Condividi

Come pulire gli iniettori dell'auto

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come pulire gli iniettori dell'auto
Immagine: 8000vueltas.com

Gli iniettori dell'auto devono essere puliti per poter lavorare correttamente. In caso contrario, avrai un consumo maggiore di benzina, il veicolo darà accelerate brusche o rallenterà e, se sono già molto intasati, è possibile che non riuscirai nemmeno a far partire l'auto. Prima di arrivare a questo punto, tu stesso puoi eseguire l'operazione di pulizia in modo semplice. Su unCome.it ti spieghiamo in dettaglio come pulire gli iniettori dell'auto.

Potrebbe interessarti anche: Come cambiare la batteria dell'auto
Passi da seguire:
1

Prima di tutto, va spiegato che gli iniettori dell'auto hanno la funzione di dosare il combustibile, cioè graduare la quantità concreta che passa al motore; quindi un buono stato di queste parti è fondamentale perché il veicolo circoli correttamente.

2

Esistono prodotti specifici per pulire gli iniettori dell'auto. È consigliato, prima di comprarli, scegliere di farlo in un negozio specializzato di tua fiducia, per evitare che un prodotto di bassa qualità possa provocare danni alla tua auto o, semplicemente, non raggiunga l'obiettivo che cerchi.

3

Quando avrai il prodotto per pulire gli iniettori dell'auto, dovrai leggere bene il manuale, rispettando i tempi e la modalità indicata dal produttore. Ciò che dovrai fare, generalmente, è applicare il prodotto direttamente sul serbatoio del carburante. È importante che il serbatoio sia pieno quando applichi il preparato per pulire gli iniettori dell'auto.

4

Ti raccomandiamo, quando realizzi l'operazione di pulizia degli iniettori dell'auto, di farlo in uno spazio aperto.

5

Gli iniettori dell'auto si sporcano con il semplice utilizzo del veicolo, in quanto arrivano rifiuti e residui del carburante. Degli iniettori un po' sporchi provocheranno strappi mentre guidi, ma se sono già molto intasati, semplicemente l'auto non potrà partire.

6

Oltre al metodo indicato, si possono pulire gli iniettori dell'auto per ultrasuoni o spazzando. In questi casi, dovrai andare dal meccanico di fiducia per effettuare l'operazione.

7

Un orientamento per una buona manutenzione degli iniettori è pulirli ogni 50.000 chilometri, in questo modo potrai prolungarne la vita utile ed eviterai che si arrivi all'indesiderabile situazione di un'ostruzione totale.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come pulire gli iniettori dell'auto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Riparazione e manutenzione dell'auto.

Scrivi un commento su Come pulire gli iniettori dell'auto

Ti è piaciuto l'articolo?

Come pulire gli iniettori dell'auto
Immagine: 8000vueltas.com
Come pulire gli iniettori dell'auto

Torna su