Condividi

Materiali da costruzione resistenti al fuoco

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 3 novembre 2017
Materiali da costruzione resistenti al fuoco

Gli incendi residenziali uccidono molte persone all'anno. E la maggior parte degli incendi fatali si verificano mentre la gente dome in casa, dato che il fumo può addormentare una persona in un sonno profondo. Come possono proteggerci le pareti? Sebbene nessun materiale da costruzione sia davvero a prova di fuoco, le case ed edifici ben costruiti possono contribuire a prevenire questo tipo di tragedie usando materiali da costruzione relativamente resistenti al fuoco. Di conseguenza, non è una questione di stabilire se un incendio può danneggiare una struttura, bensì quando. Semplicemente ci vuole più tempo perché il fuoco colpisca i materiali resistenti. Il segreto è la costruzione di un edificio che il fuoco possa colpire poco a poco, consentendo così agli occupanti di avere molto tempo per fuggire. Questa è anche il motivo per cui gli stessi materiali sono classificati in merito a quanto tempo impiega il fuoco per alterare le capacità strutturali. Anche il legno pesante può essere considerato resistente al fuoco; tuttavia è combustibile. I metalli come l'alluminio o l'acciaio non sono combustibili, ma tendono a cedere velocemente in presenza di calore intenso. Andiamo ad esplorare alcuni dei migliori materiali da costruzione per prevenire ed impedire un incendio catastrofico.

Potrebbe interessarti anche: Come costruire una cabina armadio fai da te

Vetro a prova di fuoco

Finestre, importanti per la visibilità e la luce, possono tuttavia costituire un rischio in caso di incendio. Anche prima che le finestre entrino in contatto diretto con le fiamme, il calore di un incendio vicino può causare la rottura del vetro. Una finestra rotta consente alle fiamme di entrare facilmente in un edificio. Inoltre, il calore di un incendio all'esterno potrebbe essere sufficiente per incendiare oggetti infiammabili all'interno di una casa anche senza contatto diretto.

Per proteggere la casa, prendi in considerazione l'installazione di finestre resistenti al fuoco. Un esempio sono le finestre a vetro doppio, cioè che oltre a fornire l'efficienza energetica, richiedono anche il doppio del tempo perché il fuoco le rompa. Allo strato esterno si romperà prima dello strato interno. Il vetro temperato, che è trattato con calore per renderlo circa quattro volte più forte rispetto al vetro ordinario, è altrettanto efficace. Occorre poi tenere conto dell'importanza delle strutture delle finestre. Le strutture in acciaio offrono la migliore protezione contro il fuoco, seguite dal legno e l'alluminio. Il vinile è il materiale meno resistente.

Materiali da costruzione resistenti al fuoco - Vetro a prova di fuoco

Cemento armato

Il cemento armato è uno dei materiali da costruzione più comuni, ed è anche un materiale molto resistente al fuoco. Non è combustibile ed ha una bassa conducibilità termica, il che significa che è necessario molto tempo affinché il fuoco possa influenzare la sua capacità strutturale, pertanto supporta il carico e protegge la propagazione dell'incendio. In realtà è molto più resistente al fuoco dell'acciaio, e viene spesso usato per rafforzare e proteggere l'acciaio contro il fuoco. Tuttavia, è importante prendere in considerazione il fatto che non tutto il cemento armato è uguale. Si compone di cemento e aggregati, e i cementi armati di materiali aggregati possono variare sia per tipo che per quantità. Le proprietà esatte di resistenza al fuoco cambiano quindi in base al tipo e quantità di aggregati usati. Gli aggregati naturali tendono a non funzionare molto bene. L'umidità di un aggregato può aumentare quando viene riscaldato, facendo sì che il cemento armato si sintetizzi dopo una lunga esposizione. Il cemento armato spesso appare come uno dei migliori materiali per tetti resistenti al fuoco. Non bisogna trascurare il tetto come elemento essenziale nella protezione antincendio, poiché è estremamente vulnerabile alle scintille.

Stucco resistente al fuoco

Lo stucco è un gesso che è stato utilizzato per secoli sia per scopi artistici che strutturali. Lo stucco moderno è in cemento Portland, sabbia e calce, ed è uno straordinario e duraturo materiale resistente al fuoco. Si può coprire di stucco qualsiasi materiale strutturale, come il mattone e il legno. In generale, è composto da due o tre strati più una rete metallica di sostegno. Uno strato di 3 cm di stucco può garantire facilmente una resistenza al fuoco di 1 ora per una parete. Le gronde del tetto rappresentano un rischio di incendio, ma possono essere protetti da un rivestimento in materiale resistente al fuoco. Lo stucco spesso viene suggerito come uno dei migliori materiali per la protezione delle gronde pericolose.

Materiali da costruzione resistenti al fuoco - Stucco resistente al fuoco

Gesso resistente al fuoco

Molti materiali strutturali richiedono un rivestimento di gesso sottostante al fine di ottenere una buona classificazione di resistenza al fuoco, e lo strato di gesso è l'allestimento interno resistente al fuoco più utilizzato. Il pannello di gesso, anche noto come "drywall", consiste in uno strato di gesso posto tra due fogli di carta. Uno strato di gesso tipo X è particolarmente trattato con additivi per migliorare ulteriormente le caratteristiche di resistenza al fuoco. La carta all'esterno dello strato di gesso tipo X brucia lentamente e non contribuisce alla propagazione dell'incendio. Inoltre, la lastra di gesso ha un nucleo non combustibile che contiene acqua combinata chimicamente (in solfato di calcio). Sotto l'azione del fuoco, la prima cosa che accade è che quest'acqua si disperde sotto forma di vapore. Ciò impedisce in modo efficace il trasferimento di calore attraverso la piastra di gesso. Persino dopo che l'acqua è evaporata, il nucleo di gesso continua a resistere alla penetrazione del fuoco per un periodo di tempo. I costruttori usano molteplici strati di pannelli di gesso per aumentare la resistenza al fuoco.

Mattone

Se abbiamo imparato qualcosa dai "tre porcellini" è che bisogna costruire la casa di mattoni. Non sono solo resistenti al soffio di un lupo feroce, ma anche agli incendi. I mattoni vengono cotti in forno, così che sono resistenti al fuoco per natura. Tuttavia, è vero che i mattoni individuali sono molto più resistenti al fuoco che una parete di mattoni. Una parete in mattoni è unita con malta, che è meno efficace. Tuttavia, il mattone viene comunemente definito come uno dei migliori materiali da costruzione per la protezione antincendio. A seconda della costruzione e lo spessore di parete, il muro di mattoni può raggiungere da 1 ora a 4 ore di resistenza al fuoco. Di conseguenza, anche se alcuni materiali sono più resistenti al fuoco di altri, diversi fattori possono influenzare la decisione di un costruttore, compresa la redditività, il pericolo di crollo, la facilità di impianto e il clima.

Se desideri leggere altri articoli simili a Materiali da costruzione resistenti al fuoco, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bricolage e arredamento.

Scrivi un commento su Materiali da costruzione resistenti al fuoco

Ti è piaciuto l'articolo?

Materiali da costruzione resistenti al fuoco
1 di 3
Materiali da costruzione resistenti al fuoco

Torna su