Condividi

Quali sono i tipi di preservativi

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 1 dicembre 2017
Quali sono i tipi di preservativi
Immagine: blogs.radiole.com

I preservativi sono l'unico metodo di contraccezione che aiuta a prevenire la trasmissione di malattie sessuali, per questo motivo, il loro uso è così importante, in particolare, negli incontri di sesso occasionale. Tuttavia, non è sempre facile scegliere il profilattico adeguato, soprattutto se non si conoscono le alternative offerte dal mercato, ragion per cui, in questo articolo di unCome.it, ti delucidiamo quali sono i tipi di preservativi affinché scopra qual è quello più adatto ai tuoi rapporti sessuali.

Potrebbe interessarti anche: Quali sono i tipi di sfere cinesi

Preservativi classici

Tutte le marche di profilattici dispongono di una linea di preservativi classici; questi ultimi sono di dimensioni e spessore standard per gli incontri sessuali nei quali solamente si desidera protezione. Alcuni produttori dispongono di preservativi classici con lubrificazione, mentre altri li offrono come un preservativo distinto, che ha questa caratteristica aggiuntiva.

Quali sono i tipi di preservativi - Preservativi classici

Preservativi anatomici

Se cerchi un tipo di preservativo in grado di adattarsi alla perfezione al tuo pene, questa è la migliore alternativa. I preservativi anatomici si adattano perfettamente alla forma del fallo offrendo totale comodità durante il loro uso e, inoltre, dispongono di un'offerta di differenti dimensioni e spessori del lattice, affinché l'esperienza sia molto più piacevole. Perfetto per gli uomini con misure al di fuori della norma.

Quali sono i tipi di preservativi - Preservativi anatomici

Preservativi extra sottili

Gli uomini che pensano che il preservativo diminuisce il piacere, non hanno più scuse per non utilizzarlo. Infatti, i preservativi extra sottili offrono massime sensazioni e lo stello livello di protezione grazie a uno strato di lattice più sottile rispetto ai preservativi classici. Ideali per garantire sia la sicurezza che il piacere.

Quali sono i tipi di preservativi - Preservativi extra sottili

Preservativi con spermicida

Lo spermicida è un metodo contraccettivo complementare che aiuta a prevenire le gravidanze, pertanto, i preservativi con spermicida offrono maggiore protezione rispetto al normale. Questo tipo di preservativo è ideale per le coppie che non utilizzano un altro metodo di contraccezione, come ad esempio, la pillola oppure per quelle che vogliono evitare a tutti i costi una possibile gravidanza. Perfetto, in conclusione, per i più nervosi.

Quali sono i tipi di preservativi - Preservativi con spermicida

Preservativi con effetto ritardante

I preservativi con effetto ritardante sono ideali per gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce o che, per qualsiasi altra ragione, vogliono ritardare l'eiaculazione. Questo tipo di preservativi contengono sostanze che fungono da leggero sedativo, diminuendo un po' le sensazioni, consentendo così all'uomo di ritardare il raggiungimento dell'orgasmo.

Quali sono i tipi di preservativi - Preservativi con effetto ritardante

Preservativi con lubrificante

Nei casi in cui sia necessaria lubrificazione extra, vuoi per via della secchezza vaginale o per il desiderio di sperimentare altre pratiche come il sesso anale, i preservativi con lubrificante sono l'ideale, in quanto apportano maggiore dolcezza alla penetrazione. Inoltre, potrai trovarli con effetto calore per un maggiore piacere.

Quali sono i tipi di preservativi - Preservativi con lubrificante

Preservativi con puntini e strisce

I preservativi zigrinati offrono sensazioni molto più piacevoli per tutti quelli che amano sperimentare durante il sesso. I punti e le strisce di questi modelli stimolano sia la donna che l'uomo durante la penetrazione, aumentando il piacere e rendendo più eccitanti gli incontri sessuali.

Quali sono i tipi di preservativi - Preservativi con puntini e strisce

Preservativi aromatizzati

Per coloro che desiderano praticare sesso orale sicuro, evitando il contagio di malattie a trasmissione sessuale, i preservativi aromatizzati sono la soluzione ideale, essendo pensati apposta per la stimolazione orale. Dalla frutta passando persino per il cioccolato, esiste un'enorme varietà di profilattici aromatizzati, per soddisfare tutti i gusti.

Quali sono i tipi di preservativi - Preservativi aromatizzati

Preservativi senza lattice

Infine, anche le persone allergiche al lattice possono fare sesso sicuro, grazie ai preservativi di poliuretano. Inoltre, se sei allergico al lattice, non preoccuparti, poiché la maggior parte delle marche dispone di preservativi in una versione senza lattice.

Quali sono i tipi di preservativi - Preservativi senza lattice

Se desideri leggere altri articoli simili a Quali sono i tipi di preservativi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Quali sono i tipi di preservativi

Ti è piaciuto l'articolo?

Quali sono i tipi di preservativi
Immagine: blogs.radiole.com
1 di 10
Quali sono i tipi di preservativi

Torna su