sciacqua con il tuo shampoo abituale. Se vuoi un risultato ancor più chiaro puoi aggiungere mezza tazza di succo di limone alla camomilla poiché anche questo agrume contiene proprietà che ci aiuteranno a schiarire il colore dei capelli.

Come tingere i capelli in modo naturale - Passo 4
5

Se ti interessa unicamente nascondere i capelli grigi, il miglior rimedio naturale è la salvia. I capelli grigi compaiono perché la proteina che si occupa di colorare i capelli non funziona correttamente ed è possibile che un follicolo rimanga senza questa proteine e, pertanto, si mostri bianco.

In tal senso, la salvia riuscirà a nascondere questi capelli dato che contiene proprietà rivitalizzanti che riusciranno a riattivare la melanina (l'ormone di cui abbiamo parlato) e, pertanto, far sparire i capelli grigi. Questo rimedio naturale servirà solo nel caso dei primi capelli grigi; le persone con tutti i capelli bianchi non potranno riattivare la colorazione con la salvia.

Per poter sfruttare le sue proprietà dovrai mettere a bollire mezzo bicchiere di salvia secca in una pentola con acqua. Lascia bollire per circa 20 minuti e, dopo, cola la miscela per estrarre i resti delle foglie. Quando la tisana sarà fredda, inumidisci i capelli e poi versa la tisana di salvia come lavaggio. Ripete ogni volta che fai la doccia e vedrai come i capelli bianchi inizieranno ad andare.

In questo articolo di unCome ti spieghiamo, passo passo, come usare la salvia per i capelli grigi.

Come tingere i capelli in modo naturale - Passo 5

Se desideri leggere altri articoli simili a Come tingere i capelli in modo naturale, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come tingere i capelli in modo naturale

Ti è piaciuto l'articolo?

Come tingere i capelli in modo naturale
1 di 6
Come tingere i capelli in modo naturale

Torna su