Condividi

Come schiarire la pelle con acqua ossigenata

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 5 ottobre 2017
Come schiarire la pelle con acqua ossigenata
Immagine: ecoosfera.com

Una delle proprietà dell'acqua ossigenata è la sua capacità di schiarire tanto la biancheria come la pelle. Sì, molte persone fanno uso dell'acqua ossigenata per schiarire le ascelle, eliminare una macchia di limone o di qualsiasi altro elemento che abbia potuto alterare il tono della pelle. Farlo è molto semplice, per questo motivo, in quest'articolo di unCome ti diciamo come schiarire la pelle con acqua ossigenata.

Potrebbe interessarti anche: Come usare il limone per schiarire la pelle
Passi da seguire:
1

Prima di schiarire la pelle con acqua ossigenata bisogna sapere che molte persone possono presentare reazioni allergiche o ustioni, soprattutto nella zona del volto. Pertanto, la cosa più consigliabile è evitare l'uso di questa tecnica sulla faccia, o provare mettendo un po' di acqua ossigenata dietro le orecchie e verificare come reagisce la pelle. Ricorda che la pelle del viso è più sensibile rispetto a quella del resto del corpo.

2

Per schiarire la pelle con acqua ossigenata avrai bisogno di un'acqua di 20 volumi. L'acqua ossigenata utilizzata per la disinfezione delle ferite non è adatta poiché contiene quantitativi troppo ridotti di perossido di idrogeno e un'acqua ossigenata superiore a 20 vol potrebbe creare reazioni troppo abrasive a contatto con la pelle, peggiorando il problema.

3

La prima cosa che devi fare sarà lavare bene la zona della pelle che desideri schiarire. Utilizza un po' di sapone, risciacqua e poi asciuga con un asciugamano.

4

Quando la zona sarà pulita, devi esfoliare la pelle che vuoi schiarire con acqua ossigenata. Applica un po' di esfoliante e massaggia la zona facendo movimenti circolari. Poi risciacqua e asciuga con un asciugamano.

5

Per iniziare a schiarire la pelle con acqua ossigenata devi inumidire dell'ovatta con acqua ossigenata di 20 volumi. Applica il batuffolo di ovatta nella zona della cute che vuoi schiarire, dando leggeri colpetti ripetuti per far sì che la pelle s'inumidisca. Lascia agire l'acqua ossigenata per 20 minuti.

6

Rimuovi l'acqua ossigenata con acqua tiepida e asciuga la zona con un asciugamano. Ripeti il procedimento se necessario. Se durante il procedimento noti arrossamento è normale. Tuttavia, bisogna stare attenti a qualsiasi altro tipo di manifestazione sulla pelle. Se presenti eruzioni, bruciore o prurito sospendi la procedura e rivolgiti al medico.

7

Se vuoi trovare soluzioni casalinghe che ti aiutino a migliorare il tono della pelle, visita l'articolo Come fare maschere casalinghe per schiarire la pelle.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come schiarire la pelle con acqua ossigenata, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come schiarire la pelle con acqua ossigenata

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Cristina
Ciao non sopporto più il mio viso voglio essere bianco odiò abbronzatura chiedo un consiglio anche fate in casa grazie

Come schiarire la pelle con acqua ossigenata
Immagine: ecoosfera.com
Come schiarire la pelle con acqua ossigenata

Torna su