Condividi

Come curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 27 novembre 2017
Come curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi

Le unghie incarnite si formano quando l'angolo o la parte laterale di un'unghia penetra nella pelle delle mani o dei piedi (dove sono più frequenti). Di solito provocano dolore, infiammazione e arrossamento intorno all'unghia. È importante non sottovalutare il fenomeno perché, se trascurato, può generare un'infezione. Un'unghia incarnita può comparire in seguito a un trauma, per scarsa cura personale o anche nelle persone che sono solite mangiarsi le unghie, nel caso in cui il fenomeno appaia sulle unghie delle mani. Se l'unghia incarnita non ha raggiunto uno stato troppo avanzato o grave, puoi seguire i consigli che ti forniamo da unCOME su come curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi, sia che si presentino sulle mani che sui piedi.

Passi da seguire:
1

Le unghie incarnite si presentano più facilmente se le unghie non sono state tagliate correttamente e se se ne ha scarsa cura, per sempio se vengono tagliate troppo corte. Se la lesione causata dall'unghia incarnita è lieve, puoi provare a curarla in casa.

La prima cosa da fare per provare a curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi è ammorbidirla. Per farlo, metti a bagno il dito con l'unghia incarnita per un quarto d'ora in acqua calda. Asciugalo con un asciugamano pulito e con una pinzetta per le sopracciglia precedentemente disinfettata prova a sollevare l'unghia lentamente e con delicatezza. Colloca un po' di cotone inumidito con il disinfettante subito sotto all'unghia. Tagliati le unghie come fai normalmente con un tagliaunghie o con un paio di forbicine, compresa l'unghia incarnita. Assicurati di tagliarle correttamente e non lasciare curvature, forma che facilita la comparsa delle unghie incarnite. Tagliandole con una forma squadrata e retta, le aiuterai a crescere in modo da evitare la pelle.

Come curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi - Passo 1
2

Se la lesione non è troppo grave e vuoi alleviare il dolore e il gonfiore, puoi provare a curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi. Vediamone alcuni di seguito.

  • Prepara un succo di cipolla e immergici ogni giorno le unghie affette dal problema. Puoi anche applicarlo con un disco di cotone. Le sue proprietà antinfiammatorie ti saranno sicuramente d'aiuto.
  • Prepara un bagno di acqua e sale con l'aggiunta di camomilla, piantaideale per ridurre l'infiammazione e curare il fastidio. Lasciaci a mollo le mani i piedi per 15/20 minuti e poi asciuga accuratamente.
  • Sfrega un dente d'aglio sull'unghia incarnita oppure sminuzzalo e lascialo agire usando una benda per tenerlo collocato sull'unghia per una mezz'ora. L'aglio è un antisettico e un'ottima soluzione naturale capace di curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi.
  • Apllica delle gocce di tea tree oil sull'unghia incarnita e lascia agire. Quest'olio è un ottimo antisettico naturale per prevenire infezioni e trattare lesioni di questo tipo.
  • Taglia una fetta di limone o mezzo limone e applicalo direttamente sull'unghia incarnita per alleviare il dolore.
Come curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi - Passo 2
3

Puoi provare a curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi usando i metodi sopraelecanti, primo fra tutti il lasciare in ammollo la parte interessata e procedere a tagliare l'unghia se la situazione non è troppo complicata e l'azione può essere svolta senza farsi del male. Tuttavia esistono anche pomate e altri rimedi da impiegare su consiglio del medico. Nel caso in cui l'unghia incarnita abbia formato una lesione più grave, se si è infettata e infiammata troppo fino a causare febbre, è fondamentale andare dal medico per ricevere un trattamento adeguato.

Come curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi - Passo 3
4

In molte occasioni, le cattive abitudini nella cura delle unghie e l'uso di calzature sbagliate per la forma dei piedi possono favorire la comparsa di unghie incarnite. Per prevenirne la comparsa, ti diamo alcune raccomandazioni:

  • taglia le unghie con attenzione;
  • tieni sempre i piedi puliti e asciutti;
  • non indossare scarpe troppo strette;
  • cambia i calzini tutti i giorni;
  • usa scarpe aperte ogni tanto per far respirare i piedi.

Se hai dubbi al riguardo o accusi molto dolore, consulta il tuo medico. Ti indicherà una soluzione, oltre a darti una cura.

Come curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi - Passo 4

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Consigli
  • Applica con costanza il rimedio per ottenere i risultati desiderati.
  • Usa delle scarpe aperte, perlomeno in casa, nei giorni successivi al trattamento dell'unghia incarnita per facilitarne la guarigione.

Scrivi un commento su Come curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi

Ti è piaciuto l'articolo?

Come curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi
1 di 5
Come curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi

Torna su