Condividi

Quali sono le cause dei linfociti alti

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Quali sono le cause dei linfociti alti
Immagine: portalesmedicos.com

Dentro i leucociti o globuli bianchi si trovano i linfociti, cellule incaricate della produzione di anticorpi per combattere le infezioni e i tumori. I normali livelli dei linfociti sono tra il 20 e il 40% dei leucociti totali. Pertanto, quando si ha più del 40% di linfociti si dice che stiamo subendo una linfocitosi. Esistono due tipi, lifocitosi monoclonale policlonale. Su unCome.it vedremo quali sono le cause dei linfociti alti.

Potrebbe interessarti anche: Quali sono i valori normali di linfociti

Cause di linfocitosi monoclonale o primaria

La linfocitosi monoclonale riflette una malattia proliferativa dove il numero di linfociti aumenta a causa di un difetto linfoide. Compare per:

  • Tumori linfoidi
  • Leucemia prolinfocitica
  • Tricoleucemia
  • Linfoma con espressione leucemica
  • Leucemia di linfociti grandi granulari
  • Leucemia linfoblastica acuta (LLA) e leucemia linfatica cronica (CLL).

La leucemia è un tipo di cancro del sangue in cui il midollo osseo è sostituito dalle forme novelle di cellule bianche del sangue. La LLA è di un tipo di leucemia in cui vi sono troppi globuli bianchi immaturi, non completamente sviluppati, cosiddetti blasti, che si producono nel midollo osseo. Un tipo di blasti presente nella LLA sono i linfoblasti, che sono linfociti immaturi.

La LLC è di un tipo di leucemia caratterizzato dalla presenza di un eccesso di linfociti maturi. È il tipo più frequente di leucemia nell'adulto, una patologia dell'anziano con una certo prevalenza nei maschi rispetto alle donne. I segni e i sintomi più frequenti sono la presenza di infiammazione dei linfonodi a livello generale, stanchezza e perdita di peso, puoi leggere di più in quest'altro articolo che parla di quali sono i sintomi della leucemia.

Quali sono le cause dei linfociti alti -  Cause di linfocitosi monoclonale o primaria

Cause di linfocitosi policlonale o reattiva

La linfocitosi policlonale avviene di fronte a un processo infiammatorio o infettante. Le cause possono essere:

  • Infezioni virali:
  • sindromi mononucleari, dal Citomegalovirus
  • epatite
  • rosolia
  • virus herpes semplice, la cosiddetta febbre del labbro e varicella zoster
  • adenovirus
  • influenza
  • orecchioni
  • Infezioni batteriche:
  • toxoplasmosi
  • tubercolosi
  • brucellosi
  • Intossicazione

con determinate sostanze come piombo, benzolo, ecc., alterazioni metaboliche come la acidosi diabetica o uremica, e alcuni trattamenti con vitamina B12.

  • Cause acute:

  • shock settico
  • grave insufficienza cardiaca
  • chirurgia
  • tossicodipendenza
  • trasfusioni
  • Cause croniche:

  • tabagismo
  • asportazione della milza
  • malattie autoimmuni e infiammazione cronica, come la malattia di Crohn, colite ulcerosa e vascolite.
Quali sono le cause dei linfociti alti - Cause di linfocitosi policlonale o reattiva

Valori normali di linfociti

In questo modo, se soffri di alcuni dei sintomi che possono farti pensare che hai la linfocitosi, risulterà fondamentale realizzare delle analisi del sangue per comprovare la quantità dei tuoi linfociti.

Tra i valori dell'emocromo, troveremo questo dato e si potrà valutare se il risultato è dentro dei valori normali di linfociti. Il più comune è che il valore sia tra il 1300 e il 4000 cellule/ml, tuttavia, il medico dovrà sempre valutare caso per caso e fare la diagnosi corretta, insieme ad un trattamento adeguato, nel caso in cui fosse necessario.

Quali sono le cause dei linfociti alti - Valori normali di linfociti

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quali sono le cause dei linfociti alti, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento su Quali sono le cause dei linfociti alti

Ti è piaciuto l'articolo?
4 commenti
francesco
buonasera facendo un emocromo il risultato e che i linfociti risultano alti 250.ho paura x mio figlio ha 4 anni
Luigi Nicastro
Caro Francesco,

Come diciamo spesso, bisogna rivolgersi al proprio medico di famiglia, soprattutto in casi così delicati.

Un saluto dalla redazione di unCome!
Lulla
buongiorno, ho appena ritirato le analisi del sangue di mia figlia di 7 anni, ha i seguenti valori alterati: linfociti 50% (Range 25% - 40%) netrolifi 40% (Range 50%-70%) eosinofili 7% (Range 0.00-5.00) mia figlia erano giorni che accusava un continuo mal di pancia, per questo in accordo con il pediatra abbiamo pensato di fare le analisi di routine e questi sono stati i rultati. Il Pediatra le ha fatto una fisita accurata e non ha trovato anomalie, quali linfonodi gonfi o meno... sostiene che sono valori normalissimi nei bambini. per scrupolo mi ha fatto fare lo scoth test e le analisi delle feci, domani dovrei ritirare le analisi. ma i valori dei neutrofili e dei linfociti che ha mia figlia sono veramente nella norma come sostiene il pediatra? mia figlia mangia regolarmente, gioca regolarmente e non presenta sintomi di affaticametno o altri sintomi. leggendo su internet ti spaventi ma i valori per essere una "MALATTIA PIU' SERIA" dovrebbero essere notevolmente più alti, ma non riesco a tranquillizzare le mie ansie, pur avendo avuto due consulti medici ed entrambi danno lo stesso reponso. purtruppo sui risultati delle analisi non ci sono i valori assoluti ma solo le percentuali. il valore dei globuli bianchi (x1000) 6.10/mmc (range 5,00-13,00)
luisa
l'ultimo esame del sangue avevo i linfociti alti , il mio medico mi ha fatto fare un esame più specifico ed è risultato il 60 % ......esclusa la leucemia non mi ha dato altre spiegazioni o motivi di questo valore sballato ........cosa devo fare ? grazie
Lucilla
Ma mia figlia ha 7 anni... quindi volevo capire cosa poteva essere. i medici mi hanno detto che è normale nei bambini ma vorrei un giudizio ulteriore. che analisi specifica hai fatto? e quanto avevi di valore alto
Eclo
Avete parlato di Linfociti alti, io l'ho un po' bassi cioè 0,93. È pericoloso? Vorrei avere cortesemente dei chiarimenti. Grazie Eclo Vaglio

Quali sono le cause dei linfociti alti
Immagine: portalesmedicos.com
1 di 4
Quali sono le cause dei linfociti alti

Torna su