Condividi

Come si manifesta l'acne volgare

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come si manifesta l'acne volgare

L'acne volgare (acne dell'adolescente) è uno dei disturbi della pelle più frequenti. Ha un'importante componente ereditaria e il suo picco di incidenza è ai 14 anni nel sesso femminile e ai 16 anni in quello maschile, nel quale è più frequente e severo. La sua presentazione clinica non presenta difficoltà diagnostiche. A seguire, vengono descritti i segni che identificano l'acne volgare.

Potrebbe interessarti anche: Come usare il miele per l'acne
Passi da seguire:
1

La lesione elementare dell'acne è il comedone. Quest'ultimo è un follicolo pilosebaceo pieno di sebo.

2

I comedoni possono essere chiusi (punti bianchi) o aperti (punti neri).

3

Il colore nero dei punti neri è dovuto alla melammina e non dipende dallo sporco come si crede comunemente.

4

I punti bianchi sono quelli che tendono maggiormente a trasformarsi in papule e pustole.

5

Le papule sono lesioni infiammatorie, di forma conica e di colore rosso (grani) che variano di dimensioni, consistenza e intensità dell'eritema.

6

Le pustole sono papule con pus.

7

I noduli sono strutture profonde che tendono a rimanere due mesi prima di andare via spontaneamente.

8

Le cisti sono rare, ma possono essere molto grandi.

9

Comedoni, papule, pustole e noduli scompaiono da soli, senza lasciare segni, mentre le cisti evolvono lasciando cicatrici.

10

La maggior parte degli adolescenti con acne volgare presentano lesioni sul viso. Un po' meno frequenti sono le lesioni su schiena e petto.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come si manifesta l'acne volgare, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Consigli
  • L'acne è dovuto al tipo di pelle e ai normali cambiamenti ormonali che si verificano nell'adolescenza.

Scrivi un commento su Come si manifesta l'acne volgare

Ti è piaciuto l'articolo?

Come si manifesta l'acne volgare
Come si manifesta l'acne volgare

Torna su