Condividi

Perché il mio ferro da stiro perde acqua

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 31 ottobre 2017
Perché il mio ferro da stiro perde acqua

Una delle situazioni più spiacevoli quando stiamo stirando la biancheria è vedere questo elettrodomestico perdere acqua in modo incontrollato. Si tratta di un momento che, oltre a rovinare il processo della stiratura perché la biancheria si bagna, ci fa preoccupare al momento di pensare a quali sono le cause che generano questo problema. Per evitare queste preoccupazioni, a seguire rispondiamo alla domanda, perché il mio ferro da stiro perde acqua e ti diamo una serie di raccomandazioni per evitare il problema.

Potrebbe interessarti anche: Come riciclare un frigorifero

Funzionamento del ferro

Per realizzare la sua funzione in modo corretto, il ferro a vapore deve raggiungere dei gradi di calore che differiscono tra singole marche.

Se noti che il tuo ferro perde acqua il problema ha un'origine facile da prevedere e spiegare: che lo stesso non si è riscaldato in modo adeguato, come detto in precedenza, si tratta di un elettrodomestico che deve raggiungere una certa temperatura per funzionare.

In caso contrario, la reazione del ferro è rilasciare acqua che può anche presentare un colore simile a quello dello sporco, a causa dei filtri. Per evitare questo problema basta mantenerlo alla temperatura raccomandata e seguire le istruzioni che ti diamo a seguire.

Perché il mio ferro da stiro perde acqua - Funzionamento del ferro

Cure per il ferro da stiro a vapore

In primo luogo, è indispensabile pulire il ferro a partire dalle indicazioni dettate dal produttore. Questo è un passo molto importante perché le perdite di acqua del ferro possono avere come origine anche la mancanza di pulizia corretta, filtrando perché è sporca.

A seguire devi tenere a mente di usare il ferro a vapore su una superficie rigida, come può essere un asse da stiro. Questo elemento ti fornirà la quantità adeguata per stirare al vapore con successo, senza subire perdite di acqua.

Come terzo segreto ti consigliamo di scaldare il ferro in posizione verticale prima di iniziare a stirare. Ciò è dovuto al disegno di questo elettrodomestico, che cerca di trasformare l'acqua in vapore per appianare le pieghe. Quindi, eviterai le perdite constatando che l'apparecchio ha avuto il tempo sufficiente per far raggiungere all'acqua la temperatura corretta. Altrimenti, l'acqua non sarà sufficientemente calda e finirà per filtrare dall'elettrodomestico e dai pori che questo contiene.

Infine, è importante disattivare la funzione del vapore nel ferro quando stai stirando a basse temperature. È conseguenza del fatto che le basse temperature del ferro possono causare perdite se la funzione per stirare a vapore è attiva.

Perché il mio ferro da stiro perde acqua - Cure per il ferro da stiro a vapore

Altri articoli

Se ti è piaciuto questo articolo e lo hai trovato interessante, ti invitiamo a dare un'occhiata anche a questi altri articoli di UnCome dove ti diamo dei consigli sul mantenimento di questo utilisimo elettrodomestico:

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il mio ferro da stiro perde acqua, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Manutenzione e sicurezza della casa.

Scrivi un commento su Perché il mio ferro da stiro perde acqua

Ti è piaciuto l'articolo?

Perché il mio ferro da stiro perde acqua
1 di 3
Perché il mio ferro da stiro perde acqua

Torna su