Condividi

Come far accoppiare un barboncino

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come far accoppiare un barboncino

Se hai un barboncino e pensi sia giunto il momento di far accoppiare il tuo animale da compagnia, attento ai consigli che ti diamo. Innanzitutto, devi affrontare questa decisione con tutta la responsabilità che comporta far accoppiare i cani. Il barboncino è una razza bella e intelligente e se vuoi perpetuare i geni del tuo amico a quattro zampe, su unCome.it ti mostriamo come far accoppiare un barboncino con successo.

Potrebbe interessarti anche: Come avviene l'accoppiamento tra cani
Passi da seguire:
1

Per far accoppiare il tuo barboncino innanzitutto, occorre avere pazienza. Devi avere abbastanza tempo, denaro e risorse per trovare un altro barboncino con cui far accoppiare il tuo. Il compito dell'allevamento è molto costoso, anche se l'obiettivo finale è ottenere la riproduzione del tuo cane di razza, per riuscirci può passare molto tempo.

E devi tenere presente, prima di farlo, che esiste una certa predisposizione genetica a subire infezioni alle orecchie, problemi oculari e patologie cardiache. Inoltre, le femmine hanno i fianchi molto stretti e possono richiedere un cesareo e non un parto naturale.

Come far accoppiare un barboncino - Passo 1
2

Se hai molto chiara l'idea di far accoppiare il tuo barboncino, la prima cosa è ottenere un compagno adatto per la riproduzione. Cerca un altro barboncino con caratteristiche simili (dimensioni, colore, manto) che sia in perfetto stato di salute e sviluppato per poter procreare. Si raccomanda di fare analisi per accertare che non ci sia nessun disturbo genetico e cercare un compagno in posti di fiducia (centri specializzati o persona conoscitrice della razza).

Come far accoppiare un barboncino - Passo 2
3

Prima di giungere al momento in cui entrambi i cani si accoppino, devi farli conoscere, preferibilmente deve essere il maschio ad andare a vedere la femmina per stabilire un primo contatto o più, a condizione che ci sia tempo. Quel momento non deve essere traumatico per l'animale, con un po' di pazienza troverai la compagna ideale.

Una volta trovata, è necessario tenere a mente il ciclo riproduttivo delle femmine di barboncino. Sono pronte per procreare 10 giorni dopo il completamento del calore. Le femmine hanno due periodi di calore all'anno e si raccomanda di non farlo durante il primo ciclo di calore.

Una volta giunto il momento di farli accoppiare, devi controllare entrambi affinché non ci sia alcun comportamento di rischio. Per circa 15 minuti, il maschio rimane attaccato alla femmina ed è molto importante non cercare di separarli perché si potrebbero fare male.

Per approfondire il tema, leggi questo articolo di unCome che ti spiegherà come si accoppiano i cani.

4

Una volta terminato il momento di accoppiamento dei barboncini, nel migliore dei casi la femmina sarà rimasta fecondata altrimenti occorrerà ripetere il processo un altro giorno. Non sempre la femmina rimane incinta la prima volta. E se tutto è andato bene, il periodo di gestazione durerà circa 9 settimane, dopo cui metterà alla luce tra 1 e 4 cuccioli. Nel seguente articolo puoi vedere Come prendersi cura di una cagna incinta.

Come far accoppiare un barboncino - Passo 4

Se desideri leggere altri articoli simili a Come far accoppiare un barboncino, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Scrivi un commento su Come far accoppiare un barboncino

Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Fiorella
Salve la mia domanda è questa ...quali rischi ci sono durante il parto fatto in casa?
Cecilia Natale (Autore/autrice di unCOME)
Salve Fiorella, i problemi dipendono molto dall'andamento della gravidanza e da cane a cane. Consigliamo di rivolgersi al veterinario di fiducia onde evitare problemi e farsi spiegare passo per passo come far partorire il cane in casa. Un saluto dalla redazione di unCOME.
Angelo
Quando è il momento giusto per il barboncino nano maschio?
Luigi Nicastro
Ciao Angelo,
genericamente, le regole valgono per ambo le razze, ma consulta un veterinario per maggior sicurezza.
Un saluto dalla redazione di Uncome!!

Come far accoppiare un barboncino
1 di 4
Come far accoppiare un barboncino

Torna su