Condividi

Mal di orecchie del cane: rimedi casalinghi

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 30 ottobre 2017
Mal di orecchie del cane: rimedi casalinghi

Quando vedi che il tuo cane comincia a muovere molto la testa, singhiozza per molto tempo ed è turbato, è probabile che sia perché ha mal di orecchie. Si tratta di un disturbo molto intenso che i cani non sanno come gestire e possono arrivare a essere persino un po' aggressivi per il dolore. Tra tutte le razze di cani, quelli che hanno le orecchie cadenti tendono a essere le più propense a subire questo disturbo all'orecchio poiché non hanno una corrente di aria che pulisca e ossigeni la zona. In questo articolo di unCome sveliamo i rimedi casalinghi per il mal di orecchie nel cane e sapere come aiutare ad alleviare i fastidi del tuo migliore amico.

Potrebbe interessarti anche: Otite del cane: rimedi casalinghi per curarla

Mal di orecchie nel cane: sintomi

Prima di tutto è importante imparare a individuare quando un animale sta soffrendo di mal di orecchie. Può essere che la causa di quei fastidi sia un acaro, un colpo o perché si stanno cominciando a sviluppare altre malattie come l'otite. A seguire ti dettagliamo i sintomi del mal d'orecchie per il cane:

  • Se vedi che scuote molto la testa o che non smette di muoverla da un lato all'altro è perché, probabilmente, sta sentendo fastidi nell'orecchio.
  • Se si gratta molto le orecchie può essere anche perché gli dà fastidio; può darsi anche che grattandosi si procuri piccole ferite nella zona.
  • Se vedi che si strofina la parte delle orecchie contro i mobili, le porte o i tappeti forse sta provando questo dolore.
  • Se nella parte delle orecchie vedi che compare liquido o cerume di colore giallastro, marrone o nero forse è causa dell'infezione. Quel liquido emana pure un odore sgradevole frutto dell'infezione che sta producendo il dolore.
  • Possono presentare anche ematomi all'orecchio, cioè protuberanze e infiammazioni che si verificano in questa parte del corpo del cane.

Se noti uno di questi sintomi è importante portare il cane dal veterinario per farlo controllare molto attentamente e sapere qual è il miglior trattamento per la cura. Se vuoi sapere se ha l'otite, in questo articolo di unCome ti mostriamo come sapere se il cane ha l'otite.

Mal di orecchie del cane: rimedi casalinghi - Mal di orecchie nel cane: sintomi

Aceto di mele

In ogni caso, in modo complementare ai farmaci che ti prescrivono, puoi cercare di alleviare il dolore del tuo animale con una serie di rimedi casalinghi. Soprattutto devi tenere presente che, come abbiamo detto, sono "complementari", vale a dire, la soluzione migliore è abbinare questi trattamenti con quelli che ha prescritto il veterinario per alleviare e ridurre l'infezione.

L'aceto di mela è un antisettico naturale perfetto per aiutarci a combattere l'infezione del cane; per cui, un buon rimedio casalingo è pulire l'orecchio con una sfera di cotone e questo aceto. La prima cosa è fare la soluzione che dovrà avere 1 parte di acqua e 2 parti di aceto di mela, una volta fatto e mescolato dovremo bagnare il cotone in questo liquido e, delicatamente, passarlo sull'orecchio del cane, sempre sulle parti che puoi vedere. Soprattutto, è importante non introdurre il tampone nell'orecchio perché potresti ferirlo.

L'aceto di mele ha un potere antibatterico che riesce a eliminare i batteri e proteggere l'orecchio affinché non si sviluppino nuovi virus. È normale, mentre fai questo detergente naturale, che il cane espella cerume e voglia spostare la testa, quindi lascia che la muova liberamente e quando esce il cerume puliscilo.

Mal di orecchie del cane: rimedi casalinghi - Aceto di mele

Oli essenziali

Pulire l'orecchio del cane con gli oli essenziali è un buon rimedio per alleviare il dolore e ridurre i fastidi. L'olio è un agente antimicrobico, antibatterico e antivirale per cui funzionerà alla perfezione per aiutarci ad alleviare le malattie del nostro animale da compagnia. La miscela più adatta per riuscire a pulire l'orecchio del cane e ad alleviare il gonfiore è quella che unisce:

  • 28 grammi di olio di neem
  • 1 cucchiaino di olio dell'albero del tè
  • 15 millilitri di olio di oliva
  • 2,5 millilitri di olio di eucalipto

Dovrai mescolare bene tutti gli ingredienti e applicare delle goccioline nel canale uditivo del cane; se ti viene difficile, chiedi aiuto a un familiare per tenere ferma la testa dell'animale. Puoi anche aiutarti con un contagocce per facilitare l'ingresso nell'orecchio. Ripeti la procedura in maniera quotidiana e massaggia la zona dell'orecchio perché penetri perfettamente in tutto il condotto.

Mal di orecchie del cane: rimedi casalinghi - Oli essenziali

Tisana di calendola

La calendola è una pianta con una grande quantità di proprietà perfette per la nostra salute e anche per quella del cane. Ha proprietà antinfiammatorie che riusciranno a ridurre il gonfiore del mal di orecchi del cane, ha anche proprietà antisettiche che riescono ad alleviare i batteri che hanno prodotto l'infezione. Ma, nella sua forma di tisana, è una pianta molto utilizzata per essere un antibiotico naturale che riesce a ridurre la presenza dei virus nell'organismo.

Per cui, un rimedio naturale per il mal di orecchi dei cani è fare una tisana di calendola, versando nella bevanda mezzo cucchiaino di sale marino per riuscire a pulire più in profondità. Con l'aiuto di un contagocce dovrai versare il liquido nell'orecchio del cane e ripetere il trattamento ogni giorno fino a notare come i sintomi diminuiscono.

Mal di orecchie del cane: rimedi casalinghi - Tisana di calendola

Impacco caldo

Il trattamento con il calore è positivo per alleviare i fastidi e il dolore di orecchie negli animali. Applicare un impacco tiepido nella zona infiammata riuscirà ad alleviare l'irritazione, l'arrossamento e il dolore che può sentire il cane. Per realizzare questo rimedio, devi solo aprire il rubinetto fino a sentire che esce acqua calda e introdurre un piccolo asciugamano, dopo strizzalo e applicalo sulla zona da trattare per circa 30 secondi.

Se ripeti questa procedura ogni giorno noterai come, poco a poco, il cane si sentirà meglio e i sintomi dell'infezione diverranno sempre più lievi.

Mal di orecchie del cane: rimedi casalinghi - Impacco caldo

Se desideri leggere altri articoli simili a Mal di orecchie del cane: rimedi casalinghi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Scrivi un commento su Mal di orecchie del cane: rimedi casalinghi

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
norma bergese
Vorrei avere indicazioni precise sull'utilizzo dell'olio di semi di pompelmo come antiparassitario per il mio cane (di razza border collie di 10 mesi). Grazie e Cordiali Saluti

Mal di orecchie del cane: rimedi casalinghi
1 di 6
Mal di orecchie del cane: rimedi casalinghi

Torna su