Condividi

Come fare sesso orale in modo sicuro

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 5 maggio 2020
Come fare sesso orale in modo sicuro
Immagine: lapatilla.com

Le malattie a trasmissione sessuale sono all'ordine del giorno e l' uso del preservativo è l'unica forma in grado di prevenire il contagio. Ma quando si tratta di sesso orale corriamo dei rischi? Possiamo contrarre una MTS praticandolo? In unCome.it chiariremo tali dubbi e ti spiegheremo come fare sesso orale in modo sicuro.

Potrebbe interessarti anche: Come fare sesso orale con un uomo
Passi da seguire:
1

Praticando rapporti sessuali orale senza protezione corri il rischio di contrarre malattie a trasmissione sessuale come l'AIDS, la gonorrea, la sifilide o il virus papilloma umano HPV che, a seconda del ceppo, può portare al tumore alla gola. Tra il sesso orale e questa malattia esiste una connessione.

Si tratta quindi di prendere le precauzioni corrispondenti per fare sesso orale in modo sicuro.

2

In primo luogo, è importante capire che i rapporti sessuali orali presentano dei rischi proprio come il coito con penetrazione; per questo motivo è importante usare una protezione.

Nel caso in cui il sesso orale sia fatto a un uomo, quest'ultimo dovrà usare preservativi per evitare il contagio di MST. Attualmente esistono sul mercato preservativi con varie fragranze, indicati per il sesso orale, evitando così che il sapore del lattice impedisca il beneficio di entrambi.

3

La percentuale di uomini che soffrono di tumore alla gola prodotto dal contagio di HPV è maggiore di quella delle donne e per questo motivo è importante che anche loro adottino misure contraccettive. I quadratini di lattice, specifici per il sesso orale, si inseriscono nella lingua per proteggere questa zona e permettere che l'uomo stimoli la vagina senza correre rischi.

Se non li trovi, puoi tagliare un preservativo a forma di quadrato e coprire la lingua.

4

No fare mai sesso orale ad una persona se noti una qualsiasi lesione o taglio al di fuori dal comune nella zona dei suoi genitali, la cosa più auspicabile è sospendere l'incontro.

Molte delle malattie a trasmissione sessuale si manifestano con lesioni esterne nei genitali nelle fasi più avanzate. Allo stesso modo, le ferite ai genitali possono rendere possibile la trasmissione di malattie al contatto con la bocca.

5

Non bisogna dimenticare neppure l'igiene quando si tratta di sesso orale. Entrambi devono lavare benissimo i genitali per evitare il contatto di batteri con la bocca, una misura che contribuirà a prevenire la trasmissione di malattie del tipo batterico.

6

Nei casi di coppie stabili in cui si pratica la monogamia, si può fare a meno dell'uso del preservativo durante il sesso orale, purché entrambi siano completamente sani, il che può essere garantito attraverso prove frequenti per escludere la presenza di MST.

7

Ricorda che tutti i tipi di contatto sessuale presentano rischi; per questo motivo la prevenzione è la migliore forma di rimanere sani, in particolare quando si pratica il sesso con partner casuali.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare sesso orale in modo sicuro, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come fare sesso orale in modo sicuro

Ti è piaciuto l'articolo?

Come fare sesso orale in modo sicuro
Immagine: lapatilla.com
Come fare sesso orale in modo sicuro

Torna su