Condividi

Come fare lo stretching dinamico

Di Alessandro Planamente. Aggiornato: 12 settembre 2017
Come fare lo stretching dinamico

Lo stretching è un'attività fisica rilassante che aiuta a distendere i muscoli nella fase preparatoria ad un attività sportiva e a stirare ed allungare il muscolo ad attività conclusa. La sua funzione è prevalentemente quella di prevenire traumi muscolari, rilassare la muscolatura e prevenire le malattie osteo-articolari. Tra i vari tipi di stretching, quello chiamato dinamico viene utilizzato nel riscaldamento precedente un attività sportiva. Andiamo a vedere nel dettaglio, come fare lo stretching dinamico.

Potrebbe interessarti anche: Come fare addominali ipopressivi 
Passi da seguire:
1

Quando si fa un attività sportiva che sia calcio, pallavolo, corsa, etc, è molto importante fare, oltre allo stretching finale, anche una parte di stretching dinamico che serve a preparare la muscolatura all'attività in questione.

2

Lo stretching dinamico prevede esercizi che durano 10-15 secondi (quindi meno dello stretching normale) e con uno stiramento muscolare progressivo e detto "attivo". Questo perché il muscolo in questione non deve essere allungato per rilassarsi dopo un attività, ma essere preparato all'attività stessa.

3

Di conseguenza, lo stretching dinamico sarà attivo nel senso che, dovendo riscaldare il muscolo, non andrà a forzare l'escursione del muscolo stesso ma lo terrà prevalentemente in tensione attiva per riscaldarlo e migliorarne la flessibilità dinamica in vista dell'attività sportiva.

4

Facendo un esempio pratico, se vogliamo allungare il muscolo quadricipite, in uno stretching normale post attività sportiva, andremo a tirare la gamba in alto avvicinando il più possibile il tallone al sedere, stando in piedi ed in questa posizione per 20-30 secondi a seconda di quando abbiamo sfruttato quel muscolo e di conseguenza di quanto allungamento ha bisogno (come in figura).

Come fare lo stretching dinamico - Passo 4
5

Se vogliamo invece preparare il muscolo quadricipite ad un attività sportiva imminente con dello stretching dinamico, andremo ad esempio a posizionarci come nella figura: con un ginocchio a terra e l'altra gamba piegata a 90 gradi, spingeremo in avanti il bacino stirando cosi il quadricipite della gamba posizionata indietro con una tensione attiva della durata massima di 10-15 secondi.

Come fare lo stretching dinamico - Passo 5
6

Il tempo come potete vedere si riduce nello stretching dinamico poiché il muscolo, essendo ancora freddo, ha bisogno solo di prepararsi all'attività e non di riposare. Di conseguenza una tempistica più lunga potrebbe portare ad un effetto contrario poiché il muscolo non essendo ancora pronto, potrebbe subire una lesione con un eccessivo stiramento.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare lo stretching dinamico, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Fitness.

Scrivi un commento su Come fare lo stretching dinamico

Ti è piaciuto l'articolo?

Come fare lo stretching dinamico
1 di 3
Come fare lo stretching dinamico

Torna su