Condividi

Come migliorare a calcio

Di Michele Bonalumi. Aggiornato: 26 ottobre 2017
Come migliorare a calcio

Il calcio, si sa, è lo sport più amato dagli italiani, e non solo. Tutti noi che giochiamo a questo meraviglioso sport di squadra vorremmo cercare di migliorare le nostre qualità per garantire delle prestazioni super per la nostra squadra. Ma quali sono i trucchi per migliorare nel calcio? Ci sono degli esercizi o delle tecniche che si possono sviluppare per essere più forti? Scopri in questo articolo di Uncome come migliorare a calcio!

Potrebbe interessarti anche: Come allenarsi a calcio da soli
Passi da seguire:
1

Direi che le tre basi per avere successo nel calcio moderno, sia a livello professionale che provinciale, siano tre: la tecnica di base, la velocità e la forza fisica. Dobbiamo quindi cercare di allenare tutte e tre queste componenti per migliorare nel calcio.

Infatti giocatori con grande classe, se non sono supportati dal fisico, possono soccombere contro avversari più possenti. Al contrario giocatori fisicati ma con poca sensibilità con il pallone ( per non dire piedi quadrati) non andranno molto lontano nel calcio...

2

Partiamo dal primo punto, quindi come possiamo migliorare la nostra tecnica?In primo luogo bisogna dire che questa deve essere formata soprattutto nelle scuole calcio, e poi sviluppata con gli anni. Anche se madre natura non ci ha dato dei piedi fatati alla Maradona, ci sono sicuramente degli esercizi per "dare del tu al pallone".

Prima di tutto bisogna sviluppare ciò che viene denominata "sensibilità col pallone", che ci permetterà di avere un tocco più raffinato nei passaggi e nei tiri e migliorerà il nostro stop di palla.

3

Per migliorare la sensibilità col pallone e di conseguenza la tecnica si può iniziare facendo dei palleggi col pallone. È importante sottolineare che vanno fatti con entrambi i piedi. È un esercizio che sembra facile, ma in realtà se fatto con continuità garantisce un miglioramento della tecnica, della coordinazione e del gioco aereo.

Non scoraggiarti se all'inizio non riesci a farne molti, vedrai che col tempo ne farai sempre più e ti sentirai più a tuo agio col pallone fra i piedi.

Come migliorare a calcio - Passo 3
4

Una volta che abbiamo ottenuto un po' di confidenza in più col pallone possiamo provare a migliorare i passaggi e soprattutto i tiri in porta. Per i passaggi puoi farlo in due modi:

  • Con un compagno, distanziatevi di qualche metro e cominciate a scambiarvi passaggi ravvicinati e veloci, a terra e più alti. Poi allontanatevi sempre di più ed esercitate i lanci lunghi. Concentratevi soprattutto sul vostro modo di calciare il pallone e sulla posizione del compagno per potergliela servire precisamente. Questo esercizio vi permetterà non solo di allenarvi sulla precisione dei passaggi, ma anche a prepararvi sulla ricezione di diversi tipi di passaggi e sullo stop della palla.
  • Da solo, con passaggi verso un muro o verso un punto preciso, come può essere per esempio un birillo. Cerca sempre di colpire un punto fisso così allenerai molto la precisione dei tuoi passaggi. Se fai passaggi più forti, quando il pallone torna indietro, puoi allenare ancora di più lo stop del pallone in situazioni difficili.
Come migliorare a calcio - Passo 4
5

Per migliorare a calcio è fondamentale avere un buon tiro. Ma prima di tutto è fondamentale sapere come calciare bene, perché infatti quando si calcia entrano in gioco diversi fattori, fra cui il fondamentale è la coordinazione.

In linea di massimo se un tirò è ravvicinato si può eseguire sia di collo, che di piatto che di esterno collo. Se il tiro è invece dalla lunga distanza è preferibile colpire di collo pieno, che è la parte del piede che sa dare più forza al pallone.

6

Quando si tira bisogna stare attenti soprattutto a colpire bene la palla col piede e alla coordinazione. Per colpire con forza la palla senza che si alzi troppo bisogna piegare leggermente la schiena e la testa in avanti, perché se la schiena rimane indietro il pallone tenderà ad alzarsi. Cerca la coordinazione anche con i movimenti delle braccia.

Per allenare i tiri è un ottimo esercizio dividersi una metà campo con un compagno e tirare in porta più spesso possibile, non solo con tiri centrali, ma anche da tutte le angolazioni con la palla sempre in movimento, in modo tale da simulare le situazioni che avvengono durante la partita. Oppure puoi chiedere a un compagno, che dovrà avere tanti palloni con sé, di passarti la palla da diverse posizioni e tu dovrai tentare il tiro.

È importante che ti concentri sempre sulla coordinazione e su dove colpire la palla con il piede.

Come migliorare a calcio - Passo 6
7

Se vuoi puoi anche allenarti da fermo. Spesso se si è in una posizione angolata è meglio tirare con un interno destro se il calcio di punizione è a sinistra, e viceversa con un interno sinistro se si tira da destra. Quindi in questo caso puoi allenare sia il tiro potente con un collo, collo-esterno, sia un tiro con interno.

Come migliorare a calcio - Passo 7
8

Per allenare la tua progressione con la palla e il controllo laterale di essa, puoi usare dei coni o qualsiasi ostacolo da mettere sul campo e fare zig zag fra di essi, controllando il pallone con l'interno quando entri fra i coni, e con l'esterno quando esci. In questo modo migliorerai la tua progressione laterale con la palla e non ti incepperai più con il pallone al piede!

Questo esercizio è ottimo per l'allenamento del dribbling, che può essere realizzato in vari modi, come scriviamo in questo articolo : tipi di dribbling nel calcio.

Come migliorare a calcio - Passo 8
9

Fin qui abbiamo visto come migliorare a calcio sotto il punto di vista della tecnica, ora vediamo invece dei trucchi per migliorare la velocità e la forza fisica.

Come prima cosa è fondamentale allenare la resistenza nella corsa, per non rincorrere gli avversari a metà partita già senza fiato. Per questo potresti pensare di correre in media mez'oretta al giorno se vuoi davvero migliorare a calcio, mentre puoi farlo un giorno sì e un giorno no in situazioni normali. Ancora meglio farlo per un'ora con delle ripetute, le quali simulano in maniera migliore cioè che avviene durante una partita.

10

Prenditi quindi un'oretta se vuoi allenare la resistenza e alterna 15 minuti di corsa blanda, 5 minuti di corsa intensa e 5 di riposo. Vedrai che avrai dei miglioramenti durante la partita e spezzerai il fiato più facilmente. 8 (Puoi variare anche i minuti delle 3 componenti)

Per allenare la velocità puoi poi fare una serie di scatti ogni allenamento, magari anche cronometrandoti per vedere se hai ottenuto qualche miglioramento. Per migliorare gli scatti e la tua forza esplosiva delle gambe è importante allenarti anche in salti ripetuti, in cui i tuoi quadricipiti vengano sollecitati in continuazione, facendo piccoli salti senza fermarti lungo un tragitto del campo.

Un'altra buona idea per migliorare la forza delle gambe è fare delle corse in salita per potenziare i muscoli delle gambe facendole fare più sforzo.

11

Vedrai che con questi trucchi ed esercizi riuscirai a migliorare a calcio e ad ottenere performance sempre ad alto livello.

Se sei invece un portiere, leggi questo articolo su come allenarsi per essere un buon portiere!

Se desideri leggere altri articoli simili a Come migliorare a calcio, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Sports.

Scrivi un commento su Come migliorare a calcio

Ti è piaciuto l'articolo?

Come migliorare a calcio
1 di 6
Come migliorare a calcio

Torna su