Condividi

Come fare fichi sciroppati

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 17 ottobre 2017
Come fare fichi sciroppati
Immagine: recetasdelujo.com

Preparare i fichi sciroppati è un'eccellente maniera di poter conservare questa deliziosa frutta e godersela in qualsiasi momento. È, inoltre, un dolce molto sano poiché i fichi spiccano per il loro grande contenuto di fibra, favorendo il transito intestinale, e per fornire molta acqua, vitamine e minerali essenziali al corretto funzionamento dell'organismo. Non restare senza provare la ricetta di questo articolo di unCome e prepara fichi sciroppati in pochissimo tempo.

Tra 1 e 2 ore Difficoltà bassa
Ingredienti:
Potrebbe interessarti anche: Come fare albicocche in conserva al naturale
Passi da seguire per fare la ricetta:
1

Prima di iniziare a preparare la ricetta dei fichi sciroppati devi scegliere bene questi frutti. L'ideale è comprare fichi maturi, ma non molli, e interi poiché altrimenti non possono servire per questa ricetta.

Come fare fichi sciroppati - Passo 1
Immagine: www.tarotida.com
2

Quando avrai i fichi adeguati, togli i piccioli e lavali molto bene mettendoli sotto il getto d'acqua fredda del rubinetto, scolali un po' e mettili in una pentola abbastanza profonda. Riempi la pentola d'acqua fino a coprire completamente tutti i fichi e lascia bollire a fuoco medio-alto.

3

A distanza di alcuni minuti, vedrai che i fichi avranno rilasciato una sorta di linfa bianca e si sarà formato una strato schiumosa nell'acqua. In questo momento devi togliere la pentola dal fuoco, eliminare questo strato biancastro con una schiumarola, scolare i fichi e conservarli.

4

Ora, metti una pentola abbastanza grande sul fuoco e aggiungi il litro d'acqua, lo zucchero e la scorza di mezzo limone. Con una forchetta, infilza più volte (4 o 5) ogni fico e mettili nella pentola insieme al resto degli ingredienti. Dovrai lasciare che tutto si cuocia a fuoco medio-alto per almeno 2 ore affinché i fichi siano ben impregnati e lo sciroppo acquisti la consistenza adeguata.

Come fare fichi sciroppati - Passo 4
Immagine: foroafeitado.com
5

Trascorso questo tempo e quando i fichi saranno teneri, togli la pentola dal fuoco e versa la miscela in dei barattoli di vetro. È opportuno che i recipienti siano stati precedentemente sterilizzati per garantire una buona conservazione del prodotto e chiuderli ermeticamente quando avrai finito di mettere tutta la miscela. Seguendo questi semplici passi, avrai pronti dei deliziosi fichi sciroppati casalinghi.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare fichi sciroppati, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cibo e bevande.

Scrivi un commento su Come fare fichi sciroppati

Ti è piaciuta la ricetta?

Come fare fichi sciroppati
Immagine: recetasdelujo.com
Immagine: www.tarotida.com
Immagine: foroafeitado.com
1 di 3
Come fare fichi sciroppati

Torna su