I benefici del jogging

Power walking: cos'è, come praticarlo e benefici

 
Chiara Perretti
Di Chiara Perretti. 20 febbraio 2024
Power walking: cos'è, come praticarlo e benefici

La camminata sportiva è una forma di allenamento. È meno intenso della corsa e può essere praticato al chiuso o all'aperto, anche se di solito è meglio farlo in un parco o in uno spazio dove l'ambiente è piacevole. Questo tipo di pratica è l'ideale per chi non vuole stare in palestra, ma piuttosto godersi i paesaggi della natura e respirare aria fresca. Viene praticato anche da chi vuole prendersi cura della propria salute, vuole perdere peso, liberarsi dallo stress o fare esercizio fisico in modo non molto intenso. Non è una passeggiata che praticano i professionisti, ma bisogna seguire un certo schema.

In unCOME sveleremo maggiori dettagli su questa nuova forma di allenamento che sta conquistando ogni giorno tantissimi followers. Continua a leggere per scoprire di più su cos'è il power walking e sui suoi benefici.

Potrebbe interessarti anche: Quali sono le migliori attività aerobiche

Sommario

  1. Cos’è il power walking?
  2. Benefici del power walking
  3. Meglio correre o camminare?

Cos’è il power walking?

La camminata sportiva è una forma di allenamento in cui puoi rafforzare i tuoi muscoli mentre ti godi un momento piacevole. Consiste nel camminare velocemente. Si può fare da soli o in compagnia. La camminata sportiva è un allenamento simile alla corsa, ma non si tratta di correre, bensì di camminare. In questo tipo di esercizio i passi devono essere brevi, la respirazione, l'intensità, il ritmo, la sincronia della camminata con il movimento delle braccia vanno controllati e la postura viene mantenuta durante tutta la camminata.

Non si tratta solo di uscire per una passeggiata tranquilla, ma di camminare vigorosamente, cercando di far muovere tutti i muscoli. Inoltre, è necessario prestare attenzione al mantenimento di una buona postura del corpo. Anche il movimento delle braccia deve essere effettuato con un certo controllo. D'altra parte, le punte dei piedi dovrebbero essere leggermente sollevate in modo che il tibiale e gli altri muscoli possano mobilizzarsi. Guarda sempre avanti, con il petto in alto e le spalle indietro.

Questo tipo di allenamento può essere svolto su tapis roulant, ma chi lo pratica preferisce l'aria aperta, poiché il contatto con la natura favorisce la riduzione dello stress.

Power walking: cos'è, come praticarlo e benefici - Cos’è il power walking?

Benefici del power walking

La pratica dello sport o di qualsiasi attività fisica è da sempre associata al benessere generale, grazie al fatto che questo tipo di movimento aiuta a rilasciare endorfine, neurotrasmettitori che ci aiutano a provare piacere e a ridurre il dolore. Tuttavia, i benefici della camminata sportiva in particolare sono di più ampia portata.

  • Questo allenamento non comporta rischi per la salute, il che è positivo, poiché, invece di lasciare il corpo dolorante, regola piuttosto la frequenza cardiaca e migliora la respirazione, il che migliora l'ossigenazione del sangue e quindi riduce la probabilità di soffrire di disturbi cardiaci.
  • Di conseguenza, la risposta immunitaria migliora, così come la regolazione del colesterolo e della glicemia.
  • Questa camminata sincronizzata aiuta le persone a vivere più a lungo e in condizioni di vita migliori. La qualità della vita migliora perché si perde grasso corporeo, diminuiscono colesterolo e trigliceridi e tutte le patologie che derivano dall’obesità.
  • D'altro canto, anche le articolazioni inferiori vengono rafforzate, poiché i muscoli vengono tonificati.
  • Allo stesso modo, è ampiamente consigliato a coloro che desiderano lavorare sul pavimento pelvico e rafforzarlo.
  • L'addome è un'altra zona del corpo che viene tonica anche durante la camminata sportiva.
  • Questo tipo di camminata aiuta ad avere più equilibrio, grazie al mantenimento della stabilità della postura.
  • La pratica continua di questa forma di allenamento riduce il rischio di cadute, soprattutto nelle persone la cui visibilità o orientamento spaziale non sono ottimali. Per chi è più anziano ma ancora attivo è consigliabile fare passeggiate in compagnia di un'altra persona.
  • Infine, migliora anche l'area cognitiva, poiché quando camminiamo la nostra vista fa un ritratto di tutto ciò che osserva, quindi il cervello rimane attivo e la memoria migliora.
  • Tra i benefici psicologici c'è anche quello di poter provare pienezza, benessere, ridurre l'ansia, la depressione e combattere lo stress. Come si può dedurre, la camminata sportiva ha innumerevoli benefici, tra cui la neurorigenerazione.
  • Inoltre può essere praticato da chi soffre di osteoporosi non molto avanzata.
Power walking: cos'è, come praticarlo e benefici - Benefici del power walking

Meglio correre o camminare?

  • La camminata sportiva è un'attività che richiede meno della corsa, quindi si potrebbe dire che la decisione è più a discrezione della persona che vuole eseguire una di queste due opzioni, poiché ogni individuo ha esigenze particolari.
  • Tuttavia, la camminata sportiva è meno dannosa per le articolazioni, quindi chi non è abituato ad allenamenti ad alta intensità potrebbe optare per questa forma di camminata.
  • È ideale anche per coloro che stanno appena iniziando a cambiare le proprie abitudini di vita per renderle più sane, come condurre una vita meno sedentaria e perdere peso. Ma dipende dalle condizioni fisiche di ogni persona la scelta dell'una o dell'altra pratica.

Se desideri leggere altri articoli simili a Power walking: cos'è, come praticarlo e benefici, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Fitness.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?
1 di 3
Power walking: cos'è, come praticarlo e benefici