Condividi

Come curare le unghie dei piedi

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 11 settembre 2017
Come curare le unghie dei piedi

Le unghie dei piedi meritano la stessa attenzione e cura delle unghie delle mani, poiché l'estetica è altrettanto importante in tutte le parti del corpo. Per avere piedi sempre belli e sani, oltre a proteggere e curare la pelle, bisogna dedicarsi anche a migliorare l'aspetto e la bellezza delle unghie. Segui i consigli che ti proponiamo su unCome per scoprire come prendersi cure delle unghie dei piedi.

Passi da seguire:
1

Avere delle unghie dei piedi sempre impeccabili e sane è possibile, grazie a una serie di accorgimenti specifici e costanti. Il primo passo è eseguire una pulizia profonda delle unghie.I piedi sono a contatto diretto con il suolo, per cui le unghie accumulano sporco che bisogna eliminare quotidianamente. Quando lavi i piedi, lasciali in ammollo in acqua e sapone per alcuni minuti e pulisci accuratamente ogni unghia in modo da rimuovere tutte le impurità.

2

Per mantenere le unghie dei piedi ben curate e di bell'aspetto non c'è niente di meglio che sottoporsi ad una buona pedicure. L'ideale è farla regolarmente: la differenza tra piedi curati o non curati consiste proprio in questo.

Come curare le unghie dei piedi - Passo 2
3

Puoi realizzare la pedicure a casa; avrai solo bisogno degli strumenti adeguati e di seguire i passi elencati qui di seguito:

  • Immergi i piedi in acqua tiepida e lasciali in ammollo in modo che unghie si ammorbidiscano e potrai lavorare meglio.
  • Esfolia i piedi per eliminare la pelle morta.
  • Taglia le unghie accuratamente. Il taglio deve essere dritto e le unghie non devono essere troppo corte negli angoli: in questo modo eviterai che crescano all'interno della pelle incarnendosi. L'ideale è utilizzare un tagliaunghie anziché le forbici.
  • Quando le avrai tagliate per bene, lima le unghie dandogli una forma quadrata ed evitando che restino parti appuntite. Cerca di non limarle troppo perché potrebbero spezzarsi.
  • Il passo successivo è rimuovere le cuticole. Utilizza un bastoncino per eliminare le cuticole e spingerle delicatamente verso l'interno. Le cuticole proteggono le unghie e prevengono le infezioni, perciò ti consigliamo di non reciderle.
  • Infine, applica un po' di crema idratante nella zona delle cuticole per ammorbidirle.
4

Una volta eseguiti tutti i passi precedenti, ti consigliamo di applicare una base protettiva. Se però noti che le tue unghie sono deboli e fragili, potresti optare per un trattamento rinforzante per aiutarle a ritrovare rapidamente la loro consistenza naturale.

5

Quando le unghie saranno belle e impeccabili grazie ai nostri consigli, potrai applicare lo smalto e decorarle con disegni davvero fantastici. Applica una quantità di smalto maggiore sul bordo esterno dell'unghia e minore sulla punta per evitare che si scheggino. Inoltre, ricordati di tenerle senza smalto almeno una volta a settimana per permettergli di respirare e mantenersi sempre sane.

Come curare le unghie dei piedi - Passo 5
6

Ricorda che le unghie dei piedi sono soggette anche alla comparsa di funghi, un fenomeno noto come onicomicosi. Quando si verifica un'infezione da funghi, l'unghia prende un colore giallastro e si inspessisce. Per prevenire questo problema ti consigliamo di mantenere una buona igiene dei piedi, portare scarpe comode, utilizzare scarpette adeguate nelle docce in comune, mantenere le unghie corte e disinfettare il kit per la pedicure prima di usarlo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare le unghie dei piedi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come curare le unghie dei piedi

Ti è piaciuto l'articolo?

Come curare le unghie dei piedi
1 di 3
Come curare le unghie dei piedi

Torna su