Condividi
Condividi in:

Come fare l'acqua di lavanda

Passo per passo
Valutazione: 5 (4 voti)
condiviso 1 volta
 
Come fare l'acqua di lavanda
Immagine: www.granvelada.com

La fragranza di lavanda è una delle più popolari per profumare gli spazi di casa e lasciare un aroma fresco e pulito. Inoltre, l'essenza di lavanda offre molte proprietà vantaggiose per il benessere fisico e mentale, favorendo il rilassamento e riducendo i livelli di stress. Nel seguente articolo di unCome ti proponiamo una ricetta molto semplice per fare acqua di lavanda profumata, provala e sfruttala anche per profumare indumenti, tappeti, tende, mobili e tutto ciò che vuoi.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come fare del profumo in crema
Istruzioni:
1

Il primo passo per fare l'acqua di lavanda per aromatizzare è trovare tutti gli ingredienti necessari. Ci vorranno: acqua distillata, vodka (può essere di qualsiasi marca), olio essenziale di lavanda e fiori di lavanda.

2

Quando hai riunito tutti gli ingredienti, prendi un contenitore in formato spray per preparare la miscela al suo interno. Con questo tipo di contenitore potrai spruzzare l'aroma di lavanda in tutti gli spazi di casa. In primo luogo, versa mezzo bicchiere di fiori di lavanda nel contenitore.

Immagine: viviendoenlatierra.com
3

Succesivamente, aggiungi 1 bicchiere di acqua distillata e due cucchiai e mezzo di vodka. Non è necessario che la vodka sia di qualità estrema, puoi usare qualsiasi marca commerciale. Poi, aggiungi 10 gocce di olio essenziale di lavanda. Questo lo puoi acquistare in qualsiasi profumeria o se preferisci farlo da te a casa seguendo la ricetta che ti proponiamo nell'articolo come fare l'olio di lavanda casalingo.

Immagine: enabrilaguasmil-moni.blogspot.com
4

Ora, chiudi bene il contenitore e agitalo con determinazione affinché tutti gli ingredienti si mescolino. Metti il contenitore in un luogo scuro, fresco e senza umidità e lascialo riposare per 24 ore. Al termine di questo periodo, cola la miscela con un filtro, lava il contenitore e rimetti il liquido risultante. Ecco l'acqua di lavanda pronta da usare ed apportare un aroma fresco e gradevole a qualsiasi stanza di casa, fodere, lenzuola, tende, ecc.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare l'acqua di lavanda, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come fare l'acqua di lavanda

Ti è piaciuto l'articolo?

Come fare l'acqua di lavanda
Immagine: www.granvelada.com
Immagine: viviendoenlatierra.com
Immagine: enabrilaguasmil-moni.blogspot.com
1 di 3
Come fare l'acqua di lavanda