Condividi

Come cambiare la batteria dell'auto

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 12 settembre 2017
Come cambiare la batteria dell'auto

Senti che la tua auto fa fatica ad accendersi? Le manca potenza nel fare le salite o le zone più elevate? Se il veicolo dà prova di questo tipo di guasti, sicuramente devi cambiare la batteria. È sottinteso che c'è sempre la possibilità di andare dal tuo meccanico di fiducia per farla cambiare ma se vuoi risparmiare denaro, su unCome ti spieghiamo come cambiare la batteria dell'auto per poter fare la riparazione tu stesso.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Ogni quanto cambiare la batteria dell'auto
Passi da seguire:
1

Prima di controllare l'aspetto della batteria, dovrai spegnere tutti i contatti dell'auto per isolare il motore e prevenire qualsiasi tipo di scarica elettrica. Inoltre, cerca di stare in un luogo isolato e con buona ventilazione per evitare un'intossicazione a causa delle sostanze che sono rilasciate dal motore (carburante, olio, refrigeranti...)

2

Se la batteria ha graffi, colpi o crepe la diagnosi è definitiva: devi sostituirla.

Se, al contrario, ha un aspetto impeccabile ma i problemi persistono può essere un problema nei terminali o nei morsetti, cioè i pulsanti con i simboli di positivo e negativo a cui si collegano i cavi dall'alternatore. Se sono ossidati, può darsi che intralcino la circolazione di corrente nel motore e per questo l'auto perde potenza. Se questo è il tuo caso, pulisci i terminali o effettua una pulizia dei morsetti e ricontrolla come circola. Se il problema persiste, è giunto il momento di cambiare la batteria.

3

È giunto il momento di scollegare la batteria dal motore. Per farlo, procurati una chiave inglese e togli prima il terminale negativo (quello che va al cavo nero) e, di seguito, il terminale positivo (rosso). Non togliere mai prima il rosso, poiché potrebbe verificarsi una piccola esplosione. Togliendoli, assicurati di tenerli separati tra loro e, se possibile, coperti da qualche tipo di materiale isolante.

4

Completato questo passo, puoi usare la chiave per rimuovere gli elementi di fissaggio della batteria e toglierla dal veicolo. È opportuno, prima di introdurre la sostituta, pulire con acqua calda o qualche tipo di sgrassatore i terminali e la fessura in cui si incastrano.

5

Prima di installare la nostra nuova batteria, ci sono diversi fattori per sceglierla e, se non vogliamo sbagliare, la cosa più intelligente è leggere attentamente il manuale del produttore fornitoci quando abbiamo acquistato l'auto, che specifica le dimensioni, le marche compatibili o la capacità di riserva della batteria originale. Sulla base di questi parametri, saremo in grado di acquistarne una nuova in tutti i centri commerciali con un reparto motori, a prezzi standard tra 80 e 200 euro.

6

Ora che abbiamo il pezzo a casa, è il momento di installarlo. La metteremo nel vano in cui c'era la batteria originale, assicurandoci che ogni terminale sia nella posizione corretta. In primo luogo, con una chiave inglese, fisseremo il terminale positivo e quello negativo ai rispettivi morsetti. Accertati che il fissaggio sia ben stretto e avrai già un ricambio da inaugurare!

Se desideri leggere altri articoli simili a Come cambiare la batteria dell'auto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Riparazione e manutenzione dell'auto.

Consigli
  • È molto importante che il contatto dell'automobile sia spento in ogni momento
  • Leggi attentamente la guida del fabbricante per scegliere correttamente la nuova batteria
  • Una volta installato il ricambio, cerca dei centri di riciclaggio dove poter portare il pezzo vecchio

Scrivi un commento su Come cambiare la batteria dell'auto

Ti è piaciuto l'articolo?

Come cambiare la batteria dell'auto
Come cambiare la batteria dell'auto

Torna su