Condividi
Condividi in:

Come fare sapone di lavanda a casa

Passo per passo
Valutazione: 5 (6 voti)
condiviso 5 volte
 
Come fare sapone di lavanda a casa
Immagine: www.stonadecelonline.com

Il sapone di lavanda offre proprietà eccellenti per la cura della pelle, favorendone l'idratazione, l'eliminazione delle impurità e la protezione dagli agenti batterici. Inoltre, le proprietà rilassanti della lavanda la rendono ideale per fare piacevoli bagni, alleviare le tensioni e favorire il nostro benessere. Se vuoi sperimentare tutti i suoi effetti benefici senza spendere troppo, in questo articolo di unCome ti presentiamo una ricetta molto semplice per imparare a fare in casa il sapone di lavanda.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come fare l'olio di lavanda a casa
Istruzioni:
1

Per realizzare questo sapone casereccio, oltre che della lavanda, abbiamo bisogno di olio extra vergine d'oliva e soda caustica. Per la preparazione, segui i passi descritti qui sotto.

2

In primo luogo, prepara un infuso di lavanda con 210 g di acqua e 2 cucchiaiate di fiori di lavanda. Lascia raffreddare e versala in un contenitore di plastica.

Immagine: www.granvelada.com
3

Ora aggiungi poco a poco la soda caustica e mescola il tutto finché non si sia sciolta completamente. È molto importante compiere questo passo in un luogo ventilato, indossando mascherina e guanti di protezione, poiché la soda è una sostanza altamente pericolosa, soprattutto se entra in contatto con la pelle.

4

Mentre la miscela si raffredda, riscalda l'olio d'oliva a fuoco lento.

5

Quando la miscela si è raffreddata, aggiungi l'olio d'oliva nel recipiente, gradualmente e facendo attenzione agli schizzi. Mescola di tanto in tanto, finché vedrai che il composto comincia ad addensarsi.

6

Quando sarà abbastanza denso, aggiungi l'olio essenziale di lavanda e continua a mescolare fino ad ottenere un composto uniforme.

Immagine: otramedicina.imujer.com
7

Per completare la preparazione di questo sapone casereccio, ribalta la miscela in un recipiente che faccia da stampo. È preferibile utilizzarne uno largo e poco alto. Se ti piace l'idea, puoi spolverare la superficie del composto con fiori di lavanda sminuzzati. Lascia quindi riposare il sapone per circa 15 giorni, affinché si indurisca. A quel punto potrai tagliare i pezzi del tuo sapone di lavanda e iniziare ad utilizzarlo.

8

Su unCome.it ti spieghiamo inoltre come fare il sapone di aloe vera, eccellente per la cura della pelle, seguendo un processo analogo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare sapone di lavanda a casa, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come fare sapone di lavanda a casa

Ti è piaciuto l'articolo?

Come fare sapone di lavanda a casa
Immagine: www.stonadecelonline.com
Immagine: www.granvelada.com
Immagine: otramedicina.imujer.com
1 di 3
Come fare sapone di lavanda a casa