Condividi

Come depilare le gambe con lametta

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 21 settembre 2017
Come depilare le gambe con lametta
Immagine: curiosoando.com

Sfoggiare gambe morbide e belle in ogni momento è una cosa che vogliono tutte le donne, ma, in molte occasioni, il ritmo accelerato del nostro quotidiano rende più difficile questo compito. Principalmente per questo motivo è frequente ricorrere al rasoio per depilare le gambe poiché, sebbene offra una durata inferiore, è il modo più rapido ed economico per porre fine agli indesiderati peli per tutto l'anno. Orbene, affinché la pelle non soffra, e per evitare tagli e peli incarniti è importante prendere in considerazione semplici consigli che permettano di ottenere una rasatura perfetta e gambe più setose e invidiabili. Scopri in quest'articolo su unCome come depilare le gambe con la lametta.

Potrebbe interessarti anche: Come depilare l'ano
Passi da seguire:
1

Prima di iniziare a depilarti le gambe con la lametta è opportuno esfoliare la pelle. Così, potrai eliminare tutte le cellule morte, le impurità e impedirai l'apparizione di peli incarniti. Puoi eseguire l'esfoliazione direttamente sotto la doccia e rimuovere il prodotto con acqua tiepida. Consulta l'articolo Come esfoliare il corpo per farlo correttamente.

Come depilare le gambe con lametta - Passo 1
Immagine: www.canariasconestilo.com
2

Non devi mai depilarti con la lametta a secco poiché la pelle può irritarsi. Il momento della doccia è ideale per radersi le gambe poiché la pelle è molto più morbida e idratata. In primo luogo, bagna la zona e applica abbastanza gel o schiuma speciale per radere lasciando che agisca in pochi minuti.

3

In seguito, inumidisci la lametta che utilizzerai e già puoi iniziare a depilare le tue gambe. È importante scegliere bene la direzione della rasatura. Se desideri ottenere una depilazione perfetta e più veloce, allora depilati nella direzione opposta alla crescita del pelo. Orbene, se la tua pelle è estremamente sensibile la cosa migliore è raderti le gambe nella stessa direzione della crescita. In questo modo, eviterai arrossamenti e irritazioni. Inizia con la parte anteriore e inferiore della gamba e sali poco a poco, cercando di passare una sola volta la lametta per ogni striscia tramite movimenti delicati e senza premere con forza.

Come depilare le gambe con lametta - Passo 3
Immagine: www.elsol.com.bo
4

Quando hai finito di depilarti tutte le gambe, rimuovi il gel o schiuma con acqua tiepida e asciuga molto bene la pelle con un asciugamano. Soprattutto, non dimenticare di applicare una crema idratante, gel di aloe vera o un olio nutritivo non contenente alcol per proteggere le gambe e alleviare l'irritazione provocata dalla rasatura.

Come depilare le gambe con lametta - Passo 4
Immagine: www.bb-cream.cz
5

Consiglio essenziale da tenere in considerazione ai fini della depilazione delle gambe con lametta e ottenere una finitura sublime:

  • Esegui la rasatura con una lametta specifica per le donne, escludendo quelle indicate per uomini.
  • Sono preferibili le lamette di marche riconosciute e di qualità sebbene siano un po' più costose. Scegli quelle che hanno integrata una fascia umettante nella testina.
  • Le testine che dispongono almeno di tre lame sono eccellenti per una depilazione perfetta.
  • Dovrai asciugare molto bene la testina della lametta subito dopo averla utilizzata e cambiare la testina ogni tre o quattro utilizzazioni al massimo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come depilare le gambe con lametta, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come depilare le gambe con lametta

Ti è piaciuto l'articolo?

Come depilare le gambe con lametta
Immagine: curiosoando.com
Immagine: www.canariasconestilo.com
Immagine: www.elsol.com.bo
Immagine: www.bb-cream.cz
1 di 4
Come depilare le gambe con lametta

Torna su